timur

come fate a rimuovere le chiavelle?

19 posts in this topic

che sistema usate per rimuovere le chiavelle che non ne vogliono sapere di uscire?

Edited by timur (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io con martellate, naturalmente la chiavella dopo è diventata inservibile!

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

martellate anche io....al massimo usando un cacciavite come punteruolo per provare a non deformare la chiavella

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutta gente fine...

:-)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai di WD-40 e pesanti martellate

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho  un attrezzo specifico, "cacciachiavelle" a breve  mando le foto

se la guarnitura è dozzinale tipo sport, martellate pure di brutto

tanto se vi scappa una martellata e si rovina, chissenefrega

 

ma se la guarnitura è supercorsa, tipo le Bianchi o Magistroni / Gnutti o F.B

siete matti a dare martellate, spero solo che tra il martello e la chiavella 

prima di picchiare forte, interponete almeno in todino d'ottone di 2 cm di diametro, lungo circa 10 cm

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un trucchetto per non fare danni estraendo le chiavelle a martellate:

-svitare il dado e rimuovere la rondella;

-riavvitare il dado per tutti i filetti disponibili, in modo che faccia presa sul filetto della chiavella e che di quest'ultima non spunti la testa dal dado stesso;

-martellare il dado fino a fargli toccare la pedivella;

-svitare leggermente il dado e martellarlo di nuovo facendolo abbassare;

-avanti così fin quando ci sono filetti disponibili;

-quando la testa della chiavella sarà a livello della pedivella basterà un colpo con punzone e martello sulla testa stessa per estrarla.

 

Considerazioni:

Metodo semplice, preserva chiavella e guarnitura, non necessita attrezzi specifici ed è di di sicura riuscita (potrebbe essere un problema solo qualora aveste a che fare con chiavelle sfilettate, in tal caso vai di morsa come suggerisce Tomby, nonostante sia più macchinoso).

Il punto più delicato dell'estrazione delle chiavelle è il primo spostamento, quando la chiavella è ancora saldamente incuneata; battendo sulla nuda testa la maggior parte delle volte si appiattisce il filetto o si storta la testa; battendo sul dado perpendicolarmente alla testa della chiavella non ho mai riscontrato problemi di questo tipo.

Edited by Revo (see edit history)
3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

se la chiavella è piegata all'interno la vedo molto dura.....altrimenti il consiglio di Revo è quello giusto....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.