simosurfer

La Camuffona

30 posts in this topic

Nel frattempo di terminare la fissa,vi presento la Camuffona aka compagna di tutti i giorni per gli spostamenti urbani,ovvero quando necessito di spostarmi da A a B senza sudare come un lottatore di sumo(a Genova anche i pavimenti di casa sono in pendenza).

 

Telaio:bici corsa di marca non specificata (telaiaccio in acciaio)

Guarnitura: Ofmega non so quale

Deragliatori: Campagnolo Valentino

Mozzo posteriore: Campagnolo

Riser: Nitto 201

Manopole: Cult (derivazione bmx)

Leve freno: Dia-compe

Pinze freno: Balilla

Reggisella,sella,pipa: bho robaccia vecchia

Kit elettrico: Alcedo Italia

 

Che??Kit elettrico?? Eh già è elettrificata!! :-)

 

Buona visione!!

 

post-11233-0-58252000-1387740975_thumb.jpost-11233-0-95084300-1387741008_thumb.jpost-11233-0-98980300-1387741057_thumb.j

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

post-11233-0-98215000-1387741278_thumb.j

 

 

scusate la scarsa qualità delle foto.E la mancanza del freno anteriore!!Quando ho fatto le foto lo avevo smontato per pulirlo ben bene.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono fermamente contrario alle bici elettriche.

Ciononostante, complimenti per il lavoro. Hai fatto tutto da te? Le spendi due parole sul procedimento?

Cosa c'è sulla guaina del freno posteriore in corrispondenza della pinza?

Ah, forse all'anteriore hai esagerato con la lunghezza della valvola della camera d'aria :)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

stavo osservando la tua installazione e vedo troppa ricchezza di cavo elettrico, fascettato al tubo verticale... sarebbe meglio tagliare e saldare il cavo a lunghezza corretta

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mozzo anteriore a quanti fori e'?

 

EDIT: 36 fori

Edited by stuka78 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono fermamente contrario alle bici elettriche.

Ciononostante, complimenti per il lavoro. Hai fatto tutto da te? Le spendi due parole sul procedimento?

Cosa c'è sulla guaina del freno posteriore in corrispondenza della pinza?

Ah, forse all'anteriore hai esagerato con la lunghezza della valvola della camera d'aria :)

 

http://www.alcedoitalia.it/shop/accessori/sensore-freno/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto tutto da me tranne la raggiatura del cerchio!!Praticamente il mozzo davanti è il motore,ovvero ciò che dà la spinta!!Quel termos nero al posto del porta borraccia è la batteria (piuottosto pesante):ne esistono anche di piu piccole,ma questa ha un autonomia molto maggiore (80-100 km).Quell'aggeggio sulla guaina del freno posteriore all'estremita è il sensore cut off del freno:quando rileva il tiraggio del cavo arresta il motore.Poi c'è un altro sensore,posizionato sul perno del mc all'interno della pedivella sinistra:quello è il sensore di pedalata con il suo relativo magnete,ovvero il motore si attiva quando il sensore avverte il movimento rotatorio del magnete cioè quando inizia la pedalata.Sulla pipa c'è il tasto di accensione con rilevatore della carica della batteria.Mentre sul manubrio rimane un semplice pulsantino a tre scatti per regolare la propulsione del motore:da assistenza minima a assistenza massima.

Se non sbaglio sono 32 raggi (ora non ricordo bene) su cerchio Ambrosio.

Il tutto per un aggiunta di peso di circa 4kg (la bici ora pesa esattamente 15,3kg,ben diversi dai circa 30 delle preassemblate che si trovano in circolazione!!).

La questione dei cavi:non li taglio poiche se un domani decidessi di spostare il kit su un altro mezzo la lunghezza dei cavi potrebbe non bastare.Tanto non danno fastidio e sono fascettati bene:sono brutti solamente a livello estetico,ma lo scopo di questa bici non è di essere bella ovviamente ma funzionale.

Io non sono particolarmente fan delle bici elettriche,ma questa è il mio unico mezzo di trasporto (ho abbandonato macchina e moto) che mi permette di fare anche distanze notevoli:è da intendere più come uno scooter che come una bici.Quando ho voglia di andare in bici e di sudare di certo non uso questa!!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La camera d'aria me l'ha data un ciclista della mia zona e mi sono accorto solo una volta arrivato a casa che aveva quella valvola orribile!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi vanno le bici elettriche, ma massimo rispetto alla tua!;-)

Che Dio Tassisstista.:-DDD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranquilli ragazzi, vi presenterò la fissa tra poco...:-) per fortuna sono giovine e le gambe le ho buone per scannare, quando non devo andare in facoltà/a lavoro sudato!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

attachicon.gifIMG_20131126_154244.jpg

 

 

scusate la scarsa qualità delle foto.E la mancanza del freno anteriore!!Quando ho fatto le foto lo avevo smontato per pulirlo ben bene.

già per l'adesivo jart hai capito tutto !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Limitata a 25km/h ma una volta che sei gia lanciato a quella velocità li butti un rapporto piu duro, dai due pedalate e senza aver fatto alcuna fatica sei tranquillamente ai 40...non ho fatto il calcolo ma costa una cagata caricare la batteria, qualcosa come 5-10cm...se vai sul loro sito comunque da qualche parte c'è scritto se non ricordo male...in ogni caso sicuramente meno della benzina che mettevo nella moto!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.