Fabio97

Senso di impotenza

17 posts in this topic

Apro questa discussione perchè oggi è morto mio nonno. Un uomo forte che ha saputo dare il meglio di se, che ha fatto tanto per vederti felice che che non so come descriverti. Aveva appena compiuto 101 anni e dal suo modo di fare sembrava che ne avesse 16 come me. Penso a quante cose avrei potuto fare con lui. 

 

 

Non riesco a smettere di piangere.. 

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti capisco fratè... sono sicuro che ha vissuto la sua vita alla grande! non essere triste per lui perché non avrebbe voluto... 10 anni fa ho perso mio padre, tornitore finito dentro al tornio 44anni, a febbraio è morto il mio di nonno, tornitore 85, tutto quello che so fare, passione per lo smontare tutto lo smontabile, e tutta sta roba qua la devo a loro(e anche tutti gli attrezzi e il garage strafornito)! Pensa sempre che sono lí a guardarti e fai quello che avrebbero voluto per te cioè il bene piú grande, non che sono andati, io faccio cosí! un abbraccio forte!!

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

fixed gear - discussioni generali ?

 

Non credo sia il posto adatto nemmeno in caffetteria.

 

Sono cose personali, e per quanto possa dispiacere, in questo momento nessuno qui dentro potrà esserti vicino quanto gli amici o le tua famiglia.

 

Stai con loro invece che piangere davanti ad un computer.

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabè Cecio dai, è giovane, non facciamo i menosi....

 

@Fabio97 pensa a quante cose hai fatto con lui, cambia il punto di vista e sorridi per quel che vi siete dati, agli insegnamenti, ai consigli, al tassello fondamentale che ha regalato alla tua vita :)

abbraccione anche al @Ron331991 <3

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Cecio dai, ti sembra il caso?

 

A volte in famiglia è il posto più difficile dove sfogarsi, bisogna sempre sembrare forti.

Se si è sentito di farlo qui, non possiamo che mandargli un grande abbraccio virtuale.

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

fixed gear - discussioni generali ?

 

Non credo sia il posto adatto nemmeno in caffetteria.

 

Sono cose personali, e per quanto possa dispiacere, in questo momento nessuno qui dentro potrà esserti vicino quanto gli amici o le tua famiglia.

 

Stai con loro invece che piangere davanti ad un computer.

caro Cecio,se al momento così ci si sente di comportarsi,così si deve fare,non ha molto senso giudicare,siamo tutti diversi,è vero,ma tutti,in queste circostanze,cerchiamo una parola dal prossimo.

un giorno,purtroppo,capirai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabè Cecio dai, è giovane, non facciamo i menosi....

 

 

@Cecio dai, ti sembra il caso?

 

 

 

caro Cecio,se al momento così ci si sente di comportarsi,così si deve fare,non ha molto senso giudicare,siamo tutti diversi,è vero,ma tutti,in queste circostanze,cerchiamo una parola dal prossimo.

un giorno,purtroppo,capirai.

 

 

Sono per il contatto umano in queste situazioni. Sono i più difficili, ma i più sinceri e profondi. Il senso di impotenza lo provo io di fronte a questi post.

 

 

Mi sembrava la cosa più carina da dire nei confronti di una persona che non conosco, tramite il forum.

Non è cinismo, credo sia fede nei rapporti tra le persone.

Se già da adesso si sfoga tramite internet, che per carità è facile, comodo, immediato, quando ci saranno problemi profondi a livello personale (e mi auguro non ce ne siano) cercherà rifugio in un mondo non reale come internet... boh.

Sarò impopolare, nessun problema, lo accetto.

 

Però Fabio, credo che tuo nonno preferisca vederti da lassù assieme ai tuoi cari e alle persone che amano te e hanno amato lui, piuttosto che davanti ad un pc.

 

Mi dispiace, capisco la tua perdita, purtroppo ci passiamo attraverso tutti (me compreso), ma la tua forza sono le persone che come te si uniscono nel tuo dolore.

 

Il forum è come una famiglia, ma non è una famiglia.

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vedo solo un ragazzo che ha voluto renderci partecipi d quant'era speciale per lui il nonno.

 

Averne di sedicenni così.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

la perdita di un caro è sempre una brutta cosa ma purtroppo condivido il pensiero di Cecio...

internet non è il luogo dove manifestare questo tipo di dolore..

imho

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che nella società moderna si viva il lutto in maniera sbagliata.

 

sento tanti dire "quante cose avrei potuto fare con xxx…"

 

le parole giuste da dire sono "quante cose ho fatto con xxx…" visto che il vissuto di ogni persona è il passato, non il futuro

 

quindi bisogna essere felici di quello che si è fatto, e se non si è fatto abbastanza, è motivo di cambiamento per fare qualcosa in più con le persone che ci stanno attorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, sono d'accordo con @Stizzy. Ovviamente questa non è una famiglia, capisco anche il senso dei consigli di Cecio, ma non ci vedo nulla di male in questo post, se uno sente di manifestare così il suo dolore non ci vedo nulla di male. Da parte mia, io vorrei avere parole adatte da dirti, ma non è facile. Però ti capisco, ti capisco bene, io nonostante sia passato qualche anno non smetto mai di ricordare quella persona che ha contribuito così tanto a farmi essere la persona che sono adesso. Posso solo consigliarti di pensare a quanto sei stato fortunato ad avere un nonno così, che ti è stato accanto per tanti anni. Ora avrai tanti ricordi, tante storie che ti ha raccontato, consigli che ti ha dato, e immagino che per te quella persona sia anche un esempio di vita. Tutto questo rimane con te, e rimarrà con te sempre. Non pensare ad altro, lascia stare i rimorsi del tempo in più che avresti voluto passare con lui, pensa alle cose belle che hai fatto con lui, e a tutto quello che ti ha insegnato. E se piangerai ogni tanto, va bene così, l'importante è trovare la giusta spalla su cui farlo.

Edited by Mtt (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabè Cecio dai, è giovane, non facciamo i menosi....

 

 

@Cecio dai, ti sembra il caso?

 

 

caro Cecio,se al momento così ci si sente di comportarsi,così si deve fare,non ha molto senso giudicare,siamo tutti diversi,è vero,ma tutti,in queste circostanze,cerchiamo una parola dal prossimo.

un giorno,purtroppo,capirai.

 

Sono per il contatto umano in queste situazioni. Sono i più difficili, ma i più sinceri e profondi. Il senso di impotenza lo provo io di fronte a questi post.

 

 

Mi sembrava la cosa più carina da dire nei confronti di una persona che non conosco, tramite il forum.

Non è cinismo, credo sia fede nei rapporti tra le persone.

Se già da adesso si sfoga tramite internet, che per carità è facile, comodo, immediato, quando ci saranno problemi profondi a livello personale (e mi auguro non ce ne siano) cercherà rifugio in un mondo non reale come internet... boh.

Sarò impopolare, nessun problema, lo accetto.

 

Però Fabio, credo che tuo nonno preferisca vederti da lassù assieme ai tuoi cari e alle persone che amano te e hanno amato lui, piuttosto che davanti ad un pc.

 

Mi dispiace, capisco la tua perdita, purtroppo ci passiamo attraverso tutti (me compreso), ma la tua forza sono le persone che come te si uniscono nel tuo dolore.

 

Il forum è come una famiglia, ma non è una famiglia.

tutto condivisibilissimo,ma da integrare con un paio di considerazioni,a mio avviso.

e cioè che internet fa ormai parte della nostra vita,ed è un qualcosa in piu',non in meno,che ti consente di avere amicizie vere,non virtulai.

e che davanti alla tastiera,forse,si riescono a dire cose che in altri modi non si riesce con la stessa sincerità.

questo è un mio pensiero,rimaniamo sempre tutti diversi,e non è detto che io,in una simile eventualità,mi comporti come Fabio,non saprei.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io due settimane fa mi sono, quasi, trovata nella stessa sistuazione di Fabio.

Per come, male, sono fatta non avrei detto nulla nemmeno ai miei migliori amici.

Ora, se una persona ogni tanto esprime dei sentimenti umani bisogna per forza criticarli?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.