stez

Fonti Informazione

20 posts in this topic

Ciao a tutti,

 

ho sempre trovato questo forum stimolante, sia per la cultura ciclistica che lo pervade, dalla quale ho attinto a piene mani praticamente tutto quello che so ora a riguardo, sia per tutte le discussioni marginali (in quanto non strettamente inerenti al mondo della bicicletta) che ho sempre letto con interesse e con la voglia di aumentare le mie conoscenze, con la speranza di poter dare qualche contributo dove fossi in grado.

 

Ultimamente, con tutto quello che sta succedendo in questo mondo disgraziato, sento che il mio sapere è sempre più inadeguato a spiegare, o ancor più spesso a comprendere e delineare le mie idee e le mie posizioni.

Ho pensato quindi, visto la profonda stima che ho nei confronti di questa piattaforma e dei suoi utenti, di chiedere consiglio qui, sperando che anche qualcun altro possa trovare utile questo thread.

Come vi informate?
Politica, etica, attualità.

Libri, siti, testate giornalistiche.

Spero che l'intento della discussione sia chiaro.

Per quanto mi riguarda, so di non sapere, ma forse è il caso di diminuire questa sensazione.

 

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

 

ho sempre trovato questo forum stimolante, sia per la cultura ciclistica che lo pervade, dalla quale ho attinto a piene mani praticamente tutto quello che so ora a riguardo, sia per tutte le discussioni marginali (in quanto non strettamente inerenti al mondo della bicicletta) che ho sempre letto con interesse e con la voglia di aumentare le mie conoscenze, con la speranza di poter dare qualche contributo dove fossi in grado.

 

Ultimamente, con tutto quello che sta succedendo in questo mondo disgraziato, sento che il mio sapere è sempre più inadeguato a spiegare, o ancor più spesso a comprendere e delineare le mie idee e le mie posizioni.

Ho pensato quindi, visto la profonda stima che ho nei confronti di questa piattaforma e dei suoi utenti, di chiedere consiglio qui, sperando che anche qualcun altro possa trovare utile questo thread.

Come vi informate?

Politica, etica, attualità.

Libri, siti, testate giornalistiche.

Spero che l'intento della discussione sia chiaro.

Per quanto mi riguarda, so di non sapere, ma forse è il caso di diminuire questa sensazione.

 

www.disinformazione.it    www.zeitgeistitalia.org (guardate tutti e tre i film e capirete la realtà marcia del mondo odierno)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao a tutti,

 

ho sempre trovato questo forum stimolante, sia per la cultura ciclistica che lo pervade, dalla quale ho attinto a piene mani praticamente tutto quello che so ora a riguardo, sia per tutte le discussioni marginali (in quanto non strettamente inerenti al mondo della bicicletta) che ho sempre letto con interesse e con la voglia di aumentare le mie conoscenze, con la speranza di poter dare qualche contributo dove fossi in grado.

 

Ultimamente, con tutto quello che sta succedendo in questo mondo disgraziato, sento che il mio sapere è sempre più inadeguato a spiegare, o ancor più spesso a comprendere e delineare le mie idee e le mie posizioni.

Ho pensato quindi, visto la profonda stima che ho nei confronti di questa piattaforma e dei suoi utenti, di chiedere consiglio qui, sperando che anche qualcun altro possa trovare utile questo thread.

Come vi informate?

Politica, etica, attualità.

Libri, siti, testate giornalistiche.

Spero che l'intento della discussione sia chiaro.

Per quanto mi riguarda, so di non sapere, ma forse è il caso di diminuire questa sensazione.

 

www.disinformazione.it    www.zeitgeistitalia.org (guardate tutti e tre i film e capirete la realtà marcia del mondo odierno)

 

 

No scusa fammi capire, tu gli hai considerato come fonti di informazione dei siti che riportano questi link?

 

PORCOD*O STIAMO SCHERZANDO

MA PORCOD*O VERAMENTE

CAZZO SCHERZIAMO

 

Confessione shock dell'inventore dell'Adhd

Studio shock: la mammografia è una bufala

Nuova sentenza: autismo da vaccinazione!

"ci si esalta tanto con i blog di informazione alternativa da dimenticarsi che l'alternativa all'informazione è la stronzata" (cit.)

 

(scusate per le bestemmie, le ho editate da solo, ma sta cosa mi ha fatto parecchio incazzare)

 

@stez parlando seriamente, prendi le informazioni "pure" come stanno e crea un'opinione tua riguardo ad esse, senza farti indottrinare da nessuno. Questo sempre. Ma ci sono dei casi, specialmente in ambito scientifico, in cui per farti un'opinione rispettabile devi veramente sapere bene di cosa si parla. Altrimenti finisci come i cretini che hanno scritto quello scempio di sito qua sopra, a dire che l'autismo lo inoculano coi vaccini o che l'ADHD l'ha inventato qualcuno. 

Poi si chiedono perché l'Italia va a puttane.

Edited by beforeitwascool (see edit history)
  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

No scusa fammi capire, tu gli hai considerato come fonti di informazione dei siti che riportano questi link?

 

PORCOD*O STIAMO SCHERZANDO

MA PORCOD*O VERAMENTE

CAZZO SCHERZIAMO

 

Confessione shock dell'inventore dell'Adhd

Studio shock: la mammografia è una bufala

Nuova sentenza: autismo da vaccinazione!

"ci si esalta tanto con i blog di informazione alternativa da dimenticarsi che l'alternativa all'informazione è la stronzata" (cit.)

 

quoto come se non ci fosse un domani

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

www.disinformazione.it    www.zeitgeistitalia.org (guardate tutti e tre i film e capirete la realtà marcia del mondo odierno)

 

 

Ma si capisce che la realtà del mondo odierno è marcia perché esistono dei siti del genere o perché tu ti informi (ahahahah) su dei siti del genere?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Whatever.

 

 

http://www.wumingfoundation.com/giap/

 

http://www.internazionale.it/ (lo so, lo so...)

 

http://attivissimo.blogspot.it/ (gomblotto!)

 

http://www.lescienze.it/

 

http://www.wolframalpha.com/ (...)

 

http://www.ilsole24ore.com/

 

 

Boh e altre, ma mi trovo bene così, diciamo che sono testate che mediamente vanno d'accordo coi miei pensieri.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao a tutti,

 

ho sempre trovato questo forum stimolante, sia per la cultura ciclistica che lo pervade, dalla quale ho attinto a piene mani praticamente tutto quello che so ora a riguardo, sia per tutte le discussioni marginali (in quanto non strettamente inerenti al mondo della bicicletta) che ho sempre letto con interesse e con la voglia di aumentare le mie conoscenze, con la speranza di poter dare qualche contributo dove fossi in grado.

 

Ultimamente, con tutto quello che sta succedendo in questo mondo disgraziato, sento che il mio sapere è sempre più inadeguato a spiegare, o ancor più spesso a comprendere e delineare le mie idee e le mie posizioni.

Ho pensato quindi, visto la profonda stima che ho nei confronti di questa piattaforma e dei suoi utenti, di chiedere consiglio qui, sperando che anche qualcun altro possa trovare utile questo thread.

Come vi informate?

Politica, etica, attualità.

Libri, siti, testate giornalistiche.

Spero che l'intento della discussione sia chiaro.

Per quanto mi riguarda, so di non sapere, ma forse è il caso di diminuire questa sensazione.

 

www.disinformazione.it    www.zeitgeistitalia.org (guardate tutti e tre i film e capirete la realtà marcia del mondo odierno)

 

 

No scusa fammi capire, tu gli hai considerato come fonti di informazione dei siti che riportano questi link?

 

PORCOD*O STIAMO SCHERZANDO

MA PORCOD*O VERAMENTE

CAZZO SCHERZIAMO

 

Confessione shock dell'inventore dell'Adhd

Studio shock: la mammografia è una bufala

Nuova sentenza: autismo da vaccinazione!

"ci si esalta tanto con i blog di informazione alternativa da dimenticarsi che l'alternativa all'informazione è la stronzata" (cit.)

 

(scusate per le bestemmie, le ho editate da solo, ma sta cosa mi ha fatto parecchio incazzare)

 

@stez parlando seriamente, prendi le informazioni "pure" come stanno e crea un'opinione tua riguardo ad esse, senza farti indottrinare da nessuno. Questo sempre. Ma ci sono dei casi, specialmente in ambito scientifico, in cui per farti un'opinione rispettabile devi veramente sapere bene di cosa si parla. Altrimenti finisci come i cretini che hanno scritto quello scempio di sito qua sopra, a dire che l'autismo lo inoculano coi vaccini o che l'ADHD l'ha inventato qualcuno. 

Poi si chiedono perché l'Italia va a puttane.

 

SI CAZZOO!!! Grazie per questo commento!! Quando ho letto il consiglio di leggere quei due siti mi sono cascate non solo le palle ma anche l'uccello. Se ci aggiungiamo nocensura.net e signoraggiobancario.it  il ventaglio di siti cazzari è completo.

Uno degli usi peggiori della rete è proprio questo, leggere questi siti e pensare di aver capito tutto del mondo (ma anche il blog di Beppe non scherza). Poi ci troviamo le strade piene di gente ignorante e supponente che pensa di avere la soluzione in tasca, e che ovviamente non è mai colpa sua se le cose vanno male ma che è tutto colpa dell'euro.

Io informazione sull'attualità leggo Internazionale, ormai sono abbonato da anni e sono stato varie volte all'evento che organizzano a Ferrara ad ottobre, ringrazio veramente di averlo scoperto. Ogni tanto leggo anche Limes, tratta tematiche geopolitiche ed economiche e permette di capire un po'meglio certe tendenze globali, ma è un po' più pesante. Altrimenti Repubblica e Corriere, prima anche il Fatto ma da un annetto a questa parte lo rifuggo come la peste, è molto peggiorato.

Comunque quello che per me è veramente fondamentale per informarmi è partecipare ad eventi di approfondimento con esperti del settore, conferenze e dibattiti, sono da quelli che poi alla fine viene l'informazione e la conoscenza migliore a mio parere. Eventi organizzate in circoli, università, case del popolo..

In ogni caso è indispensabile un approccio "critico" per riuscire a discernere bene tra quello che è informazione e quello che è "minchiata", di cui internet è piena come i sopracitati siti. Infatti io eviterei in generale internet, può essere un complemento, un di più, ma sono sempre molto scettico sulla cultura e sull'informazione appresa esclusivamente dalla rete, soprattutto da parte di soggetti privi di senso critico.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo @Cecio, dimenticavo wumingfoundation e il sole24ore, ma wolfram cos'è?

 

È una motore di ricerca principalmente per matematica/fisica, ma anche altre cose, molto immediato.

 

Dà le informazioni necessarie. Tipo che se chiedi il significato di "apartheid" te lo dice senza raccontarti tutta la storia. È solo in inglese ma non lo vedo come un problema :)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Bravo @Cecio, dimenticavo wumingfoundation e il sole24ore, ma wolfram cos'è?

quante volte mi ha salvato per risolvere al volo integrali ed equazioni differenziali

 

comunque do anche io il mio contributo 

 

http://www.presseurop.eu/it

 

Molto interessante anche quello, purtroppo pare che lo chiudano, la Commissione probabilmente non lo rifinanzierà. Un peccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei ringraziare tutti per le risposte. L'idea era quella di raccogliermi un indice sitografico di siti di informazione "attendibile".

Non mi dispiacerebbero anche consigli letterari veri e propri, ma magari si amplierebbe troppo il discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le uniche notizie che prendo per vere, parlo di cronaca, sono quelle dell'Ansa (ansa.it).

Per il resto mi affido a lercio.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Bravo @Cecio, dimenticavo wumingfoundation e il sole24ore, ma wolfram cos'è?

quante volte mi ha salvato per risolvere al volo integrali ed equazioni differenziali

 

comunque do anche io il mio contributo 

 

http://www.presseurop.eu/it

 

Molto interessante anche quello, purtroppo pare che lo chiudano, la Commissione probabilmente non lo rifinanzierà. Un peccato.

 

sì sarebbe davvero un peccato se dovesse chiudere è una delle fonti di informazione più imparziali che conosco

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.