cammello30

Gazzettisti United

181 posts in this topic

io sono tra i fluo ma ancora per poco per il 2014 sara solo pista

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono tra i fluo ma ancora per poco per il 2014 sara solo pista

foto foto, che ricordi uno bello è quello di @frank87

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

quotissimo, e grazie della benedizione! proprio l'altro giorno leggevo un paio di articoli riguardo ubm di matteo, e dalle foto ho visto un supergazzetta !

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

quotissimo, e grazie della benedizione! proprio l'altro giorno leggevo un paio di articoli riguardo ubm di matteo, e dalle foto ho visto un supergazzetta !

 

 

esatto, e direi che la versatilità è anche ottima, dato che si va dall'inferno di rotaie e pavè, al velluto del legno in cui @frank87 l'ha condotta

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

io sono tra i fluo ma ancora per poco per il 2014 sara solo pista

foto foto, che ricordi uno bello è quello di @frank87

 

eccola ora

post-2163-0-96426400-1386171490_thumb.jp

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora questo è il mio. è un 52 bel grigio, ce l'ho da 1 anno e mezzo ed è stata la mia prima fissa. all'inizio avevo dei gipiemme, cambiati poi con delle ruote perfette per il mio uso cittadino di gallistor e zanzos con mozzo iso shimano, avevo le gabbiette, ma probabilmente non erano giuste per me e ci stavo male, cambiate con strappi cinelli che mi piacevano per com'è montata la bici. avevo una lasco cambiata poi con una miche primato advanced presa a un ottimo prezzo su velodrome shop. avevo l'attacco da 100, cambiato con uno più corto. 

 

ho il freno, ne vado fiero. da pochi giorni mi sono fatto un regalo, deve ancora arrivare. Crank brothers eggbeater 1 in offerta su crc con vans warner spd. questo ha spinto in me il desiderio di cambiare radicalmente setup: non appena avrò la possibilità vorrei mettere una deda zero 100 compact, provata da un mio amico e per me comodissima, e a quel punto passare ad una sella più sportiva. la brooks è comodissima ma nel nuovo setup la vedo poco adatta.

 

ora è cosi

 

2qyl.jpg

 

tie7.jpg

 

emergenze.. g3zj.jpg

 

xslk.jpg

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

solo perchè ieri era il tuo compleanno! :)

 

Uso il gazzetta da più di 3 anni e ne ho cambiati 4 (per varie ragioni non dovute al telaio).

Ho provato vari assetti e soluzioni e dopo tanto tempo sono arrivato a quella che reputo la versione definitiva da lavoro (a Milano).

Considerando il rapporto qualità prezzo è un ottimo telaio da stressare e che sa dare le sue soddisfazioni, ha solo un grande difetto, non monta tutte le guarniture e considerando che odio miche la cosa mi sta un po' sul culo.

 

Da sempre monto una forca tusk in carbonio con rake da 35, per allegerire la parte anteriore e renderla più maneggevole, soprattutto per avere anche un po meno di overlap e quindi più respiro, anche se la uso solo con spd.

 

Devo dire che Milano è bel test per un telaio e devo dire che il gazzetta ha sempre risposto egregiamente, conquistando la mia fiducia e il mio affetto. Spero di riuscire a convincere i ragazzi di cinelli a sperimentare un paio di idee che ho avuto nel corso degli anni, nel caso vi faccio sapere.

 

Se avete bisogno di altre info chiedete.

 

 

mejo di Cassani nel commento tecnico!

 

bless

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

solo perchè ieri era il tuo compleanno! :)

 

Uso il gazzetta da più di 3 anni e ne ho cambiati 4 (per varie ragioni non dovute al telaio).

Ho provato vari assetti e soluzioni e dopo tanto tempo sono arrivato a quella che reputo la versione definitiva da lavoro (a Milano).

Considerando il rapporto qualità prezzo è un ottimo telaio da stressare e che sa dare le sue soddisfazioni, ha solo un grande difetto, non monta tutte le guarniture e considerando che odio miche la cosa mi sta un po' sul culo.

 

Da sempre monto una forca tusk in carbonio con rake da 35, per allegerire la parte anteriore e renderla più maneggevole, soprattutto per avere anche un po meno di overlap e quindi più respiro, anche se la uso solo con spd.

 

Devo dire che Milano è bel test per un telaio e devo dire che il gazzetta ha sempre risposto egregiamente, conquistando la mia fiducia e il mio affetto. Spero di riuscire a convincere i ragazzi di cinelli a sperimentare un paio di idee che ho avuto nel corso degli anni, nel caso vi faccio sapere.

 

Se avete bisogno di altre info chiedete.

 

P.S.: RIKI MI DEVI DELLE BIRRE!

 

ahhh si vede che questa gira abbestia. grande! ero ieri a fare un giro a milano ! domanda, come ti trovi con il crud roadracer? dietro non era soddisfacente? 

saluti e stima dalla toscana

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

P.S.: RIKI MI DEVI DELLE BIRRE!

 

 

tante, sì....

 

<3  (grazie assaj vecio)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

solo perchè ieri era il tuo compleanno! :)

 

Uso il gazzetta da più di 3 anni e ne ho cambiati 4 (per varie ragioni non dovute al telaio).

Ho provato vari assetti e soluzioni e dopo tanto tempo sono arrivato a quella che reputo la versione definitiva da lavoro (a Milano).

Considerando il rapporto qualità prezzo è un ottimo telaio da stressare e che sa dare le sue soddisfazioni, ha solo un grande difetto, non monta tutte le guarniture e considerando che odio miche la cosa mi sta un po' sul culo.

 

Da sempre monto una forca tusk in carbonio con rake da 35, per allegerire la parte anteriore e renderla più maneggevole, soprattutto per avere anche un po meno di overlap e quindi più respiro, anche se la uso solo con spd.

 

Devo dire che Milano è bel test per un telaio e devo dire che il gazzetta ha sempre risposto egregiamente, conquistando la mia fiducia e il mio affetto. Spero di riuscire a convincere i ragazzi di cinelli a sperimentare un paio di idee che ho avuto nel corso degli anni, nel caso vi faccio sapere.

 

Se avete bisogno di altre info chiedete.

 

P.S.: RIKI MI DEVI DELLE BIRRE!

 

cosa pensi della forcella originale? che problemi ti ha dato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

solo perchè ieri era il tuo compleanno! :)

 

Uso il gazzetta da più di 3 anni e ne ho cambiati 4 (per varie ragioni non dovute al telaio).

Ho provato vari assetti e soluzioni e dopo tanto tempo sono arrivato a quella che reputo la versione definitiva da lavoro (a Milano).

Considerando il rapporto qualità prezzo è un ottimo telaio da stressare e che sa dare le sue soddisfazioni, ha solo un grande difetto, non monta tutte le guarniture e considerando che odio miche la cosa mi sta un po' sul culo.

 

Da sempre monto una forca tusk in carbonio con rake da 35, per allegerire la parte anteriore e renderla più maneggevole, soprattutto per avere anche un po meno di overlap e quindi più respiro, anche se la uso solo con spd.

 

Devo dire che Milano è bel test per un telaio e devo dire che il gazzetta ha sempre risposto egregiamente, conquistando la mia fiducia e il mio affetto. Spero di riuscire a convincere i ragazzi di cinelli a sperimentare un paio di idee che ho avuto nel corso degli anni, nel caso vi faccio sapere.

 

Se avete bisogno di altre info chiedete.

 

P.S.: RIKI MI DEVI DELLE BIRRE!

 

ahhh si vede che questa gira abbestia. grande! ero ieri a fare un giro a milano ! domanda, come ti trovi con il crud roadracer? dietro non era soddisfacente? 

saluti e stima dalla toscana

 

i crud li uso da 2 anni e sono una bomba a mano!

il crud posteriore per milano non va bene, troppe vibrazioni e si massacra soprattutto eprchè dietro uso un 28 mentre sull'anteriore ho più gioco usando un 23.

Edited by Matteo (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

vi do la mod benedizione, ma mi piacerebbe tanto (ma tanto) una recensione di mr. UBM @Matteo che dopo millemila km in città ed alcuni doverosi adattamenti della bici (aka forca) credo sia il più titolato ad esprimere un giudizio sulla bici che è nata proprio per fare quel mestiere lì.

 

(matte, quando vuoi, quando hai tempo...)

solo perchè ieri era il tuo compleanno! :)

 

Uso il gazzetta da più di 3 anni e ne ho cambiati 4 (per varie ragioni non dovute al telaio).

Ho provato vari assetti e soluzioni e dopo tanto tempo sono arrivato a quella che reputo la versione definitiva da lavoro (a Milano).

Considerando il rapporto qualità prezzo è un ottimo telaio da stressare e che sa dare le sue soddisfazioni, ha solo un grande difetto, non monta tutte le guarniture e considerando che odio miche la cosa mi sta un po' sul culo.

 

Da sempre monto una forca tusk in carbonio con rake da 35, per allegerire la parte anteriore e renderla più maneggevole, soprattutto per avere anche un po meno di overlap e quindi più respiro, anche se la uso solo con spd.

 

Devo dire che Milano è bel test per un telaio e devo dire che il gazzetta ha sempre risposto egregiamente, conquistando la mia fiducia e il mio affetto. Spero di riuscire a convincere i ragazzi di cinelli a sperimentare un paio di idee che ho avuto nel corso degli anni, nel caso vi faccio sapere.

 

Se avete bisogno di altre info chiedete.

 

P.S.: RIKI MI DEVI DELLE BIRRE!

 

cosa pensi della forcella originale? che problemi ti ha dato?

 

la forcella originale, la prima versione, era una vera merda! pesantissima!

La forcella in carbonio è un altro pianeta, sia per la leggerezza sia per la reattività, cosa che per me è vitale.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.