emabiond

Picchiare duro in pista

12 posts in this topic

Quando ancora c' era la tradizione dei pistard Italiani. Massimo Esposito poco più che ventenne 1° classificato Internazionali Ascoli.

Altre fotine del suo passato agonistico le trovate qui, ma attenzione ve lo potrete trovare anche sulle strade in sella, e stargli dietro saranno dolori....

P.s.

Notare bene il ferro che ha sotto il culo e l' elmetto aereodinamico Italia

post-388-0-33090700-1386164158_thumb.jpg

Edited by emabiond (see edit history)
  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ancora c' era la tradizione dei pistard Italiani. Massimo Esposito poco più che ventenne 1° classificato Internazionali Ascoli.

Altre fotine del suo passato agonistico le trovate qui, ma attenzione ve lo potrete trovare anche sulle strade in sella, e stargli dietro saranno dolori....

P.s.

Notare bene il ferro che ha sotto il culo e l' elmetto aereodinamico Italia

 

minchia che torelli che erano..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

quando tutto era genuino

dipende cosa intendi per genuino.

 

la vita e i valori

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

quando tutto era genuino

dipende cosa intendi per genuino.

 

Si infatti, Massimo lo conosco benissimo, e dai tanti suoi racconti, viene fuori che ai tempi già c' era una certa pratica a bleffare (era il periodo dell' arrivo dell' epo). Massimo era sempre accompagnato dal papà Salvatore che lo tutelava, e forse anche per questo nonostante quello che stava dimostrando nelle giovanili,  non passò mai professionista...............

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

quando tutto era genuino

dipende cosa intendi per genuino.

 

Si infatti, Massimo lo conosco benissimo, e dai tanti suoi racconti, viene fuori che ai tempi già c' era una certa pratica a bleffare (era il periodo dell' arrivo dell' epo). Massimo era sempre accompagnato dal papà Salvatore che lo tutelava, e forse anche per questo nonostante quello che stava dimostrando nelle giovanili,  non passò mai professionista...............

 

BASTA UN AUTOEMOTRASFUSIONE ED E' GIA' DOPING

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

quando tutto era genuino

dipende cosa intendi per genuino.

 

Si infatti, Massimo lo conosco benissimo, e dai tanti suoi racconti, viene fuori che ai tempi già c' era una certa pratica a bleffare (era il periodo dell' arrivo dell' epo). Massimo era sempre accompagnato dal papà Salvatore che lo tutelava, e forse anche per questo nonostante quello che stava dimostrando nelle giovanili,  non passò mai professionista...............

 

BASTA UN AUTOEMOTRASFUSIONE ED E' GIA' DOPING

 

Già....pratica che arrivò nel 1984.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.