lignorante

Rulli per bdc

17 posts in this topic

Hola, stavo pensando ai rulli visto che la bdc rimane spesso lì a far polvere e visto che godo solo con il pignone fisso, per non usarla pensavo di cacciarla sui rulli, per pedalare quando il poco tempo libero che ho non mi permette di uscire.

Ora, spulciando in rete ho trovato questi:

 

http://www.chainreactioncycles.com/it/it/elite-volare-mag-force-elastogel/rp-prod89087

 

ma non avendone mai provati non ho idea se siano validi per quello che costano.

Non ho grandi pretese, anzi, ne ho davvero poche, l'unica importante è che costino poco ma che funzionino decentemente.

 

P.S. Se qualcuno li ha e se ne vuole sbarazzare, beh, parliamone!

 

Help me 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elite van sempre bene, io ho quelli senza regolazione della resistenza (son quelli con quel sistema che aumenta la resistenza man mano che aumentano i giri) e van da dio, questi van bene uguale, li hanno un paio di miei amici e per riscaldamento/allenamento in casa sono ottimi.

Tanto quelli da 1200€ con computer e simulatori non ti fanno allenare meglio :P

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @Fruttolo

Altri pareri?

Non spingete suvvia , che un po' di posto c'è ancora!

 

io quelli fissi non li ho mai provati ma ho quelli liberi e penso siano ottimi per l'allenamento e pure più economici.

Non migliori tanto la potenza o la resistenza ma la "forma" e la "rotondità" della pedalata.

Io ti consiglio quelli.

un modello base costa 80 euro nuovo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Grazie @Fruttolo

Altri pareri?

Non spingete suvvia , che un po' di posto c'è ancora!

 

io quelli fissi non li ho mai provati ma ho quelli liberi e penso siano ottimi per l'allenamento e pure più economici.

Non migliori tanto la potenza o la resistenza ma la "forma" e la "rotondità" della pedalata.

Io ti consiglio quelli.

un modello base costa 80 euro nuovo.

 

Vedo cosa offre CRC visto che ho lo sconto e devo chiudere il carrello!

Grazie @Visconte Cobram

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Grazie @Fruttolo

Altri pareri?

Non spingete suvvia , che un po' di posto c'è ancora!

 

io quelli fissi non li ho mai provati ma ho quelli liberi e penso siano ottimi per l'allenamento e pure più economici.

Non migliori tanto la potenza o la resistenza ma la "forma" e la "rotondità" della pedalata.

Io ti consiglio quelli.

un modello base costa 80 euro nuovo.

 

Vedo cosa offre CRC visto che ho lo sconto e devo chiudere il carrello!

Grazie @Visconte Cobram

 

 

tieni presente che mi sa che c'e una bella differenza fra i due tipi di rullo, sui liberi non puoi permetterti di sederti e pedalare pensando ai fatti tuoi, i rulli liberi (almeno per le prime ore di utilizzo) non lasciano tempo a distrazioni, devi starci dentro altrimenti ti cappotti. Il premio e' che e' un esercizio di cui senti subito i risultati quando monti in sella: maggior compostezza e pedalata più "bella".

Aggiungo che all'inizio sembra impossibile riuscire ad usarli e frustrano la minchia come poche cose. Immagina di dover riimparare a fare trackstand da capo (come sensazione, non e' che e' la stessa cosa). Poi oh, magari tutte ste cose le sai già.. ;-)

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elite van sempre bene, io ho quelli senza regolazione della resistenza (son quelli con quel sistema che aumenta la resistenza man mano che aumentano i giri) e van da dio, questi van bene uguale, li hanno un paio di miei amici e per riscaldamento/allenamento in casa sono ottimi.

Tanto quelli da 1200€ con computer e simulatori non ti fanno allenare meglio :P

Quelli a fluido insomma, come ce li ho io, e che vanno benissimo

 

In ogni caso, per allenarsi come si deve sui rulli, secondo me, ci vuole un cardio (se non vi conoscete bene) e un bel video di indoor training come quelli della serie sufferfest o questo, che sto facendo spesso:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che rulli fissi e liberi hanno diversi usi se li usi come allenamento.

I liberi sono per scaricare e aumentare la frequenza e allenare il cuore senza caricare le gambe, perchè non hanno resistenza (ci faccio 65-70 all'ora in bdc col 52-12...)

I fissi invece servono al contrario, per spingere come se fossi in salita pur stando in casa.

Ovvio che per allenarsi bene il cardio è indispensabile e ci vorrebbero entrambi i rulli, ma se è solo per "mantenere" il movimento bastano o i fissi da usare con rapporto agile o i liberi :)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io stavo pensando di prendere dei rulli e mi ero orientato su questi:

 

http://sardicicli.com/it/prodotti/?idp=1706&idc=40&ids=1

 

o

 

http://www.decathlon.it/rulli-bici-home-trainer-crono-mag-force-gel-pack-id_8231436.html

 

voi che dite??? pareri??? sono uguali e uno vale l'altro?

 

grazie!!!

Edited by Jakob_45 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io stavo pensando di prendere dei rulli e mi ero orientato su questi:

 

http://sardicicli.com/it/prodotti/?idp=1706&idc=40&ids=1

 

o

 

http://www.decathlon.it/rulli-bici-home-trainer-crono-mag-force-gel-pack-id_8231436.html

 

voi che dite??? pareri??? sono uguali e uno vale l'altro?

 

grazie!!!

Son belli tutti e due, poi Elite (o Tacx) sono sinonimo di garanzia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che rulli fissi e liberi hanno diversi usi se li usi come allenamento.

I liberi sono per scaricare e aumentare la frequenza e allenare il cuore senza caricare le gambe, perchè non hanno resistenza (ci faccio 65-70 all'ora in bdc col 52-12...)

I fissi invece servono al contrario, per spingere come se fossi in salita pur stando in casa.

Ovvio che per allenarsi bene il cardio è indispensabile e ci vorrebbero entrambi i rulli, ma se è solo per "mantenere" il movimento bastano o i fissi da usare con rapporto agile o i liberi :)

Il vantaggio dei fissi è che puoi simulare, variando la resistenza (o come nei nostri a fluido, mettendo un rapporto più duro), quello che fai su strada.

Io uso esattamente gli stessi rapporti che uso nelle mie uscite, con lo stesso feedback di carico muscolare.

 

In particolare sui chrono elite che ho io, la resistenza è calibrata correttamente.

Edited by Rockarollas (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che rulli fissi e liberi hanno diversi usi se li usi come allenamento.

I liberi sono per scaricare e aumentare la frequenza e allenare il cuore senza caricare le gambe, perchè non hanno resistenza (ci faccio 65-70 all'ora in bdc col 52-12...)

I fissi invece servono al contrario, per spingere come se fossi in salita pur stando in casa.

Ovvio che per allenarsi bene il cardio è indispensabile e ci vorrebbero entrambi i rulli, ma se è solo per "mantenere" il movimento bastano o i fissi da usare con rapporto agile o i liberi :)

 

 

quotissimo, manca solo una cosina, su quelli fissi per allenarsi con un minimo di logica servono:

 

cardio

contapedalate

cronometro

regolatore della resistenza comandabile a manubrio (conun semplice cavetto)

 

con queste 4 cose ci puoi fare un tot di esercizi specifici per potenziare migliorare, fermo restando la validità anche di quelli liberi negli ambiti che ti hanno illustrato...

 

 

io li ho entrambe ma alla fine li uso pochino... so che se li vendessi poi mi scatterebbe la voglia di usarli...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.