Tury

Manutenzione rete fognaria o F35?

35 posts in this topic

alluvioni, case che crollano con la minima scossa di terremoto... ma la priorità diamola agli F35 perchè gli alieni potrebbero attaccarci da un momento all'altro

f35.jpg

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

alluvioni, case che crollano con la minima scossa di terremoto... ma la priorità diamola agli F35 perchè gli alieni potrebbero attaccarci da un momento all'altro

f35.jpg

non è solo per gli alieni, ma è anche per una questione di coerenza, perchè "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali (articolo 11 della costituzione)"

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

... prendendo aerei fallati???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema dell'Italietta fondata sul lavoro è solo ed esclusivamente il cemento.

 

La cementificazione ha portato all'impermeabilizzazione dei suoli, dal 30 al 40 % dell'acqua non viene più assorbita durante questi eventi eccezionali, e si riversa e aumenta la velocità incanalata nelle strade e nelle reti di scolo. Se l'interesse dell'Italia resterà il mattone, ci ritroveremo nel giro di due decadi ad un enorme stivale di cemento.

 

In più, se la carenza di pecunia vi porta ad acquistare la prima abitazione che vi passa a buon mercato, pensateci due volte a dov'è situata. Sembra che migliaia di anni di evoluzione urbanistica siano stati gettati al vento negli ultimi 70 anni. E' una vergogna trovare quartieri interi di 5-6000 persone alla confluenza di due fiumi, alla base di un vallone o su piane alluvionali!

 

Sei anni di università buttata al cesso, tanto la figura professionale che rappresento non può avere la meglio sull'onnipresente politica.

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema dell'Italietta fondata sul lavoro è solo ed esclusivamente il cemento.

 

La cementificazione ha portato all'impermeabilizzazione dei suoli, dal 30 al 40 % dell'acqua non viene più assorbita durante questi eventi eccezionali, e si riversa e aumenta la velocità incanalata nelle strade e nelle reti di scolo. Se l'interesse dell'Italia resterà il mattone, ci ritroveremo nel giro di due decadi ad un enorme stivale di cemento.

 

In più, se la carenza di pecunia vi porta ad acquistare la prima abitazione che vi passa a buon mercato, pensateci due volte a dov'è situata. Sembra che migliaia di anni di evoluzione urbanistica siano stati gettati al vento negli ultimi 70 anni. E' una vergogna trovare quartieri interi di 5-6000 persone alla confluenza di due fiumi, alla base di un vallone o su piane alluvionali!

 

Sei anni di università buttata al cesso, tanto la figura professionale che rappresento non può avere la meglio sull'onnipresente politica.

amen fratello, soprattutto per la parte in grassetto

Edited by lo-fi boi (see edit history)
4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci servono per le missioni umanitarie...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

PEPPEEEEEEEE!! GOMBLODDOO!

 

Saimon docet. null'altro da aggiungere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi benedetti F-35 stanno diventando il capro espiatorio per qualsiasi cosa succeda sulla penisola. Se tutti i giornalisti dessero addosso sulla corruzione e sull'inefficienza come fanno con gli F35 magari forse qualcuno si sveglierebbe.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.