gianlucazogno

Da bici decathlon a fixie, si può fare?

13 posts in this topic

Ciao a tutti.
Da un po' di tempo mi sono appassionato al mondo delle fixie, e ho deciso di iscrivermi al forum per porvi il mio quesito:

A luglio per il mio compleanno mi è stata regalata da parenti questa bicicletta http://www.decathlon.it/btwin-fit-3-id_8239797.html

che, pur non essendo lo schifo più totale, non è il massimo della vita, e soprattutto non è una fissa.
Ora, fermo restando che la soluzione "la vendo e con i soldi mi faccio una fissa" non è praticabile, cosa posso fare? è fattibile una conversione?

E, domanda aggiuntiva, nel caso fosse fattibile una conversione, cosa mi servirebbe e quanto mi verrebbe a costare, più o meno. Mi scuso già da ora per la mia ignoranza.

Grazie a tutti quelli che risponderanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi tutto si può fare, bisogna poi vedere se conviene però; allora, siccome questa è un regalo, io la terrei così e mi industrierei a farmi un fissa di prova magari partendo da una passeggiona monovelocità da iper a € 69 in offerta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

devo convertirne una praticamente identica per un amico, tutto dipende da quanto "ci sai fare" con le bici e che livello di componenti vuoi montare, a occhio avevamo calcolato una base di partenza di un centinaio di euro a salire, comprando roba nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi tutto si può fare, bisogna poi vedere se conviene però; allora, siccome questa è un regalo, io la terrei così e mi industrierei a farmi un fissa di prova magari partendo da una passeggiona monovelocità da iper a € 69 in offerta.

Chiedo scusa, cosa sarebbe una "passeggiona monovelocità da iper a euro 69 in offerta"?

 

 

devo convertirne una praticamente identica per un amico, tutto dipende da quanto "ci sai fare" con le bici e che livello di componenti vuoi montare, a occhio avevamo calcolato una base di partenza di un centinaio di euro a salire, comprando roba nuova.

Ci so fare praticamente zero, dovrei anche tenere conto della spesa per far fare il lavoro. E dovrei capire a chi rivolgermi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe una bici da uomo normale ( da passeggio ). va bene perché in genere costa poco, sotto i €100, di solito 70/80 al supermercato, quindi se non altro fai pochi danni. è nuova e non è incancrenita e fossilizzata da smontare, basta un minimo. la comperi, togli il toglibile ( freni, carter, parafanghi, luci ecc ecc ), se ti fai aiutare da un amico meglio così impari pure, metti un pignone fisso dietro o blocchi la ruota libera, una piega decente davanti e sei a posto.

chiaro, non è un'opera da museo delle fisse, ma secondo me per cominciare è meglio che scarnificare la tua bdc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci so fare praticamente zero, dovrei anche tenere conto della spesa per far fare il lavoro. E dovrei capire a chi rivolgermi.
 

 

allora ti sconsiglierei di cimentarti nell'impresa, personalmente non trovo che la spesa che andresti ad affrontare sia accettabile per il risultato che otteresti, piuttosto valuterei di comprarne una pronta usata.

Edited by Frost (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe una bici da uomo normale ( da passeggio ). va bene perché in genere costa poco, sotto i €100, di solito 70/80 al supermercato, quindi se non altro fai pochi danni. è nuova e non è incancrenita e fossilizzata da smontare, basta un minimo. la comperi, togli il toglibile ( freni, carter, parafanghi, luci ecc ecc ), se ti fai aiutare da un amico meglio così impari pure, metti un pignone fisso dietro o blocchi la ruota libera, una piega decente davanti e sei a posto.

chiaro, non è un'opera da museo delle fisse, ma secondo me per cominciare è meglio che scarnificare la tua bdc.

secondo me è un consiglio un po' del caz, se mi permetti..

con quei soldi compri una vecchia bdc e il risultato è sei volte al cubo migliore

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conviene secondo me. A parte che mi sembra abbia i forcellini verticali quindi diventerai matto a cercare i rapporti e lunghezza catena i modo tale che questa sia bene tensionata. E poi è una bici nuova, perchè smontarla, cambiare ruote, guarnitura?? 

 

E lascerei pure strare l'idela della passeggiona. Prenditi un telaio corsa qui sul mercatino o su subito e per la stessa cifra che spenderesti per convertire questa o una passeggiona ti fai un signora fissa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

sarebbe una bici da uomo normale ( da passeggio ). va bene perché in genere costa poco, sotto i €100, di solito 70/80 al supermercato, quindi se non altro fai pochi danni. è nuova e non è incancrenita e fossilizzata da smontare, basta un minimo. la comperi, togli il toglibile ( freni, carter, parafanghi, luci ecc ecc ), se ti fai aiutare da un amico meglio così impari pure, metti un pignone fisso dietro o blocchi la ruota libera, una piega decente davanti e sei a posto.

chiaro, non è un'opera da museo delle fisse, ma secondo me per cominciare è meglio che scarnificare la tua bdc.

secondo me è un consiglio un po' del caz, se mi permetti..

con quei soldi compri una vecchia bdc e il risultato è sei volte al cubo migliore

 

 Eh infatti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

secondo me è un consiglio un po' del caz, se mi permetti..

con quei soldi compri una vecchia bdc e il risultato è sei volte al cubo migliore

 

 

 

Non conviene secondo me. A parte che mi sembra abbia i forcellini verticali quindi diventerai matto a cercare i rapporti e lunghezza catena i modo tale che questa sia bene tensionata. E poi è una bici nuova, perchè smontarla, cambiare ruote, guarnitura?? 

 

E lascerei pure strare l'idela della passeggiona. Prenditi un telaio corsa qui sul mercatino o su subito e per la stessa cifra che spenderesti per convertire questa o una passeggiona ti fai un signora fissa.

 

si, sarebbe anche giusto, se se ne intendesse e sapesse trovare, fare, modificare ecc ecc

che non era tanto pratico si era capito dal primo post, per questo il mio consiglio. vabbè, amen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si per carità. Ma nemmeno io ero tanto pratico quando mi sono la mia bici. Basta leggere poche discussioni qui sul forum per avere le basi per farsi una convertita decente!! 

 

E poi....c'è youtube...google...basta avere un po' di voglia e tutti possiamo diventare "ciclomeccanici dilettanti improvvisati"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedrò cosa fare, se però mi dite che sarebbe un bel casino trasformare la mia, cercherò un'altra soluzione.

Comunque grazie a tutti per avermi dedicato un minuto del vostro tempo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me conviene investire i soldi necessari per la conversione nell'acquisto di una fissa nuova, magari di non troppe pretese, ma meglio una che nasce come fissa che non addattarne una senza essere sicuro dellaqualità del prodotto finale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.