stefotia

Finisce l'estate, inizia l'inverno!

26 posts in this topic

Ciao a tutti mi presento. Sono nuovo anche se giro sul forum da un bel po di mesi.

Ho una fissa modesta da giugno. Prima o poi la presenterò in gallery ( ma devo essere sicuro de avè sella in bolla catena tirata foto alle gabbiette etc etc :)

Comunque apro questo topic per chiedere a voi romani come affrontate l'inverno. Mi spiego. Uso la bici tutti i giorni x andare a lavoro. Dal tufello fino all' auditorium, 8 km a botta.

Apparte che arrivo a lavoro mezzo sudato ma problema risolto con veloce sciacquata e maglietta di ricambio. Ma ho seri dubbi che tra freddo e pioggia dovrò abbandonare questa abitudine.

Voi come fate? Ok x parafanghi...poi?

Grazie a chi risponderà e spero ci incontreremo x una pedalata con qualcuno.

S

Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free

Share this post


Link to post
Share on other sites

il freddo per 8km neanche lo senti, basta che ti copri un po' meglio (magari suderai un po' di più ma se hai modo di cambiarti non è un problema)

 

la pioggia, invece, qualche problemino te lo può dare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

freddo è una parola grossa a roma soprattutto se ti sposti in bici per la pioggia o ti impermealizzi o ti cambi. fondamentali sono dei parafanghi che coprono bene le ruote altrimenti ti fracichi comunque

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

il freddo per 8km neanche lo senti, basta che ti copri un po' meglio (magari suderai un po' di più ma se hai modo di cambiarti non è un problema)

 

la pioggia, invece, qualche problemino te lo può dare...

 

freddo è una parola grossa a roma soprattutto se ti sposti in bici per la pioggia o ti impermealizzi o ti cambi. fondamentali sono dei parafanghi che coprono bene le ruote altrimenti ti fracichi comunque

OK! 

grazie del supporto

cmq era un pensiero che me la faceva prende un po a male tutto qua.

s

Share this post


Link to post
Share on other sites

le uniche cose di cui devi preoccuparti quando piove sono i sanpietrini le rotaie e le buche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. Un altro romano. Bene.

Ti parlano della pioggia ma mi pare di capire che ti preoccupa più il freddo. A parte che qualcuno più a nord potrebbe farsi due risate, appena puoi compra vestiario tecnico spendendo du soldi.

Io quando iniziai mi coprivo molto, troppo, poi tra aquisti e allenamento sono arrivato a due strati sul busto e uno sulle gambe.

Quindi: maglia tecnica, traspirante ,invernale a maniche lunge e giacchetto antivento, traspirante per la parte superiore; qualsiasi pantalone comodo o tuta ciclistica invernale per le gambe.

Spigni appena parti che te scalli.....

Ah! Poi magari per un guantino e un cappellino vedi tu.....

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo scorso inverno l'ho fatto con vestiario normale:

felpa o camicia di flanella,maglietta maniche corte,jeans e calzini,sopra un impermeabile del deca (bello traspirante)

guanti lunghi e cappello obbligatori..

i parafanghi servono solo dopo la pioggia,mentre piove ti fracichi lo stesso

Edited by FoRzen (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungiamo pure che a roma stamo ancora intorno ai trenta gradi ar sole e godemose er momento.........

Basta co sti armageddon in arrivo

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungiamo pure che a roma stamo ancora intorno ai trenta gradi ar sole e godemose er momento.........

Basta co sti armageddon in arrivo

 

sisi infatti dai altri due mesi se li sparamo tranquilli...

grazie dei consigli pensavo pure io a una maglia termica e pantalone termica tanto ce l'ho per lo snowboard..

Share this post


Link to post
Share on other sites

withnailed

per le gomme cosa consigliate?

Gomme che usi tutto l anno.

53undici / MyToLogik

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

withnailed

per le gomme cosa consigliate?

 

gomme con una mescola un po' più morbida

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

withnailed

per le gomme cosa consigliate?

 

 

 

Pedalando in fissa tutto l'anno, non mi sono mai preso la briga di guardare che gomme uso, se sono adatte o meno antipioggia o altro simile. Vado in souplesse quando pedalo, e sempre sulla stessa strada, se non qualche altra strada quando devo andare nell'altro ufficio in zona palazzo di Giustizia. Non ho mai avuto particolari problemi di scivolamento e le rotaie le taglio normalmente come si fa con la barca e le onde. 

Grip, tenuta, e altro riguardo le gomme non so fino a che punto possa essere importante nell'uso cittadino della bici e con le condizioni del traffico a Roma, perché se qualcuno supera i 50 a Roma deve essere un po' matto!!!

Chiaro che in altre condizioni stradali, il discorso si ribalta completamente e ogni accortezza sulla mescola delle ruote è fondamentale, però mi viene spontanea una domanda, avendo passato anni nel nord Italia, dove vedevo gli effetti di pioggia e  neve sull'asfalto.

Sapete come è fatto l'impasto del manto stradale a Roma? Drenante non drenante? 

Questo è importante, perché vero è che adeguate una ruota - l'anteriore - alle condizioni d'uso, ma se capitate in tratti stradali dove il manto è composto a pezze diverse per magari qualche chilometro, dovuto al fatto delle varie toppe messe, per cui potete trovare un pezzo drenato, uno meno drenato, uno invece che trasforma un po' d'acqua in un velo di seta scivoloso ect........come vi regolate? NOn essendo una 4x4 la bici, che utilità può avere una gomma ad alta mescola o particolarmente performante in determinate condizioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.