Beibal

Era la Boriosa!

22 posts in this topic

 

Comunque Biascagne non fa solo quelle presenti sul sito, in effetti ne ho viste anche altre sia in garage da loro che al negozio vicino. Magari esce anche questa dalle loro mani... se volete chiedo!

 

Aspè, ho visto ora che sono di tv...

Ma nelle info dicono solo che stanno in centro... grazie al ca...

 

@alvuz di preciso dove sono?

 

 

Non si può dire visto che in pratica è casa loro :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Non si può dire visto che in pratica è casa loro :)

 

 

capito... ma non hanno un luogo dove mettono in esposizione le bici? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Non si può dire visto che in pratica è casa loro :)

 

 

capito... ma non hanno un luogo dove mettono in esposizione le bici? 

 

 

Ogni tanto c'è qualcosa dal meccanico in via Stangade, ma è molto che non ne vedo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha roba croccante oltre alle biscagnate? Non ci passo mai per quella bottega

Share this post


Link to post
Share on other sites

biascagne è solo un'idea. i loro lavori mi piacciono per questo, sono idee. idea il colore, idea l'assemblaggio, idea la passione per un mezzo che dovrebbe essere il principale mezzo di locomozione dell'uomo (quando lo capiremo mai).

benvengano quindi, appassionati che provano (e ci riescono) a far rivivere cancelli considerati dai più, solo peso inutile.

 

che poi a ben pensarci, è quello che succede qui sul forum...

la rinascita di telai persi, la passione per la pedalata infinita, l'aiuto tra amici o tra semplici "frequentatori" per un corretto assemblaggio, la "feroce" (MCC?) critica per chi non dimostra anima nel progettare la propria bici o peggio si diletta a farne una per solo scopo di lucro.

 

ed è per questo che FF mi piace, molto. ci vedo voglia e passione, cazzeggio e anima.

 

ed ora riempitemi di MCC!!! che quasi quasi inizio da me!

 

EDIT: è evidente che le didascalie sono state scritte da una donna (valentina?), l'uomo ha il compito di imbrattarsi le mani di grasso ed olio e di cristonare quando si accorge (ovviamente dopo aver serrato a morte ogni singolo bullone) che la linea catena è andata a puttane!

pensate cosa succederebbe se fosse stato il contrario...

 

un saluto a tutti.

jj

Edited by just jack (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Togliete a quella donna il diritto d'espressione, di libertà di stampa, e ogni altro compito che non sia cucire, cucinare e soddisfare il marito, ve ne prego. Chiunque ella sia, ha partorito un orrore letterario, un nonsense di proporzioni apocalittiche. D:

LOL no davvero, se tiziano ferro bevesse un litro di vodka e tirasse mezzo metro di coca, creerebbe comunque un testo più sensato xD

La bici comunque è una delle solite "singlespid fixi stail" tutte belline e lucide col dildo al manubrio, ha tutto meno che un'anima e non vale manco più la pena d MCC...:)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visitato il sito e ci sono bici montate molto bene e sono anche molto carine da vedere..

altre che a me non piacciono affatto:

http://www.biascagne-cicli.it/bici/bici-singlespeed-contropedale-in-vendita-04/

 

 

Dicono che non sono un negozio ma le bici le vendono? non vedo prezzi.... Tranne una convertita a 1350€ che é stata realizzata per beneficenza (c'é anche scritto grazie al supporto di " Campagnolo, Ambrosio, Brooks e Gippiemme" begli sponsor complimenti!!!).

 

Che dire.. per me é un esperimento alla Dafne, Maibaic.. con piú stile, gusto e poesia.

 

Purtroppo questo é quello che ha creato la moda del DESIGN ESSENZIALE E COLORATO

Penso che tutti gli appassionati e capaci un minimo di meccanica decidano di fare queste cose in buona fede e ci mettano tanta passione, quindi non mi va di giudicare in modo negativo ed ognuno puó fare ció che vuole.

 

Vorrei fare solo un'osservazione riguardo ad una frase che hanno scirtto:

 

"Le bici fatte in serie, a centinaia, sono già pronte in negozio. Tutte allineate e scintillanti, puoi pagarle e portarle via subito, se hai fretta. Ma sono – appunto – “serie”. Non scodinzolano allegre per uscire in strada, come le nostre.

Qui invece siamo lenti: ci mettiamo uno o due mesi, di solito, per ideare e poi completare una bici."

 

Ci sono negozi che assemblano bici di qualitá e belle come le vostre (non di serie) e ci sono bici di serie bellissime!! Bisogna portare rispetto verso chi ha un'attivitá e ci investe la vita (dal produttore al rivenditore), dando posti di lavoro ad appassionati come voi ;)

 

IDEARE? Non é una brillante idea riverniciare un telaio ed assemblare dei pezzi belli e di qualitá  con buoni accostamenti.

 

Per il resto COMPLIMENTI ragazzi, sembrate una coppia affiatata e a me chi ha la passione delle bici piace comunque :D

Edited by OhSantissimaMaria (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.