G4ll0

Pendolare con fixed e treno: possibile?!

73 posts in this topic

Ciao a tutti!

 

Mi sono trasferito da qualche mese a Carpi (MO) e lavoro a Mantova così ogni giorno mi cucco 110km di auto e autostrada: fortunatamente il viaggio dura poco più di mezz'ora ma i costi sono davvero alti.

 

Si perchè passata la frenesia iniziale del trasloco/convivenza in cui ci sono sempre mille cose da fare ora mi son messo a controllare un po' i conti e porca miseria devo trovare una soluzione migliore per andare al lavoro.

 

Così ho guardato un po' sfiduciato il sito di trenitalia e scopro che la linea Carpi - Mantova (Modena - Verona) è ben servita: 1 treno ogni ora!

 

Con gli orari ce la farei comodamente anche se non godo dell'orario flessibile e mi rimarrebbero in tasca circa 2500€/anno escludendo i 4 mesi invernali: mica ciccioli!!

 

Visto il risparmio e visto il contachilometri della mia Fiat Stilo che indica 283000 mi son detto: "Gallo adesso non hai scuse e ti pigli una scatto fisso con la quale vai al lavoro!".

 

Alla fine la stazione è molto vicina da casa mia (1km) e una volta arrivato a Mantova ne avrei circa 5km per andare al lavoro: direi perfetto!

 

Un po' di noia mi è salita quando ho visto che non si posso caricare le bici sui regionali o meglio vanno messe in una sacca da massimo 110 x 80 cm per non sporcare sedili e treno in generale: in giro si trovano a 30€ e alla Deca a 70€..poco male!

Poi con la fissa in un attimo tolgo la ruota davanti e se proprio devo anche quella dietro: tempo stimato per un pit-stop? Io direi non più di 5-6 minuti.

 

A questo punto vorrei sapere tutti i vostri consigli e se avete esperienza diretta/indiretta di pendolarismo bici-treno.

 

Le mie preoccupazioni principali sono:

- riuscirò sempre a caricare la bici sulla cappelliera o dovrò lasciarla nel corridoio?

- ritardi e disfunzioni del sistema FS su questa linea?

- arriverò al lavoro più stressato che andando in auto?

- che messenger bag prendere per contenere un cambio, la sacca bici chiusa, tablet, lucchetto e acqua? meglio economica o costosa ma affidabile?

- ci sono sacche bici economiche dove togliere solo la ruota davanti che rispettano le misure 110x80?

 

 

Io son molto fiducioso su questa soluzione..ma ovviamente non avendo esperienza mi affido a voi

 

Fatemi sapere e buone pedalate

 

 

PS: Ah in ogni caso la fissa me la piglio comunque perchè girare con la 29" in carbonio da un po' troppo nell'occhio..!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

per quanto ne so sui regionali la bici puo salire nuda eccome, solo che devi pagare un supplemento che, generalmente, e' di 3.50 euro per 24 ore.

In toscana c'e un'altra tariffa che mi sembra sia 1.40 euro.

 

In questo pero' il grande esperto e' @tommybarno .

 

Quello che ti posso dire e' che e' di sicuro meglio della macchina anche se 9 su 10 fa parecchio girare il cazzo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il biglietto è di 3.50 euro e dura 24 ore.

Quindi devi farne uno al giorno....calcola 3.50 euri per i giorni che lavori.

 

Nelle marche è gratis. ma non sei nelle marche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sui regionali la bici può viaggiare intera con supplemento, per il costo è un po' una giungla. Su trenitalia è 3.50 per le 24 ore però ci sono poi alcune regioni che applicano tariffe diverse ad esempio in Lombardia è 3.00 per le 24 ore oppure sempre in Lombardia esiste un'abbonamento annuale che se non sbaglio costa 70 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

A questo punto vorrei sapere tutti i vostri consigli e se avete esperienza diretta/indiretta di pendolarismo bici-treno.

 

Le mie preoccupazioni principali sono:

- riuscirò sempre a caricare la bici sulla cappelliera o dovrò lasciarla nel corridoio?

- ritardi e disfunzioni del sistema FS su questa linea?

- arriverò al lavoro più stressato che andando in auto?

- che messenger bag prendere per contenere un cambio, la sacca bici chiusa, tablet, lucchetto e acqua? meglio economica o costosa ma affidabile?

- ci sono sacche bici economiche dove togliere solo la ruota davanti che rispettano le misure 110x80?

 

 

Io son molto fiducioso su questa soluzione..ma ovviamente non avendo esperienza mi affido a voi

 

Fatemi sapere e buone pedalate

 

 

Eccomi fratello...corro in tuo soccorso.

 

Allora io faccio più o meno come te e lo sto facendo sia ora che durante l'inverno.

Ogni giorno vado alla stazione prendo il treno...scendo e riparto in bici.

 

Rispondo alle tue domande ma mi permetto di iniziare con un consiglio vivissimo...se devi ancora prendere la bici per il pendolarismo lascia perdere la scatto fisso, comprati una pieghevole magari del decathlon e viaggia con quella. 

Per due semplici motivi: Le pieghevoli possono salire in treno, gratis e non devono essere riposte nella sacca, quindi si tratta solo di arrivare sul binario, piegare la bici e salire comodamente in treno.

 

1) Rispondo alla domanda numero 1 la pieghevole non la devi caricare nella cappelliera, può stare vicino a te, viene considerata un bagaglio.

 

2) Ritardi e disfunzioni sulla linea modena-carpi non li so, ma ti posso garantire che non è specificato dove si trova la carrozza bici sui treni, solo prendendo sempre gli stessi ti ricorderai se devi andare in cima o in fondo al binario, con la pieghevole non ti devi preoccupare, puoi salire dove vuoi. Da qualche anno a questa parte...almeno in toscana la situazione ritardi è migliorata molto.

 

3)All'inizio si, il primo mese di assestamento per capire quali treni prendere, dove andare, imparare a piegare la bici, le prime sudate, le volte che sei in ritardo, la gente che ti guarda come un mentecatto perchè vai a lavorare con il caschetto (mettiti il casco per andare in bici sennò tu mi fai incazzare)....po tutto sparirà meravigliosamente, soprattutto quando piove...vedrai colonne di macchine in fila, occcupate solo da una persona che è ferma al semaforo a sbraitare...e tu passerai...alzando il tuo dito medio al cielo...inoltre dopo sei/otto mesi e una dieta sana e un po' di attività fisica anche il tuo fisico migliorerà, trasformandoti in un adone senza dover pagare la palestra. Un po' diverso se prenderai una scatto fisso e dovrai smontarla ogni santo giorno 4 volte al giorno, ma di questo ne parleremo dopo.

 

4) Chi più spende meno spende. Quindi la mia rispostà sarà costosa e spaziosa. Mission workshop, ortlieb, non sottovalutare lo zaino decathlon da 21 litri ( http://www.decathlon.it/zaino-bici-urban-tilt-5-nero-id_8243997.html )

(36 euro a sconto mi sa che vado anche io a prenderlo) ottimo per posizionare tutta la roba che hai elencato. La sacca da bici, almeno quella che uso io ingombra un po' e pesa un chiletto. Farai delle discrete schienate (di sudore) con una messenger bag con questa roba dentro (io sono uno che suda anche a respirare quando la temperatura super 18 gradi) Altro discorso se viaggi con la pieghevole, non devi portare la sacca bici e quindi la tua bag peseà un chilo meno e ci sarà molto più spazio.

 

5) Veniamo ora alla sacca bici... io uso questa ...http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=41796

In questo momento non è disponibile...l'ho presa da loro...non rispetta le misure...ma praticamente nessun controllore le sa e i pochi che le sanno non girano col metro...nessuno la misurerà mai.

Adesso le note dolenti...io ogni mattina tolgo la ruota davanti con lo sgancio rapido giro completamente il manubrio indietro e lasciando tutto il resto metto la bici nella sacca e la ruota nella tasca laterale apposta per le ruote nella sacca. Ormai sono diventato bravo e l'operazione mi prende al massimo 2 minuti. Il problema sono le misure del talio...io viaggio su questa  è una 49x51 e quindo entra tutta nella sacca togliendo solo la ruota davanti, se il tuo telaio è più grande credo che dovrai smontare anche la ruota dietro e ti dico già che non è fattibile. 4 volte al giorno smontare entrambe le ruote, anche se magari a sgancio rapido, smerdarsi le mani con la catena, tirare la catena rimontare la ruota dietro controllando che sia dritta. Semplicemente non è fattibile. Esperienza provata viaggiando per fare alley in treno con bici completamente smontata, montarla da capo richiede almeno 20 minuti, se si è super veloci. Un  volta nella sacca teoricamente potresti caricarla ovunque, perchè è considerata un bagaglio, io salgo sempre sullo stesso treno che ha il trasporto bici e mi metto nel vagone con il posto per le bici ma non ne sono obbligato. Quando non è presente il vagone bici mi metto dove ci sono le porte e rimango con la bici che imgombra un po' per spostarla.

 

 

sono stato chiaro....???

Se hai altre domande, citami o mandami un mp...che altrimenti non leggo sempre.

Edited by tommybarno (see edit history)
  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande scelta

 

Fonte :

http://www.trenitalia.com/cms/v/index.jsp?vgnextoid=bdf4058f7ba47310VgnVCM1000008916f90aRCRD

 

Sui treni nazionali

 

Prendi il treno? Non rinunciare a portare con te la tua bici ! 
Puoi portare gratuitamente una sola bicicletta (smontata e contenuta in una sacca o una bici pieghevole opportunamente chiusa), sistemandola negli spazi previsti per i bagagli. Se non ci fosse abbastanza spazio, puoi sistemarla altrove, purché non sia d'intralcio o fastidio per gli altri clienti o per il personale di bordo.
In ogni caso le dimensioni non devono essere superiori a cm. 80x110x40

 

Sui treni internazionali
 

Puoi portare la bici anche su alcuni treni internazionali in una carrozza dedicata o in appositi spazi previsti nelle carrozze per viaggiatori. 

Il supplemento bici è di 12,00 euro ed è acquistabile solo a bordo treno.

 

Sui treni regionali

 

Vuoi salire sul treno con la tua bici? Se nella sezione Servizi del treno che hai scelto appare l’icona con la bici puoi portare con te la bicicletta.

Per il trasporto della bici puoi acquistare:
• un supplemento bici di 3,5 euro utilizzabile per 24 ore dal momento della convalida.
• un biglietto di seconda classe valido per il tuo stesso percorso, e che deve essere convalidato prima di salire in treno

Se la bici è trasportata all’interno dell’apposita sacca o è una bici pieghevole opportunamente chiusa, il trasporto è gratuito.

Il supplemento per la bici non è rimborsabile

 

Quindi alla fine se ti compri la sacca sei in regola e la carichi gratuitamente, io resto sempre negli scompartimenti tra i due binari in testa o in coda così non dò fastidio a nessuno.

poi è chiaro che siamo in italia e se il controllore ha avuto c.zzi con la moglie a colazione ti rompe le scatole ma al massimo ti fà pagare un supplemento al momento. Per i ritardi dei treni spesso ci sono e poi a volte scioperi, ti conviene partire non con i tempi contati a minuto e avvisa al lavo e adesso pedala .

Buondivertimento.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In toscana le bici salgono sui regionali con i segenti biglietti:

 

3,50 biglietto con viaggio illimitati della durata di 24 ore senza restrizioni di orario sui treni con vagone per bici.

 

altrimenti 1,50 tariffa agevolata viaggi illimitati nelle seguenti fascie orarie dalla 9.00 alle 16.00  e dalle 19.00 alle 24.00 sempre solo sui treni con vagone per bici (la tariffa agevolata esclude le fasce orarie pendolari apposta per disincentivare l'uso di biciclette durante gli spostamenti dei flussi pendolari, evitando la congestione e evitando quindi ritardi, voglio solo le pieghevoli)

 

L'assessore regionale alla mobilità in una mail che gli ho scritto mi ha risposto che se ogni mattina su un treno pendolari salissero 8-10 bici intere ci sarebbe il caos per problemi logistici, perche i NUOVI treni ad alta frequentazione hanno il posto solo per 2 biciclette (SOLDI SPESI BENE)

 

Il punto è che si vuole incentivare l'intermodalità utilizzando biciclette che si prendono alla destinazione e non trasposrtarle drante il viaggio, ma la situazione italiana non è quella olandese e quindi apsetteremo ancora 30 anni prima di vedere un trasporto non inquinante serio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

poi è chiaro che siamo in italia e se il controllore ha avuto c.zzi con la moglie a colazione ti rompe le scatole ma al massimo ti fà pagare un supplemento al momento. 

 

Io viaggio con  questo http://www.trenitalia.com/cms-file/allegati/trenitalia/in_regione/TrasportobicicletteinToscana.pdf

Non c'è cazzi....io le regole le conosco e le faccio vedere anche a chi dovrebbe conoscerle....al masimo prendono un metro e mi fanno pagare il fuori misura, ma il supplemento perchè quella mattina c'hanno la luna di traverso non lo pago.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io t'ingerrogo qui @tommybarno

dove hai preso quei parafanghi?

 

http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=25796

 

CRC c'ha la meglio roba...mi fanno un po' dannare perchè sono regolabili e se prendo un po' di buche si spostano e alla fine ti fregano sulla ruota...soprattutto il posteriore...quindi io c'ho messo il nastro isolante a fermare la plastica dopo che li ho regolati...

Forse meglio quelli che si bloccano sul perno del mozzo...ma non  ne avevo visti di bellini...qualcuno nel forum li ha...forse Mr.Ohm mi sembra di averli visti su una foto di instagram

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

io t'ingerrogo qui @tommybarno

dove hai preso quei parafanghi?

 

http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=25796

 

CRC c'ha la meglio roba...mi fanno un po' dannare perchè sono regolabili e se prendo un po' di buche si spostano e alla fine ti fregano sulla ruota...soprattutto il posteriore...quindi io c'ho messo il nastro isolante a fermare la plastica dopo che li ho regolati...

Forse meglio quelli che si bloccano sul perno del mozzo...ma non  ne avevo visti di bellini...qualcuno nel forum li ha...forse Mr.Ohm mi sembra di averli visti su una foto di instagram

 

 

 

vado in mp che qua non gliene impipa a nessuno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.