serious

fissa in montagna

9 posts in this topic

ciao. vengo a fare la stagione in val di sole e mi porto la fissa, è l'unica bici che ho. dopo qualche giorno di utilizzo, salite e discese continue, mi si svita il controdado del pignone e ovviamente il pignone stesso nella discesa più cattiva della pista ciclabile della val di sole. rimango in piedi per miracolo. stringo pignone e controdado a mano e riesco a rincasare. una volta a casa dò un'ulteriore stretta con le cagnette, ma il giorno dopo si svita tutto di nuovo. ieri sono andato da un meccanico che ha tirato due martellate al controdado e spruzzato un po' di blocca-filetti. spero di sopravvivere al prossimo mese e mezzo di val di sole.

 

la questione che vorrei porre è: possibile che si sviti il controdado del pignone "solo" perché contropedalo come un coglione, essendo che qui è pieno di discese? rifletto anche sul fatto che cmq in città si skidda continuamente, quindi il trauma per il controdado non è forse lo stesso? o è forse un tipo di sollecitazione diversa, meno violenta, ma continua, che può causare questo problema?

 

per chiudere. inutile dire che qua vedono me come un alieno e la mia fissa come un oggetto (volante?) non identificato. quando cerco di spiegare cos'è e la filosofia che ci sta dietro, o non capiscono o mi deridono, o più spesso entrambe le cose. finora ho visto solo un paio di bici da corsa, tutti gli altri viaggiano con mountain più o meno tirate, tassellati e decine di chili di peso.. ho usato la mountain del mio padrone di casa per dieci giorni, in attesa di mettere a posto la mia, e, anche col cambio, andavo molto più piano che con la mia fissa (che, onestamente, è una convertita da una mountain con 42-16 di rapporto, quindi abbastanza.. "montanara"..).

attendo opinioni. grazie dell'attenzione.

 

saluti e baci

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E comunque un po di ragione la hanno a guardarti strano con la fissa in montagna.

A parte gli scherzi le soluzioni sono due:

ISO come ti dicono oppure, se hai un mozzo flipflop pista/libero, monta un fixkin lock dal lato libero e hai una soluzione a prova di bomba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col pignone iso non sfiletti, ma per quanto potrai stringere bene i dadi del perno, si allenteranno sempre in una discesa dove fai molta forza.

Con la fissa in montagna il dentista ci guadagna.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti. non credo sarà facile trovare tale iso da queste parti. ma poi dovrei cambiare anche il pignone? e come funziona? è semplicemente un controdado che si avvita al pignone?

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti. non credo sarà facile trovare tale iso da queste parti. ma poi dovrei cambiare anche il pignone? e come funziona? è semplicemente un controdado che si avvita al pignone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.