Sbik

Consigli per conversione

11 posts in this topic

Ciao a tutti, sono nuovo del forum.

Da qualche tempo volevo rimettere in uso la vecchia bici da corsa di mio padre, telaio in acciaio cambio campagnolo 5v e cerchi record a tubolare.. Solo che avendo già una bdc moderna, volevo inizialmente farne un'ibrida da usare al mare senza troppi patemi, quindi semplicemente cambiare manubrio e comandi freno, gomme nuove, una bella pulita e via.

Questa è la bici:

 

IMG_0971_zpsc544e1f5.jpg

 

IMG_0975_zpsca017e47.jpg

Poi ho pensato perchè non farla fissa? Mi tornerebbe utile in estate come mezzo polivalente e poi la prossima primavera per la sgambatura. Allora la bici si presterebbe, dato che ha forcellini semi-orizzontali. Però qui avrei 2 strade:

 

1- Fisso il mozzo della mia ruota con il fixkin 6v (è compatibile con il mio 5v?). Terrei almeno nell'immediato la mia guarnitura lasciando solo la corona grande (purtroppo la piccola è fissata alla guarnitura tramite la grande, quindi non si può lasciare da sola) e cerco di ottenere una buona linea catena con i distanziali del kit. Spesa tra kit e pignone + tubolari nuovi grossomodo intorno ai 90-100€.

 

2-Mi procuro un nuovo set di ruote economiche (visto l'utilizzo da "diporto"), flip flop, e una coppia di copertoncini+camere per circa 100-110€. In questo caso però non so se riesco ad ottenere una buona linea catena con la mia guarnitura, perchè come ho detto mi limita a utilizzare solo la corona esterna (a meno di non lasciarle su tutte e due, cosa abbastanza raccapricciante).

 

Poi ovviamente in entrambi i casi ci sarebbero le varie ed eventuali, tipo manubrio dritto o riser, comandi freno, nastro o manopole, catena nuova ecc.

 

La prima strada preferirei evitarla perchè dovrei abusare delle mie ruote e io vorrei cercare di fare il interventi reversibili, ma anche la seconda ho paura di accorgermi, una volta montate le ruote, che mi tocca mettere mano alla guarnitura e quindi mc ecc ecc.

 

Cosa mi consigliate?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La guarnitura la devi cambiare comunque visto che è a chiavelle e con lo scatto fisso non va molto d'accordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

se la vuoi fissa cambia guarnitura e ruota posteriore, i tubolari costano e se inizi a skiddare li bruci subito, inoltre mi sembra un peccato bucare il mozzo di quei cerchi, la bici sembra in buono stato e come hai detto tu meglio fare interventi reversibili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma infatti la bici è in ottimo stato per l'età che ha.. la vernice è ok e il cambio con un pò di wd40 è tornato a lavorare al 70%. Solo i coprileve si sono polverizzati con la vecchiaia, per il resto basterebbero nuovi tubolari e rimettere il nastro ed è pronta.

Quindi diciamo che se la fisso il cambio guarnitura è imprescindibile, quindi mi servirebbe anche un nuovo movimento centrale. 

Le ruote flip flop economiche che si trovano in giro a 80-90 euro come sono? Vanno discretamente (per l'utilizzo che ne farei io) o sono soldi buttati? 

Cosi con l'occasione passo anche al copertoncino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La guarnitura che c'è ora riuscirebbe a reggere qualche tempo (tipo finire l'estate) o si devasta il giorno dopo? Considerate che monterei comunque i freni e penso di tenere un'andatura "cristiana"!

Perchè pensavo di partire con poco (il minimo indispensabile) e poi pian piano adeguare la bici, ma se per partire bisogna cambiare tutto la faccenda si complica..

Share this post


Link to post
Share on other sites

La guarnitura che c'è ora riuscirebbe a reggere qualche tempo (tipo finire l'estate) o si devasta il giorno dopo? Considerate che monterei comunque i freni e penso di tenere un'andatura "cristiana"!

Perchè pensavo di partire con poco (il minimo indispensabile) e poi pian piano adeguare la bici, ma se per partire bisogna cambiare tutto la faccenda si complica..

dipende dallo stato delle chiavelle ma non rischierei troppo, oltretutto una volta che lo rovini è un peccato xke è difficile trovare i pezzi di ricambio ormai...

non è questione di andatura umana, è che la fissa stressa non poco tutta la trasmissione sia in accelerazione che in frenata / rallentamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi dato il brutto tempo ho approfittato per dare una pulita e ingrassata alle 2 bici e piu che altro studiare bene questa per capire cosa farci. Tra l'altro, ho notato che la ruota posteriore ha un leggero gioco trasversale.

 

In prima battuta ho pensato che questo non è il momento adatto per fare grosse spese, quindi ho pensato magari gli do una rimessa in sesto la faccio ibrida e ci giro quest'estate, durante l'inverno la smonto e con calma procedo alla trasformazione.

 

Poi però girovagando in rete ho visto che di robetta interessante se ne trova a volontà.. al che mi chiedevo: per quanto riguarda la guarnitura, è meglio puntare su una da corsa (tipo campagnolo chorus, ahena ecc) oppure una ad hoc per la ruota fissa, magari economica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.