Kalokagathia

Si può fare?!

32 posts in this topic

Ciao, vi porgo una domanda che in parte esula da mondo fisse.

Mi stavo chiedendo se tecnicamente è possibile montare il cambio ad una bici fissa, perchè mi piace molto lo stile fissa; colori semplicità ecc però ho provato e non mi ci trovo moltissimo,  e soprattutto le uscite lunghe più di tot KM sono praticamente impossibili.

mi chiedevo allora se fosse tecnicamente possibile mondare su un telaio da fissa  un cambio e mantenere così la linea fissa con la comodità del cambio.

 

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono dei mozzi fissi a 3 velocità, roba vista solo in catalogo/foto però.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, vi porgo una domanda che in parte esula da mondo fisse.

Mi stavo chiedendo se tecnicamente è possibile montare il cambio ad una bici fissa, perchè mi piace molto lo stile fissa; colori semplicità ecc però ho provato e non mi ci trovo moltissimo,  e soprattutto le uscite lunghe più di tot KM sono praticamente impossibili.

mi chiedevo allora se fosse tecnicamente possibile mondare su un telaio da fissa  un cambio e mantenere così la linea fissa con la comodità del cambio.

 

Grazie :)

Secondo me è necessario, e lo dico seriamente, che tu definisca meglio quello che intendi per "mondo fisse", "stile fissa", "telaio da fissa" e "linea fissa". Una volta chiarito questo, si può cercare una soluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tecnicamente? si.
Praticamente? no. Perchè il cambio a parallelogramma andrebbe a fare casino sulla tensione della catena appena non pedali perfettamente rotondo, così che finisci per spaccare tutto dopo poco, per una distrazione nella pedalata.

Metti una ruota fissa su una bdc, e sei a posto, hai provato la impossibilità pratica di questo.

Poi certo, i cambi nel mozzo sono possibili. Ma non hai controllo diretto sulla cambiata, cambiano tendenzialmente in automatico in base agli rpm (forza centripeta/centrifuga e delle molle, non diverso dal variatore in un motorino come idea)

Per il resto, 

MCC.
DE VIOLENZA.

 

ti rendiamo grazie, Signore, per il nostro Flame quotidiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...una bella skiddata col cambio in discesa e la giornata ti sorride...

 

 

...ma usare semplicemente una bdc no??? cioè cosa ti cambia?

ma infatti era solo una domanda per capire tecnicamente quali fossero i problemi

Edited by Kalokagathia (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovresti anche specificare che telaio hai...La larghezza del carro posteriore di un telaio pista per esempio è 120mm, mentre un mozzo con cambio integrato (tipo alfine o nexus) necessita di un carro post largo 135 mm.

Share this post


Link to post
Share on other sites

regà credo che il problema sia abbastanza chiaro, non c'è bisogno che rispiega. A lui piace esteticamente la semplicità di una fissa, niente deragliatori, ne freni, se non l'anteriore, ma trovarsi con una sola marcia è troppo poco, per comodità.

La risposta è si, ci sono dei cambi al mozzo che hanno il pignone fisso, ma non sempre  possono essere montati, come hanno già detto.

 

A questo punto mi aggrego io per fare una domanda, ma esistono ruote flip flop con cambio al mozzo? che copertoni si montano visto che solitamente hanno un senso di rotazione? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.