Lemonfly

Ciao a tutti!

7 posts in this topic

In osservanza alle regole del forum, ecco la mia presentazione.

Mi chiamo Matteo, ho 16 anni e vivo ad Asti, in Piemonte.

Frequento il liceo classico e sono appassionato di biciclette da quando ho memoria, visto che il primo ricordo netto e preciso che posseggo è la vittoria di Cunego a Falzes nel 2004 al Giro.

Pedalo fino a scuola tutte le mattine da quando ho iniziato il ginnasio (due anni fa) ed esco quando possibile per una scampagnata solitaria (nessun mio coetaneo nella cittá sembra amare le bici, non c'é neanche una squadra giovanile!) di 40-50-60 chilometri; inoltre mi muovo praticamente sempre in bicicletta (uscite in centro con gli amici, spesa per la mamma...). Faccio circa 2000-2500 km all'anno.

Devo ammettere però che uso una bici da strada in cittá e una bici da corsa per le scampagnate, precisamente in cittá utilizzo una ibrida con telaio olmo record del '91 e gruppo shimano ultegra 600 sempre dell'epoca del telaio, e per le scampagnate una montana tour (non posso permettermi altro).

Ho però svariati vecchi telai e componenti e ho deciso di assemblare una single speed a ruota libera da usare in cittá ed eventualmente regalare a mio nonno per i suoi 80 anni (anche lui grande cicloamatore).

Grazie di avere letto fin qui, ci vediamo nel forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao giovane padawan, passa al lato oscuro della bici! Regala una singlespeed al nonno, ma vedi di farti una bella fissa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao giovane padawan, passa al lato oscuro della bici! Regala una singlespeed al nonno, ma vedi di farti una bella fissa.

Sai, ad Asti non c'è il velodromo, non ho mai visto una fissa e, ad essere onesto, credo che in sella ad una fixie mi ucciderei in breve tempo.

Pensavo infatti di optare per una flip flop per quanto riguarda la mia bici, mentre quella del regalo a nonno sará sigle speed ruota libera.

E al momento la prioritá è sul regalo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao giovane padawan, passa al lato oscuro della bici! Regala una singlespeed al nonno, ma vedi di farti una bella fissa.

Sai, ad Asti non c'è il velodromo, non ho mai visto una fissa e, ad essere onesto, credo che in sella ad una fixie mi ucciderei in breve tempo.

Pensavo infatti di optare per una flip flop per quanto riguarda la mia bici, mentre quella del regalo a nonno sará sigle speed ruota libera.

E al momento la prioritá è sul regalo.

 

 

Guarda, non capisco perché ma la fissa è considerata pericolosa: balle! Ci va la mia ragazza che è un'imbranata numero uno, tranquillo. Regala al nonno una bella bici a bacchetta e con i pezzi che hai prova la fissa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi stai convincendo... Però come si fa' in discesa? Mi verrebbe automatico smettere di pedalare e cercare le leve...

Edited by Lemonfly (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi tranquillamente cercare le leve e trovarle mentre non smetti di pedalare. La fissa non è per forza senza freni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi stai convincendo... Però come si fa' in discesa? Mi verrebbe automatico smettere di pedalare e cercare le leve...

 

Chiaro, non puoi pensare di fare tutto quello che fai con una bdc. Almeno, lo fai in modo diverso e lo impari solo provando. Il freno è consigliatissimo oltre che obbligatorio per i cds, quindi le leve puoi metterle. Le discese sono il punto debole della fissa :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.