13 posts in this topic

Ciao ragazzi, ho deciso di sverniciare un telaio Grandis da corsa anni 80 che ho acquistato poco fa perché veramente ridotto male. Domani mattina vado dal ferramenta e acquisto tutto il necessario e appena possibile inizio anche, vorrei sverniciarlo per poi portarlo dal carrozziere di fiducia e farlo verniciare monocolore o grezzo ( devo decidere ). Vorrei sapere da qualcuno che ha già sverniciato un telaio l'occorrente da acquistare, oltre allo sverniciatore chimico, i vari tipi di carta ecc... Grazie.

Edited by johnilfissato (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti consiglio anche una spatolina di plastica (ma te la puoi ricavare da un vecchio righello) per grattare via la vernice, dato che lo sverniciatore non fa miracoli... e un qualche diluente (io uso il nitro) per pulire bene tuti i residui dal telaio.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io come al solito ti consiglio di investire qualche euro in una sabbiatura: se devi comprare tutto alla fine ci spendi gli stessi soldi se non meno, e sverniciare un telaio è davvero un'impietosa rottura di coglioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io come al solito ti consiglio di investire qualche euro in una sabbiatura: se devi comprare tutto alla fine ci spendi gli stessi soldi se non meno, e sverniciare un telaio è davvero un'impietosa rottura di coglioni.

Ma quanto può costarmi comprare i componenti? 20 euro al massimo, ho visto i prezzi. Secondo me per la sabbiatura mi chiedono molto di più. Ti ricordo che lo faccio verniciare da un carrozziere amico di mio padre quindi tranquillo dal punto di vista economico, ma devo portarglielo sverniciato altrimenti ci mette gli anni se lo deve fare lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sapete consigliarmi gli spessori della carta che dv comprare e i vari passaggi? Anche l'uso dello sverniciatore, come devo usarlo precisamente, quanto tempo lasciare applicato, quando passare la carta ecc.. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io come al solito ti consiglio di investire qualche euro in una sabbiatura: se devi comprare tutto alla fine ci spendi gli stessi soldi se non meno, e sverniciare un telaio è davvero un'impietosa rottura di coglioni.

Ma quanto può costarmi comprare i componenti? 20 euro al massimo, ho visto i prezzi. Secondo me per la sabbiatura mi chiedono molto di più. Ti ricordo che lo faccio verniciare da un carrozziere amico di mio padre quindi tranquillo dal punto di vista economico, ma devo portarglielo sverniciato altrimenti ci mette gli anni se lo deve fare lui.

 

 

beh con 20 euro lo fai sabbiare che è un piacere, e rispetto alla sverniciatura casalinga non c'è paragone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, a me hanno regalato un avanzo di sverniciatore e il resto l'avevo già, altrimenti non mi ci sarei neanche messo!

Quotissimo per Jack'ass!

 

Sapete consigliarmi gli spessori della carta che dv comprare e i vari passaggi? Anche l'uso dello sverniciatore, come devo usarlo precisamente, quanto tempo lasciare applicato, quando passare la carta ecc.. Grazie

 

Io ho fatto così: abbondante mano di sverniciatore, atteso minimo 3-4h ed energica grattata con la spatola di plastica. Il tutto ripetuto per due o tre volte. Per rifinire dipende da cosa ti è rimasto, comunque in linea di massima carta 400-600-1000.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la spatolina direi che è essenziale per togliere la vernice dopo che ha agito lo sverniciatore!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi raccomando guanti e mascherina, perchè è veramente una tossicata enorme!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti consiglio poi la tela vetrata...carta vetrata che però resiste allo strappo in una direzione: ottima quindi per andare negli ancoli più remoti!!

ma le punte da trapano le hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti consiglio poi la tela vetrata...carta vetrata che però resiste allo strappo in una direzione: ottima quindi per andare negli ancoli più remoti!!

ma le punte da trapano le hai?

no, non ce l'ho ma ho un piccolo dremel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ti consiglio poi la tela vetrata...carta vetrata che però resiste allo strappo in una direzione: ottima quindi per andare negli ancoli più remoti!!

ma le punte da trapano le hai?

no, non ce l'ho ma ho un piccolo dremel.

 

eh quelle sono molto comode, ti velocizzano il lavoro di molto!

se hai un trapano ti consiglio di prenderne magari una, sono pochi euro(3€)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi ho iniziato a sverniciare con sverniciatore chimico, non vi immaginate la fatica. Vabe volevo sapere come faccio a rimuover e tutta la pittura che resta sul telaio una volta tolta quella grattata, cioe il telaio ora è mezzo pulito ma devo togliere la pittura scrostata che si è spalmata, ho il nitro ma non viene via, qualcuno mi sa aiutare? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.