benza

CONIGLIO per gli acquisti

16 posts in this topic

CIAO!

sono un neo, in tutti i sensi, neo-iscritto, neofita eccetera.

Sono sempre stato appasionato di biciclette, e data la mia origine montanara ho sempre prediletto la MTB, con cui pedalo regolarmente. Da 7 anni vivo in città e ultimamente mi sono avvicinato al mondo della fissa. 

Sono in possesso di un telaio Bianchi Colorado, credo fosse una citybike economica dei primi anni '80 misura 54/55.

post-9527-0-36286600-1370531842.jpg

Vorrei trasformarla in una contropedale con i controcazzi!

Sono abile per quanto riguarda la meccanica, ma ho poca esperienza per quanto riguarda la componentistica da corsa vintage.

E per questo vi chiedo aiuto. 

Premetto che ho un budjet limitato,Il mio progetto parte dal telaio e oltre a questo non credo di mantenere nulla di originale, sto acquistando una pipa 3ttt in alluminio, a cui aggiungerò un manubrio dritto.

Sono alla ricerca di un reggisella da 26,2 con slitta, a cui aggiungere una sella probabilmente Brooks.

Le mie certezze finiscono qui.

Sulla guarnitura sono una capra.

Ne cerco una in stile Campagnolo record o Gipiemme. Credo, da quello che ho letto, che se montassi un pignone da 18 o 20 accoppiato a un mozzo velosteel, per essere utilizzabile in città, il giusto rapporto, sarebbe una guarnitura a 46 denti. L'originale è a 42 con perno del MC a chiavella. Consigliatemi se vale la pena cambiarla e se per il momento posso tenere questa.

post-9527-0-19523500-1370532598_thumb.jp

post-9527-0-03922300-1370532636_thumb.jp

Altro dubbio riguarda cerchi e mozzo anteriore,gli originali sono arrugginiti. Cerco cerchi classici in alluminio, con profilo normale, datemi consigli su marche e su come fare a raggiarli, considerando il mozzo a contropedale. Inoltre vorrei trovare un bel mozzo anteriore stile campagnolo.

 

Lo so, sono stato molto vago.

Grazie in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma tutti con sto contropedale?

perchè?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio a scrivere CONIGLIO per gli acquisti che qui è pieno di vegani

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

contropedale e controcazzi hanno in comune soltanto la prima parte del composto, "contro-"

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagine inserita

:D

(rolled up in Tapatalk2 papers)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui è il regno dello scatto fisso, niente contropedale se non avessi ancora capito dai commenti sopra...

 

Tralasciando, se mai cambiassi idea cambia assolutamente quella guarnitura che per quanto Vintage ti regalerà solo un viaggio dal dentista, una campagnolo/gipiemme strada vanno benissimo, direi anche di cambiare il movimento centrale...Rapporto 46/20 direi anche no... troppo leggero sembreresti un criceto!

Edited by Tommy11 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui è il regno dello scatto fisso, niente contropedale se non avessi ancora capito dai commenti sopra...

 

Tralasciando, se mai cambiassi idea cambia assolutamente quella guarnitura che per quanto Vintage ti regalerà solo un viaggio dal dentista, una campagnolo/gipiemme strada vanno benissimo, direi anche di cambiare il movimento centrale...Rapporto 46/20 direi anche no... troppo leggero sembreresti un criceto!

Cosa devo fare??? riscrivere il messaggio omettendo il fatto che monterò un mozzo coasterbrake per ottenere una risposta alle altre domande?

Credevo che un forum come questo fosse basato innanzi tutto sulla passione comune per le biciclette, fisse, ma anche tutte le altre declinazioni. Mi devo ricredere!

A parte il mozzo posteriore, tutto ciò che riguarda la meccanica e la scelta dei componenti penso siano le medesime.

A questo punto mi viene da pensare che utenti come @Yosef non mi sappiano dare una risposta.

Ho chiesto consigli per acquistare i giusti componenti, non per sapere il vostro parere sul contropedale.

Grazie 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhè considera che le sollecitazioni di fissa e contropedale sono completamente differenti, diventa difficile consigliare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@benza dai, su...non te la prendere, è normale (e frequentando il forum te ne accorgerai) scherzare un po' sul contropedale, il quale non mi ha fatto nulla, anzi prima o poi me la farò anch'io una contropedale ma con tutti i rismi del caso: parfanghi, cestini, e luci, una vera e propria cargo con ruotone da 35.

 

Comunque, ritornando a noi, mi faceva sorridere l'espressione ossimorica "contropedale con i controcazzi" che pur avendo la stessa prima parte del composto hanno ben poco in comune...con "controcazzi" ci vedrei qualcosa di più performante...la contropedale è LA bici da passeggio, non togliendo nulla al suo valore.

 

Entrando nello specifico, come guarnitura ti consiglierei qualcosa ad una velocità, tipo lasco o gimondi (che ha un look più vintage), anche se non sono ottime a livello di prestazioni, col contropedale mica ci skidderai quindi vanno più che bene (spesa sui 50/60€). Non ci metterei una guarnitura da corsa perché poi dovresti toglierei una corona e spessorare, in taluni casi, i girobulloni per farli andare a battuta.

 

Per il manubrio ci vedrei benissimo una piega "tolouse" o un nitto "baffo" sei puoi spendere qualcosina in più.

 

Facci vedere poi il risultato completo, in caffetteria però! Buon divertimento! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@SleazyCriss diventerebbe difficile se io fossi esperto di contropedale e tu mi chiedessi come fare una fissa, perchè le sollecitazioni sono molto minori su una bicicletta a contropedale. Sono due cose completamente differenti per quanto riguarda il mozzo posteriore, ma se chiedo chiarimenti sulla scelta della guarnitura, parliamo la stessa lingua.

 

@Yosef il mio intento è proprio quello di realizzare una bicicletta con cui pedalare in città in tranquillità, altrimenti avrei di certo optato per una fissa.

Il mio dubbio è sulla scelta dei componenti, perchè la mia idea è quella di montare parti anni 70/80  e non pezzi nuovi in stile vintage. E' difficile trovare le componenti, perchè è necessario fare un gran lavoro di ricerca, e la mia inesperienza mi rende titubante. Al momento ho acquistato un attacco manubrio 3ttt in alluminio naturale. Ora sto cercando un mozzo anteriore Campagnolo e una guarnitura Campagnolo o Gipiemme, o OFmega o Galli.

Vorrei sapere se comprando una guarnitura Campagnolo Super Record doppia, riuscirei a trasformarla in singola.

Considerando i prezzi delle guarniture nuovo simil-campagnolo

(http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=54762&PartnerID=2812&utm_source=Awin&utm_medium=link&utm_campaign=generic&_$ja=tsid:41244%7Ccgn:awin%7Ckw:108342&awc=2698_1370772791_0f1c91c18c7d58de24e65d48259b0396)

mi sembra stupido comprare una replica, quando posso trovarne una originale a Minor prezzo, l'unico inconveniente è che non sarebbe da pista e quindi dovrei smontare una corona, con il dubbio della linea di catena.

 Probabilmente li conoscete già, ma guardatevi questi. Che di pregiudizi non ne hanno. Realizzano dei capolavori e hanno ben chiara la differenza tra una contropedale e una fissa :  http://www.biascagne-cicli.it ,come concezione della bicicletta intendo.

Edited by benza (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@benza, di solito le guarniture campagnolo riescono a montare una sola corona, altrimenti ti puoi prendere una corona pista che solitamente è più spessa.

Biascagne lo conosco, ma come direbbero gli inglese...non è la mia tazza di te!

Edited by Yosef (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Yosef quando dici riescono a montare una sola corona cosa intendi? che non c'è la possibilità di scegliere la misura o che non è possibile renderla singola?

Grazie per i consigli, alla fine contropedale o fissa si parla la stessa lingua...anche se non la conosco ancora bene... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto spesso i girobulloni delle guarniture con doppia corona non vanno a battuta (non si serrano completamente fino in fondo), io ho una shimano con una corona pista e ho usato degli spessori, di solito con le campagnolo non ci dovrebbero essere problemi

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.