zato

info telaio cinelli

18 posts in this topic

ciao a tutti,sono nuovo e nuovo nel mondo fixed..spesso leggo il forum per cercare di capire qualcosa in più,così oggi mi sono deciso a scrivere per chiedervi delle delucidazioni.

 

da un po di tempo mi sono fatto una fixed partendo da un telaio cinelli bootleg mystic rats e il resto l'ho scelto dall'alto della mia ignoranza..cerchi velocity b43,guarnitura campagnolo,sella e manubrio cinelli.

il punto è questo,oggi preso dalla scimmia,volevo cambiare il telaio ed è un po che sono sotto con il vigorelli 2013,colorazione nero giallo.

il mio ciclista di fiducia mi dice che,essendo un telaio prettamente da pista,potrebbe soffrire se utilizzato in strada,consigliandomi il mash (scartato per il costo)..so per certo che nn voleva per forza vendermi il mash,ma darmi un consiglio..ora chiedo a voi o a chi magari possiede il vigorelli..rischia davvero di "rompersi" sotto un uso urbano?

 

stando a quello che dice lui,il nuovo modello pare sia un po più delicato rispetto ai modelli precedenti del vigorelli..

 

grazie per le risposte! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma per cortesia ! dica al suo ciclista che c'è gente che gira tranquillamente con telai pista in carbonio in città. 

tranquillo vai di vigorelli 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè il mash dovrebbe essere più da citta del vigorelli?

è il contrario semmai,

 

oltretutto il problema non è il mystic rats, sono i B43, siamo nel 2013 e c'è ancora gente che gira con cerchi da 700g l'uno?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,sono nuovo e nuovo nel mondo fixed..spesso leggo il forum per cercare di capire qualcosa in più,così oggi mi sono deciso a scrivere per chiedervi delle delucidazioni.

 

da un po di tempo mi sono fatto una fixed partendo da un telaio cinelli bootleg mystic rats e il resto l'ho scelto dall'alto della mia ignoranza..cerchi velocity b43,guarnitura campagnolo,sella e manubrio cinelli.

il punto è questo,oggi preso dalla scimmia,volevo cambiare il telaio ed è un po che sono sotto con il vigorelli 2013,colorazione nero giallo.

il mio ciclista di fiducia mi dice che,essendo un telaio prettamente da pista,potrebbe soffrire se utilizzato in strada,consigliandomi il mash (scartato per il costo)..so per certo che nn voleva per forza vendermi il mash,ma darmi un consiglio..ora chiedo a voi o a chi magari possiede il vigorelli..rischia davvero di "rompersi" sotto un uso urbano?

 

stando a quello che dice lui,il nuovo modello pare sia un po più delicato rispetto ai modelli precedenti del vigorelli..

 

grazie per le risposte! 

Un mio amico c'ha corso la Country race su sterrato e ci fa le penne.. Nun se rompe ma va!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,sono nuovo e nuovo nel mondo fixed..spesso leggo il forum per cercare di capire qualcosa in più,così oggi mi sono deciso a scrivere per chiedervi delle delucidazioni.

 

da un po di tempo mi sono fatto una fixed partendo da un telaio cinelli bootleg mystic rats e il resto l'ho scelto dall'alto della mia ignoranza..cerchi velocity b43,guarnitura campagnolo,sella e manubrio cinelli.

il punto è questo,oggi preso dalla scimmia,volevo cambiare il telaio ed è un po che sono sotto con il vigorelli 2013,colorazione nero giallo.

il mio ciclista di fiducia mi dice che,essendo un telaio prettamente da pista,potrebbe soffrire se utilizzato in strada,consigliandomi il mash (scartato per il costo)..so per certo che nn voleva per forza vendermi il mash,ma darmi un consiglio..ora chiedo a voi o a chi magari possiede il vigorelli..rischia davvero di "rompersi" sotto un uso urbano?

 

stando a quello che dice lui,il nuovo modello pare sia un po più delicato rispetto ai modelli precedenti del vigorelli..

 

grazie per le risposte! 

E quindi del Cinelli che ne faresti? Vendi? :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

immagino sia anche migliore di quello che ho ora..giusto?

 

mah, migliore dipende da cosa ci fai, in città li darei come equivalenti...

 

 

comunque tanto per ridere, due chiacchiere con il tuo ciclista mi piacerebbe farle

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,sono nuovo e nuovo nel mondo fixed..spesso leggo il forum per cercare di capire qualcosa in più,così oggi mi sono deciso a scrivere per chiedervi delle delucidazioni.

 

da un po di tempo mi sono fatto una fixed partendo da un telaio cinelli bootleg mystic rats e il resto l'ho scelto dall'alto della mia ignoranza..cerchi velocity b43,guarnitura campagnolo,sella e manubrio cinelli.

il punto è questo,oggi preso dalla scimmia,volevo cambiare il telaio ed è un po che sono sotto con il vigorelli 2013,colorazione nero giallo.

il mio ciclista di fiducia mi dice che,essendo un telaio prettamente da pista,potrebbe soffrire se utilizzato in strada,consigliandomi il mash (scartato per il costo)..so per certo che nn voleva per forza vendermi il mash,ma darmi un consiglio..ora chiedo a voi o a chi magari possiede il vigorelli..rischia davvero di "rompersi" sotto un uso urbano?

 

stando a quello che dice lui,il nuovo modello pare sia un po più delicato rispetto ai modelli precedenti del vigorelli..

 

grazie per le risposte! 

 

magari fagli vedere anche questo...

quello che vola nel gazebo è un vigorelli, unica cosa che si è rotta la ruota davanti ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti,sono nuovo e nuovo nel mondo fixed..spesso leggo il forum per cercare di capire qualcosa in più,così oggi mi sono deciso a scrivere per chiedervi delle delucidazioni.

da un po di tempo mi sono fatto una fixed partendo da un telaio cinelli bootleg mystic rats e il resto l'ho scelto dall'alto della mia ignoranza..cerchi velocity b43,guarnitura campagnolo,sella e manubrio cinelli.

il punto è questo,oggi preso dalla scimmia,volevo cambiare il telaio ed è un po che sono sotto con il vigorelli 2013,colorazione nero giallo.

il mio ciclista di fiducia mi dice che,essendo un telaio prettamente da pista,potrebbe soffrire se utilizzato in strada,consigliandomi il mash (scartato per il costo)..so per certo che nn voleva per forza vendermi il mash,ma darmi un consiglio..ora chiedo a voi o a chi magari possiede il vigorelli..rischia davvero di "rompersi" sotto un uso urbano?

stando a quello che dice lui,il nuovo modello pare sia un po più delicato rispetto ai modelli precedenti del vigorelli..

grazie per le risposte!

magari fagli vedere anche questo...

quello che vola nel gazebo è un vigorelli, unica cosa che si è rotta la ruota davanti ;)

E i denti della ragazza!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.