mikyfix

info per conversione mtb in single speed

63 posts in this topic

ciao ragazzi, ho un telaio mtb vecchio a casa, di qualche anno e vorrei convertirlo in single speed. so che ci sono tanti altri 1000 telai migliori di quello di una bici comprata da cisalfa, però vorrei fare una bici low cost e caruccia! per quanto riguarda le ruote, è una 26, posso montarle delle ruote da corsa senza adattare niente? o bisogna stringere sia davanti che dietro? nel caso in cui si riuscissero a montare mi è parso di capire che per l'unico freno che ho, ovvero l'anteriore, devo montare un v-brake giusto? nel caso in cui non si potessero montare, avevo pensato a delle slick, come ho fatto nelle bici precedenti. il problema è che vorrei montare qualcosa di più fine a livello di gomma. è possibile su un cerchio mtb? e nel caso esistono camere d'aria più piccole? si corrono molti rischi? poi ho dato uno sguardo su ebay per il piantone del manubrio, scusate l'ignoranza ma non so come si chiami quel pezzo che collega il manubrio alla forcella :/ e comunque, di che misura dovrei cercarlo? e come si chiamano quelle strisce in pelle colorate che si vedono su alcune fisse? e ultima cosa per montare un pignone sul cerchio devo trovare anche degli spessori? e va bene anche un cerchio normale di mtb per fare questo? o servono altri cerchi per fare sta modifica? se non vi siete ancora sparati nel leggere il mio romanzo, vi ringrazio anticipatamente per le risposte :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al terzo "e nel caso" mi sono perso. Butta la merdanbike del mercatone e cerca un corsa di 40 anni, èmmejo. Però spiegami "le strisce di pelle colorate"

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

come ho spiegato, non voglio spendere 200 o più euro per un telaio. questo ce l ho già e voglio usare questo, tanto non ci devo fare gare! gli ho già smerigliato gli attacchi dei freni post, passacavi, attacco cambio e parafanghi. per la cosa di pelle su manubrio intendo quella che ha questa bici http://4.bp.blogspot.com/-RpJhsi3OjbE/TnoHhmliHVI/AAAAAAAAAFc/B_adxCP0XrY/s1600/bici_fissa_vintage_51.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si chiama nastro, porcoggiuda. Non è sempre di pelle, e va messo SEMPRE. Non "su alcune" bici. O nastro o manopole ci vanno.

E spenderesti ben di più a far roba su un telaio indecente. Con 150-200€ ti fai una bdc vecchia completa.

Anche perchè, al 90% le 28" non le puoi mettere, che non ci stanno. Se anche i stessero, i freni non li puoi mettere, perchè i perni sono per le 26".

Gomme da 26" sotto i 35mm non ne esistono.

Almeno metti na foto di sto telaio :D

Edited by Fruttolo (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto fruttolo!

se pigli una bici completa da corsa anni 70/80 basta che gli cambi la ruota posteriore e gli monti una ruota da pista con pignone da 3/32, che è la grandezza della catena, nelle bici da pista è da 1/8, in quelle da corsa è da 3/32, i pignoni fissi da 3/32 esistono, quindi non dovresti neache cambiare guarnitura, dovresti solamente alleggerirla della corona più piccola (o più grande a seconda del rapporto che vuoi montarci!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il telaio è questo! preferisco prima trasformare questa, almeno per farmi un minimo di idee su come fare, cosa modificare, cosa sia meglio o peggio, dove cercare pezzi ecc ecc. per quello al momento non voglio prendere nessun altro telaio! voglio prima farmi un idea! quindi per i cerchi son costretto a montare quelli da mtb in pratica con delle slick, avevo già visto altre discussioni su gente che voleva montare le 28, infatti non le ho nominate proprio perchè le ho scartate. ok. per quanto riguarda il pignone e spessori? e per quanto riguarda il piantone del manubrio o come si chiama quel pezzo?

post-9012-0-94988700-1366580089_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho trovato dei cerchi 26x1.5! quelli originali dovrebbero essere da 1.75 esatto? in alcune inserzioni c'è scritto cerchio post 6/7/8 vel. ma posso prenderlo lo stesso anche se ci devo montare un pignone e basta? inoltre sto notando che ci sono molti telai 26, con ruote abnormi presumo da 28. alla fine per montarle dovrei solo sollevare per rinforzo al posteriore e se tengo il freno, spostarlo poco più su all'anteriore. che mi consigliate (tutto tranne cambiare il telaio, grazie)? 

Edited by mikyfix (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

un sacco di visualizzazioni e nessuno che risponde? le cose che mi preme di più sapere sono quelle riguardo la ruota post e tutti gli annessi, quindi pignone, catena e corona! cosa montare, che mozzo prendere per mettere il pignone. il movimento centrale funziona, non penso che ci sia necessità di cambiarlo! e poi vorrei sapere se posso prendere alcuni piantoni che ho visto su ebay tipo questo. http://www.ebay.it/itm/PIEGA-PIANTONE-MANUBRIO-ALLUMINIO-PER-BICI-24-26-28-MTB-TREKKING-CITY-BIKE-/330827432720?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item4d06da0310&_uhb=1#ht_2925wt_699

 

monta senza problemi sulla forcella? di che dimensione devo prenderlo? e poi vedo che i manubri da corsa hanno diverse dimensioni, tipo 42,44 ecc. come scelgo quello che va bene per me? 

Edited by mikyfix (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che devi farti prima un'idea generale sul cosa voglia dire metter mano ad una bici. Non è presunzione perchè nemmeno io sono un esperto, ma almeno un minimo di base è richiesto.

Il piantone come dici tu, si chiama pipa e il poterlo montare o meno dipende dal ø del tuo telaio.

Se vuoi tenere quel telaio ti consiglierei di tenere tutto com'è e cambiare solo la ruota posteriore.

O meglio, tieni la tua e metti il Fixkin lock 6v così ti regoli la linea catena ottimale tenendo la tua guarnitura.

Tieni i freni e cominci così.

Poi leggendo ma soprattutto LEGGENDO sul forum capirai tante cose ;)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che devi farti prima un'idea generale sul cosa voglia dire metter mano ad una bici. Non è presunzione perchè nemmeno io sono un esperto, ma almeno un minimo di base è richiesto.

Il piantone come dici tu, si chiama pipa e il poterlo montare o meno dipende dal ø del tuo telaio.

Se vuoi tenere quel telaio ti consiglierei di tenere tutto com'è e cambiare solo la ruota posteriore.

O meglio, tieni la tua e metti il Fixkin lock 6v così ti regoli la linea catena ottimale tenendo la tua guarnitura.

Tieni i freni e cominci così.

Poi leggendo ma soprattutto LEGGENDO sul forum capirai tante cose ;)

vabbè il teliaio è tutto smontato tranne il movimento centrale. per la pipa ok. per sapere l'esatto diametro devo misurare il foro del telaio o misuro quella che avevo prima? come guarnitura cosa consiglieresti? devo cambiarla per forza dato che vecchia l'ho segata con lo smeriglio perchè non voleva saperne di venire via insieme alla pedivella! e come pignone? vorrei un rapporto dove per camminare non devo fare 200 pedalate al minuto, quindi non troppo leggero, ma nemmeno troppo pesante perchè vorrei fare dei ponti per spostarmi attorno alla mia zona!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.