riky76

la prima prova a star 6 ore su una singlespeed...

8 posts in this topic

ciao a tutti....allora....ho serie difficoltà a tenere in mano un bicchier d'acqua pieno...ma sono felicissimo dell'esperienza alla mia 6h SS a Cremona!

Organizzazione a mio modo di vedere eccellente, molto gioviale l'atmosfera, per fortuna i bikers (e soprattutto i SS) si prendono molto meno sul serio degli stradisti...

Appena arrivato, prendo il pettorale, torno alla macchina, mi vesto, preparo e via....neanche il tempo di fare il ponticello che porta alla zona paddock, che per evitare un pedone picchio contro la balaustra del ponte e BUM...per terra ancora prima di partire....perfetto....

non mi perdo d'animo, inizio a capire come muovermi, già il come e dove lasciare la bici e dove andare per partire è difficoltoso (partenza stile alley, bici da una parte, riders dall'altra), seguo la massa e via...si parte!!

sparo...corsa...arrivo alla bici con già il fiatone...perfetto...mancano solo 5 ore e 56 minuti....

primo giro molto fango, ma il percorso mi piace, faccio anche un paio di traversi, autocompiacendomi dell'esser stato in piedi...chiudo il primo giro e mi accorgo che il cardio non è mai sceso sotto i 172bpm...così non reggo....secondo giro uguale, borraccia finita...mi fermo al ristoro...e...

sono io il PRIMO!!! nel senso che il ristoro è ancora vergine, ed il tipo mi guarda quasi con sospetto....tolgo un kilo o due di fango, mangio bevo e mi riembo la borraccia....due banane in tasca e via che si va...

i giri si susseguono ed il ritmo si stabilizza (pure il cuore anche se alla fine delle 6 e passa ora avrà una media di 159bpm...soste comprese) inizio ad attivare un po' il pilota automatico, mi fermo a soccorrere un SSer a cui si è svitata la pedivella (alla tibet...)e se la sta facendo a piedi fino all'arrivo....tra la sosta e la ripartenza mi DIMENTICO quanti giri ho fatto...pazienza, si va uguale!

per non perdere tempo nella zona cambio/ristoro decido di fermarmi con vista su po a mangiarmi una banana...mi avran detto buon appetito in venti...divertente la scena, io sdraiato che guardo gli altri correre...e loro a faticare e invidiarmi pe la scelta di campo!!

alla fine le soste saranno 5 o 6....ma senza non avrei finito...il percorso inizia ad asciugare un po', si va più veloce e nei piattoni (che faccio mediamente ai 22km/h circa) vengo passato da dei cavalli al doppio della mia velocità....penso "saranno quelli delle squadre...ma...mica detto..."

Il mio piccolo orgoglio è quello di essermi sembre difeso bene nei tratti tecnici, tra toboga e strappi mi sono sempre avvicinato a chi mi precedeva, oppure ho sempre dato una manciata di metri a chi mi era arrivato alle spalle prima del tratto tecnico in single track...son belle soddisfazioni....

arrivo alle ore 5:56 che sono a 200metri dal traguardo...ceh faccio vado e mi faccio ancora un giro....ci penso un po' ma poi la testa dice di sì..e allora sotto con l'ultimo giro (in totale saranno 14), preso con calma..e scoprirò dopo inutile per la classifica, avessi fatto un giro in meno mi sare piazzato nello stesso modo, ma è stato impagabile il giro nella penombra, con un paio di toboga già illuminati con i tubi luce....grande soddisfazione...doccia, mangiata e via a casa...tre caffè sul ritorno per arrivare intero fino a casa....anche se un paio di tratti di autostrada, misteriosamente, non mi ricordo di averli giudati....mah...

alla fine la classifica dice 22° su 43 arrivati in fondo, contento, per essere la mia prima assoluta su terra...

ciao e a presto

riky

Share this post


Link to post
Share on other sites

azz grande riky! adesso ti aspetto per la prossima alley a cui non potrai chiaramentre mancare...per tirarmi! :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

complimentoni 6 ore non sono poche ,ma come funzionava la gara a chi faceva più giri? in pianura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande!!! oltretutto direi decisamente ottimo risultato come prima assoluta!!!

peccato per il bidone che ci tiri domani, ti perderai l'occasione di aiutarmi a cambiare la pedivella ;) cmq l'ultima uscita serale invece di perdere i pezzi ho direttamente piegato in due la ruota anteriore...bellissima sensazione, sopratutto quando 10 centimetri dopo mi sono capottato...impagabile quasi quanto terminare una 6 ore ehehehehehehhe

cmq la classifica per la 6 ore va a numero di giri percorsi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

complimentoni 6 ore non sono poche ,ma come funzionava la gara a chi faceva più giri? in pianura?

sì, vinceva chi percorreva più giri, fino ad un secondo prima della sesta ora potevi passare sul traguardo e fare ancora un ultimo giro, a parità di giri fatti, conta il tempo.

Pianura sì, ma l'anello da 7km e rotti aveva 44 metri di dislivello, che per i miei 14 giri vuol dire 616metri...non proprio un piattone olandese....

rapporto 32-16, le prendevo in pianura, mi rifacevo nel tecnico...un po' come valentino rossi nell'ultima di motomondiale praticamente....

Share this post


Link to post
Share on other sites

un paio di foto...non si capisce però quanto fango c'era in terra....

post-217-128838671417_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una roba da forum marrone organizzata da Milk?

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una roba da forum marrone organizzata da Milk?

sì, forum marrone, ma non milk.... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.