Inkh

BOSTON

31 posts in this topic

Appena letto ieri ho pensato alla famosa esplosione fuori dal liceo di Mesagne lo scorso anno.... tutta Italia a organizzare presidi lampo "contro la mafia" e poi era uscito che l'autore era un imprenditore con la barca e diverse società intestate....


per me è già inutile parlare di terrorismo, possono torchiare tutti i pakistani e gli iraniani che vogliono ma colpire tra gli sportivi o nelle scuole è la classica carognata da psicopatici, nazisti, e nolifer da social network.......

 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque sia e una vigliaccata! Ci sono uomini che durante una guornata di sport , di svago con amuci, con la famiglia o semplicemente soli si ritrovano per condividere uns passione e tornano a casa in una cassa di legno. Dove sei attentatore che ti nascondi con cotanta codardia! Dove sei infame che hai ucciso e cambiato la vita di tante persone mutilandole! Spero che se una giustiIa divina esista veramente tu possa soffrire malamente tutta la vita!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto c'è già chi parla di gomblotto... Io vorrei sapere PERCHÈ. Ovvero. Io posso avercela con Tizio, vado, gli sparo e lo ammazzo. Avrei un motivo. Ma PERCHÈ colpire così a caso gente innocente? Poi mi si viene a dire che la pena di morte è sbagliata. Uno così, mette due bombe in una manifestazione sportiva (neanche politica!) dove ci sono donne e bambini, secondo voi merita di vivere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aldilà che è una infamata andare a pigliare così la gente che non c'entra nulla, chiunque sia stato, c'è da dire che negli ultimi decenni di infamate il Governo Americano ne ha fatte assai a casa propria e in giro per il mondo, quindi...

 

 

Ma PERCHÈ colpire così a caso gente innocente?

E' la tattica del Terrore.

Presente gli anni di piombo?

Edited by Rockarollas (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dal presupposto che secondo me non si tratta di terrorismo, ma dell solito ragazzo americano psicopatico nato in Una società dove le armi si comprano al supermercato(tipo i Vari casi di sparatorie Nelle scuole)

Ma se fosse davvero colpa di qualche terrorista, dobbiamo sempre ricordarci che questo fatto non é nulla in confronto a quello che succede ogni Giorno nei paesi in cui l'america porta la "democrazia" e che nessuno si Caga....

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

dove le armi si comprano al supermercato

Ti rettifico:

 

"dove le armi automatiche d'assalto, full clip,  con munizionamento blindato FMJ  si possono comprare al supermercato"

Edited by Rockarollas (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza voler essere polemici. però, tanto per:

http://www.ilsole24ore.com/notizie/medio-oriente-e-africa.shtml

la gente muore tutti i giorni ma dipende come lo fa e per mano di chi qui si analizza una situazione "normale" dove piazzano una bomba è come se all'eroica piazzano delle bombe.

Senza polemica era giusto per analizzare il singolo fatto poi a me a fatto più scalpore il terremoto di ieri

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza voler essere polemici. però, tanto per:

http://www.ilsole24ore.com/notizie/medio-oriente-e-africa.shtml

la gente muore tutti i giorni ma dipende come lo fa e per mano di chi qui si analizza una situazione "normale" dove piazzano una bomba è come se all'eroica piazzano delle bombe.

Senza polemica era giusto per analizzare il singolo fatto poi a me a fatto più scalpore il terremoto di ieri

Non parliamo dei morti che abbiamo sul lavoro, in Italia.

 

Cifre silenziose di gente che guadagnava la pagnotta e la sera non tornerà più a casa.

 

Mica funerali di Stato di gente che la guerra la fa per professione. Con diretta sulle reti Rai.

 

Ripeto, mi dispiace per il casino di Boston, ma che si faccia un esame di coscienza sulle cause di tutto ciò.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.