TheSnatch

e se ci fosse una tassa sulla bici?

98 posts in this topic

Tassa sulle biciclette->targa->assicurazione->casco obbligatorio.

Perché non la patente per condurle?:-/

Brrr...

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tassa sulle biciclette->targa->assicurazione->casco obbligatorio.

Perché non la patente per condurle?:-/

Brrr...

 

quando facevo le elementari eran venuti dei vigili urbani a farci lezione sui cartelli stradali, e poi ci avevano portato in un circuito dove ci sono i cartelli stradali e ci facevano girare in bici... alla fine della giornata ci han dato una patente :) ce l'ho ancora in qualche cassetto...

 

cmq, un po' di tempo fa si parlava di una tassa di "possesso" sugli animali domestici, ma fortunatamente erano solo voci, si è parlato anche di aumentare l'IVA sull'acquisto dell'animale, probabilmente l'unico modo possibile di ricavare introiti dalle bici penso che sia appunto l'aumento dell'IVA sull'acquisto del nuovo (anche se incentiverebbe la vendita di bici rubate)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tassa sulle biciclette->targa->assicurazione->casco obbligatorio.

Perché non la patente per condurle?:-/

Brrr...

 

quando facevo le elementari eran venuti dei vigili urbani a farci lezione sui cartelli stradali, e poi ci avevano portato in un circuito dove ci sono i cartelli stradali e ci facevano girare in bici... alla fine della giornata ci han dato una patente :) ce l'ho ancora in qualche cassetto...

 

cmq, un po' di tempo fa si parlava di una tassa di "possesso" sugli animali domestici, ma fortunatamente erano solo voci, si è parlato anche di aumentare l'IVA sull'acquisto dell'animale, probabilmente l'unico modo possibile di ricavare introiti dalle bici penso che sia appunto l'aumento dell'IVA sull'acquisto del nuovo (anche se incentiverebbe la vendita di bici rubate)...

Se dovessi ritrovarla, la patente, potresti postarla qui, ce ne fosse di bisogno, si scarica.;-)

 

L'erariato si leccherebbe i baffi, a leggere quante se ne possiedono qui:-DD

 

Uh, la tassa sugli animali d'affezione, che sciagura sarebbe e quanti diverrebbero di disaffezione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

e quella sul pisello ?

da 4 a 20 cm. facciamo no tax area.

Superati i 20 cm. si paga in maniera progressiva, cresce l'aliquota d'imposta al crescere dei cm.

Suprati i 30 cm. ..........si paga il super bollo !!!

In dichiarazione dei redditi ci sarà il quadro CZO  dove si autocertifica la propria possanza e si paga di conseguenza.

 

Io, ovviamente, NO TAX AREA !!!

 

 

ahahahahha... dimentichi però anche il fattore diametro dello stesso.... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e quella sul pisello ?

da 4 a 20 cm. facciamo no tax area.

Superati i 20 cm. si paga in maniera progressiva, cresce l'aliquota d'imposta al crescere dei cm.

Suprati i 30 cm. ..........si paga il super bollo !!!

In dichiarazione dei redditi ci sarà il quadro CZO  dove si autocertifica la propria possanza e si paga di conseguenza.

 

Io, ovviamente, NO TAX AREA !!!

 

 

ahahahahha... dimentichi però anche il fattore diametro dello stesso.... 

giusto, giusto !

Vabbè allora metteranno una formuletta per il calcolo dell'area tassabile.

Adesso sul sito dell'Agenzia dell' Entrate c'è ul Redditest.........domani ci potrebbe essere il Fallotometro o il Pisellometro.

Personalmente lo chiamerei Nerchiometro.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
ovvio regà, per questo ho scritto "Premesso che siamo in italia e quindi tutto andrebbe a puttane in poco tempo". Però gia fruttolo sarebbe d'accordo con me, cioè se tutto funzionasse, se ci sarebbe l'ottimo, lui 150euro li pagherebbe.
Primo, è "se ci FOSSE l'ottimo". Secondo, leggiamo bene prima di proferir boiate. Mai e poi mai, manco per l'ottimo, pagherei una tassa periodica sulla bici. Io ho detto che imporrei una tassa, da pagarsi una sola volta, per abitante, per costruire strutture che permettano di eliminare l'uso dell'auto dalle città. Vedi grandi silos parcheggio fuori città, metropolitane funzionanti, ecc ecc. Ma è utopia, quindi ciao.
In realtà la bicicletta se ben incentivata farebbe risparmiare un sacco di soldi allo stato, meno auto vuol dire meno incidenti e meno inquinamento, milioni di euro risparmiati. Contiamo anche il fatto che una viabilità adeguata ad un massiccio traffico ciclistico ha bisogno di meno spazio e meno manutenzione rispetto a quella automobilistica. Poi le ciclabili servono a proteggere i ciclisti dalle auto e non il contrario quindi che le paghino gli automobilisti. I guard rail lungo le ciclabili son mica li per le bici. Io dico che bisognerebbe fare il contrario rinunci alla macchina in favore della bici, lo stato risparmia e ti da 50 euro all'anno per premiare ed incentivare questo comportamento virtuoso.
Certo. Oltre a quanto citato già da altri, ti farei notare che lo stato da circa 30 anni mantiene la Fiat e derivate.
come già dissi altrove:   se spianto le boobs la smettete de dì boiate?           XD
Io subito, la smetto. xD Comunque guys, il fallometro mi ha fatto crepare. Morte e dolore all,idiota che inventerà la tassa sulla bici. La bici è LA LIBERTÀ. Se me la tassano, affanculo stato, equitalia, innocenti e processati, io la inforco, prendo su tre magliette e due mutande, e me ne vado davvero senza speranza di futuro!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

SI ma  "FIAT e derivate" sono anche sinonimo di impiego e lavoro. Se non producono, a quella gente che cosa gli fai fare? e soprattutto che gli dai da mangiare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

SI ma  "FIAT e derivate" sono anche sinonimo di impiego e lavoro. Se non producono, a quella gente che cosa gli fai fare? e soprattutto che gli dai da mangiare?

Non mi pare un buon motivo per aver fatto a prescindere una politica di sostegno a quell'azienda, che ha significato soprattutto una politica a sostegno del trasporto su gomma. Se l'obiettivo è il lavoro, le alternative potevano esserci, che so..magari sviluppare di più la rete ferroviaria e l'indotto annesso? Si poteva avere allo stesso tempo un mezzo di trasporto meno costoso e meno inquinante. Magari ora, volenti o nolenti, certe vie saranno percorse. Spero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

SI ma "FIAT e derivate" sono anche sinonimo di impiego e lavoro. Se non producono, a quella gente che cosa gli fai fare? e soprattutto che gli dai da mangiare?

Non mi pare un buon motivo per aver fatto a prescindere una politica di sostegno a quell'azienda, che ha significato soprattutto una politica a sostegno del trasporto su gomma. Se l'obiettivo è il lavoro, le alternative potevano esserci, che so..magari sviluppare di più la rete ferroviaria e l'indotto annesso? Si poteva avere allo stesso tempo un mezzo di trasporto meno costoso e meno inquinante. Magari ora, volenti o nolenti, certe vie saranno percorse. Spero.

Vero. La sapete la storia intera?

C'era una volta una fabbrica di auto, e un'altra molto simile. Una era la FIAT di torino, l'altra la Ansaldo di Genova. Stesso target di clientela, la prima ormai con circa un milione di operai, la seconda intorno ai 400000. Correva l'anno 1936, le due aziende quasi in fallimento. Allorchè lo stato magnanimo, spinto dai sindacati, salvò la fiat. La Ansaldo no. Per salvare allora meno di 1000000 di dipendenti, lo stato ha quindi speso milioni di milioni, fino ad adesso quando i dipendenti sono dieci volte di più, e il chiudere tal pozzo senza fondo significherebbe uccidere mezza italia.

Ora, non era meglio se la Fiat avesse fatto la fine della povera Ansaldo? Io dico di sì.

Anche perchè nel mentre i cari signori Agnelli, paventando chiusure e fallimenti, hanno messo via una fortuna con il benestare dei fenomeni allora al governo, e i dipendenti sempre alla fame da 30 anni.

Edited by Fruttolo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

che rottura di coglioni il RICATTO dell'impiego e del lavoro per ammettere l'esistenza di qualcosa, allora w la guerra che crea posti di lavoro, w gli eroinomani che creano posti di lavoro, grazie automobili, grazie F-35, grazie camorra!

W IL LAVORO, a te DIO nel nuovo millennio noi INGRANAGGI ci prostriamo!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
che rottura di coglioni il RICATTO dell'impiego e del lavoro per ammettere l'esistenza di qualcosa, allora w la guerra che crea posti di lavoro, w gli eroinomani che creano posti di lavoro, grazie automobili, grazie F-35, grazie camorra! W IL LAVORO, a te DIO nel nuovo millennio noi INGRANAGGI ci prostriamo!
Non capisco mai se sei serio o sarcastico. Però ti quoto il significato serio, sperando che sia quello inteso.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.