lucatena

sverniciare pittura a pennello

12 posts in this topic

Faccio affidamento alla vostra esperienza..mi è stata regalata una graziella e purtroppo il precedente proprietario ha avuto la pessima idea di verniciare il telaio con la pittura a pennello, per capirsi quella usata per dipingere le ringhiere..per eliminare tale scempio quali prodotti e che tecniche devo usare? Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio affidamento alla vostra esperienza..mi è stata regalata una graziella e purtroppo il precedente proprietario ha avuto la pessima idea di verniciare il telaio con la pittura a pennello, per capirsi quella usata per dipingere le ringhiere..per eliminare tale scempio quali prodotti e che tecniche devo usare? Grazie a tutti

falla sabbiare direttamente e ti togli tutti i problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio affidamento alla vostra esperienza..mi è stata regalata una graziella e purtroppo il precedente proprietario ha avuto la pessima idea di verniciare il telaio con la pittura a pennello, per capirsi quella usata per dipingere le ringhiere..per eliminare tale scempio quali prodotti e che tecniche devo usare? Grazie a tutti

falla sabbiare direttamente e ti togli tutti i problemi

Cercavo un metodo home made dal prezzo più contenuto..quanto viene a costare una sabbiatura?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio affidamento alla vostra esperienza..mi è stata regalata una graziella e purtroppo il precedente proprietario ha avuto la pessima idea di verniciare il telaio con la pittura a pennello, per capirsi quella usata per dipingere le ringhiere..per eliminare tale scempio quali prodotti e che tecniche devo usare? Grazie a tutti

falla sabbiare direttamente e ti togli tutti i problemi Cercavo un metodo home made dal prezzo più contenuto..quanto viene a costare una sabbiatura?

spesso te la cavi con una ventina di euro scarsi..

già comprando uno sverniciatore buono sei a metà della cifra..

uniscici le ore di lavoro e lo sbattimento ed ecco che conviene sabbiarlo XD..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Faccio affidamento alla vostra esperienza..mi è stata regalata una graziella e purtroppo il precedente proprietario ha avuto la pessima idea di verniciare il telaio con la pittura a pennello, per capirsi quella usata per dipingere le ringhiere..per eliminare tale scempio quali prodotti e che tecniche devo usare? Grazie a tutti

falla sabbiare direttamente e ti togli tutti i problemi Cercavo un metodo home made dal prezzo più contenuto..quanto viene a costare una sabbiatura?

spesso te la cavi con una ventina di euro scarsi..

già comprando uno sverniciatore buono sei a metà della cifra..

uniscici le ore di lavoro e lo sbattimento ed ecco che conviene sabbiarlo XD..

si, 20€ circa.

 

e comunque, volendo farlo da solo, con sverniciante e pagliettina puoi essere attento quanto vuoi,ma non farai mai un lavoro pulito e preciso come farebbe il carrozziere con la sabbia.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tempo : con sverniciatore in gel, paglia metallica a grana grossa, spatola da carrozziere e carta vetro ottieni egregi risultati.

Ci vuole solo olio di gomito e pazienza.

Fai conto che lo svrniciatore non fa miracoli, soprattutto subito e al primo colpo !

LO stendi, lo lasci agire (anche parecchie ore), asporti con la spatola e la retina quello che riesci, poi dai ancora una mano di sverniciatore e......aspetti, lasci agire.....e via dicendo.

Alla fine però i riusultati si ottengono e sono paragonabili alla sabbiature.

Ti allego le immagini degli ultimi due week end di lavoro sul telaio che sto convertendo.

Parti da questo

2ywcql1.jpg

passi per questo

21bm5uv.jpg

e arrivi a questo

19xy7l.jpg

2d1926w.jpg

Edited by fundoc (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tempo : con sverniciatore in gel, paglia metallica a grana grossa, spatola da carrozziere e carta vetro ottieni egregi risultati.

Ci vuole solo olio di gomito e pazienza.

Fai conto che lo svrniciatore non fa miracoli, soprattutto subito e al primo colpo !

LO stendi, lo lasci agire (anche parecchie ore), asporti con la spatola e la retina quello che riesci, poi dai ancora una mano di sverniciatore e......aspetti, lasci agire.....e via dicendo.

Alla fine però i riusultati si ottengono e sono paragonabili alla sabbiature.

Ti allego le immagini degli ultimi due week end di lavoro sul telaio che sto convertendo.

Parti da questo

2ywcql1.jpg

passi per questo

21bm5uv.jpg

e arrivi a questo

19xy7l.jpg

2d1926w.jpg

premesso che ho fatto anche io questi lavori, non ho intenzione di far polemica ne sminuire il tuo lavoro o la soddisfazione che se ne possa trarre ma: quante ore hai impiegato da quando hai stappato lo sverniciatore a quando hai fatto l'ultima foto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tempo : con sverniciatore in gel, paglia metallica a grana grossa, spatola da carrozziere e carta vetro ottieni egregi risultati.

Ci vuole solo olio di gomito e pazienza.

Fai conto che lo svrniciatore non fa miracoli, soprattutto subito e al primo colpo !

LO stendi, lo lasci agire (anche parecchie ore), asporti con la spatola e la retina quello che riesci, poi dai ancora una mano di sverniciatore e......aspetti, lasci agire.....e via dicendo.

Alla fine però i riusultati si ottengono e sono paragonabili alla sabbiature.

Ti allego le immagini degli ultimi due week end di lavoro sul telaio che sto convertendo.

Parti da questo

2ywcql1.jpg

passi per questo

21bm5uv.jpg

e arrivi a questo

19xy7l.jpg

2d1926w.jpg

premesso che ho fatto anche io questi lavori, non ho intenzione di far polemica ne sminuire il tuo lavoro o la soddisfazione che se ne possa trarre ma: quante ore hai impiegato da quando hai stappato lo sverniciatore a quando hai fatto l'ultima foto? quando si chiacchera delle proprie passioni nessuna opinione DEVE essere intesa come polemica.

Premesso ciò, credo che nel mio messaggio, per quanto sottinteso, fosse abbastanza chiaro che è un processo lungo e noioso. Non per niente ho parlato di "ultimi due week end" e di ore !

Il problema è che non è sempre facile trovare un sabbiatore che lavori con sabbia fine di fiume; la maggior parte sono impianti di sabbiatura che si occupano prevalentemente di macchine industriali e movimento terra.

Se si sabbia con materiale grosso sarà poi necessaio spianare il metallo e dare del fondo riempitivo da carteggiare; senza contare il danno che si potrebbe creare a tubazioni particolarmente leggere.

Chi sa sabbiare, sa dove deve sabbiare e usa gli strumenti giusti, almeno dalle mie parti, non si accontenta di 20 euro per un telaio ! Parliamo di almeno il doppio.

Ecco che la sverniciatura "chimica", per quanto lunga e laboriosa, diventa conveniente.

Edited by fundoc (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e c'hai ragione anche tu purtroppo..

a milano per fortuna sabbiatori competenti ce ne sono e non chiedono uno sproposito (il mio "di fiducia" chiede una ventina di euro per sabbiare la bici, proteggendo a modo tutte le parti necessarie)..

Edited by fixed user (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tempo : con sverniciatore in gel, paglia metallica a grana grossa, spatola da carrozziere e carta vetro ottieni egregi risultati.

Ci vuole solo olio di gomito e pazienza.

Fai conto che lo svrniciatore non fa miracoli, soprattutto subito e al primo colpo !

LO stendi, lo lasci agire (anche parecchie ore), asporti con la spatola e la retina quello che riesci, poi dai ancora una mano di sverniciatore e......aspetti, lasci agire.....e via dicendo.

Alla fine però i riusultati si ottengono e sono paragonabili alla sabbiature.

Ti allego le immagini degli ultimi due week end di lavoro sul telaio che sto convertendo.

Detto tra noi quel bel telaio non l'avrei sverniciato!

Parti da questo

2ywcql1.jpg

passi per questo

21bm5uv.jpg

e arrivi a questo

19xy7l.jpg

2d1926w.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tempo : con sverniciatore in gel, paglia metallica a grana grossa, spatola da carrozziere e carta vetro ottieni egregi risultati.

Ci vuole solo olio di gomito e pazienza.

Fai conto che lo svrniciatore non fa miracoli, soprattutto subito e al primo colpo !

LO stendi, lo lasci agire (anche parecchie ore), asporti con la spatola e la retina quello che riesci, poi dai ancora una mano di sverniciatore e......aspetti, lasci agire.....e via dicendo.

Alla fine però i riusultati si ottengono e sono paragonabili alla sabbiature.

Ti allego le immagini degli ultimi due week end di lavoro sul telaio che sto convertendo.

Detto tra noi io non l'avrei sverniciato quel bel telaio!

Detto tra noi quel bel telaio non l'avrei sverniciato!

Parti da questo

2ywcql1.jpg

passi per questo

21bm5uv.jpg

e arrivi a questo

19xy7l.jpg

2d1926w.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.