lignorante

Notizie dalla Grecia

30 posts in this topic

Ieri sera al telegiornale hanno parlato della Grecia e in breve hanno detto che a parte qualche manifestazione la situazione è tranquilla.....

Se a qualcuno può interessare riporto qui la lettera di una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico sulla reale situazione laggiù...

 

 

Quote:
So, here I am and I am the one to thank You!
I will write down a list, just like headlines. No bla-bla-bla

Social sequences
1. People are killing themselves out of despair for not being able to pay back their debts.
2. Parents are leaving their children at the orphanage so that they have at least some food and a place to sleep.
3. Decent people get out of their houses (so that their neighbors do not recognize them) in the night and delve into the public garbage bins looking for leftover food or for clothing and shoes.
4. Out of almost every supermarket there are people with children asking for help/food.
5. The municipalities authorities in a lot of places have set up the so called "social groceries" and distribute food for the most poor.
6. Lots of people suffer from depression.
7. Lots of people do not afford a doctor or buying their medicines to look after their health resulting in serious impact.
8. Public hospitals are being merged resulting in difficulties for population to move around long distances so that they can visit the hospitals, or critical sections of hospitals are shut down (e.g. the cardiosurgery unit of the Children's Hospital in Athens!!!!!)


New laws to come
1. The State will throw people out of their houses for taxes debts even only for the amount of €400 (foreclosure of any assets) and will put the debtors in prison.
2. Apart from previous basic wage reduction to €540, new reduction of basic wage to €400 on first quarter 2014.
3. Apart from previous taxes imposed already to owners of any kind of real estate, new taxes are being imposed which are absolutely not bearable and they all sum up to 10 different taxes. Some of them are imposed backwards starting from 2011.
4. The more children a family has the higher their taxes are!!!!! They impose tax on every one child in the families!!!!!

Job/Working condition sequences
1. Unemployment to 28% says the government but the real percentage is being estimated to 35% and the unemployment among young population is estimated to 65%.
2. 25000 individuals working in the public sector will be fired during 2013 and during the next 2 years there will be fired 150000 altogether.
3. 170000 small-medium business are estimated they have been closed down and lots of bigger business are leaving Greece and moving abroad.
4. If people are lucky enough to find a job most of them are hired with no insurance.

Let me stop here... although I could write down more and more. 

Wish you the best.
I hope we can talk your comments in the near future.

Have a nice day!


Ti farò una lista di punti, tipo titoli. Senza molti discorsi.

Sociale:

1. Le persone si suicidano per la disperazione perché non sono capaci di pagare i loro debiti;
2. I genitori lasciano i figli agli orfanotrofi, così che possano avere almeno del cibo ed un posto dove dormire;
3. Persone “del ceto medio” lasciano le loro case di notte e vanno a rovistare nei bidono della spazzatura, in cerca di cibo o vestiti o scarpe;


4. Fuori da quasi tutti i supermercati ci sono persone con bambini a chiedere aiuto/cibo;
5. Le autorità municipali in un sacco di posti hanno istituito delle “alimentari-sociali” e distribuiscono cibo ai più poveri;
6. Un sacco di gente soffre di depressione
7. Molta gente non può permettersi un dottore o le medicine;

8. Gli ospedali pubblici sono stati uniti, con difficoltà per la popolazione di muoversi per lunghe tratte e raggiungere l’ospedale. Settori importanti degli ospedali sono persi (cardiochirurgia del Children’s Hospital di Atene)



Leggi che stanno per essere promulgate:


1. Lo stato sfratterà le persone che avranno contratto debiti per soli 400€, oltre a destinarli alla prigione;
2. Dopo una prima riduzione del salario base a 540€, ci sarà una seconda riduzione a 400€ nel primo quadrimestre del 2014;

3. Oltre alle tasse precedenti imposte già ai proprietari di qualsiasi tipo di immobile, si aggiungono nuove tasse sopportabile e per un totale di 10 diverse imposte. Alcune di queste sono imposte a ritroso a partire dal 2011;

4. C’è una tassa per ogni bambino della famiglia.




Lavoro:

1. Il tasso di disoccupazione è del 28% per il governo, ma la percentuale reale è stimata essere al 35%; per i giovani la disoccupazione è del 65%;
2. 25.000 persone del settore pubblico saranno licenziate nel corso del 2013 e nei prossimi 2 anni ci saranno licenziati 150.000 del tutto;
3. 170.000 piccole-medie imprese sono state chiuse e un sacco di grandi imprese stanno lasciando la Grecia e si trasferiscono all'estero;
4. Se le persone hanno la fortuna di trovare un posto di lavoro la maggior parte viene assunta senza assicurazione.

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie del contributo

è importante far girare notizie vere e di prima mano attraverso i mezzi che abbiamo a disposizione

dimmi se posso condividere questo documento su altri networks e intanto grazie

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie del contributo

è importante far girare notizie vere e di prima mano attraverso i mezzi che abbiamo a disposizione

dimmi se posso condividere questo documento su altri networks e intanto grazie

Condividi tranquillo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie del contributo

è importante far girare notizie vere e di prima mano attraverso i mezzi che abbiamo a disposizione

dimmi se posso condividere questo documento su altri networks e intanto grazie

Condividi tranquillo!

bella

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera al telegiornale hanno parlato della Grecia e in breve hanno detto che a parte qualche manifestazione la situazione è tranquilla.....

Se a qualcuno può interessare riporto qui la lettera di una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico sulla reale situazione laggiù...

 

 

Quote:
So, here I am and I am the one to thank You!

I will write down a list, just like headlines. No bla-bla-bla

Social sequences

1. People are killing themselves out of despair for not being able to pay back their debts.

2. Parents are leaving their children at the orphanage so that they have at least some food and a place to sleep.

3. Decent people get out of their houses (so that their neighbors do not recognize them) in the night and delve into the public garbage bins looking for leftover food or for clothing and shoes.

4. Out of almost every supermarket there are people with children asking for help/food.

5. The municipalities authorities in a lot of places have set up the so called "social groceries" and distribute food for the most poor.

6. Lots of people suffer from depression.

7. Lots of people do not afford a doctor or buying their medicines to look after their health resulting in serious impact.

8. Public hospitals are being merged resulting in difficulties for population to move around long distances so that they can visit the hospitals, or critical sections of hospitals are shut down (e.g. the cardiosurgery unit of the Children's Hospital in Athens!!!!!)

New laws to come

1. The State will throw people out of their houses for taxes debts even only for the amount of €400 (foreclosure of any assets) and will put the debtors in prison.

2. Apart from previous basic wage reduction to €540, new reduction of basic wage to €400 on first quarter 2014.

3. Apart from previous taxes imposed already to owners of any kind of real estate, new taxes are being imposed which are absolutely not bearable and they all sum up to 10 different taxes. Some of them are imposed backwards starting from 2011.

4. The more children a family has the higher their taxes are!!!!! They impose tax on every one child in the families!!!!!

Job/Working condition sequences

1. Unemployment to 28% says the government but the real percentage is being estimated to 35% and the unemployment among young population is estimated to 65%.

2. 25000 individuals working in the public sector will be fired during 2013 and during the next 2 years there will be fired 150000 altogether.

3. 170000 small-medium business are estimated they have been closed down and lots of bigger business are leaving Greece and moving abroad.

4. If people are lucky enough to find a job most of them are hired with no insurance.

Let me stop here... although I could write down more and more. 

Wish you the best.

I hope we can talk your comments in the near future.

Have a nice day!

Ti farò una lista di punti, tipo titoli. Senza molti discorsi.

Sociale:

1. Le persone si suicidano per la disperazione perché non sono capaci di pagare i loro debiti;

2. I genitori lasciano i figli agli orfanotrofi, così che possano avere almeno del cibo ed un posto dove dormire;

3. Persone “del ceto medio” lasciano le loro case di notte e vanno a rovistare nei bidono della spazzatura, in cerca di cibo o vestiti o scarpe;

4. Fuori da quasi tutti i supermercati ci sono persone con bambini a chiedere aiuto/cibo;

5. Le autorità municipali in un sacco di posti hanno istituito delle “alimentari-sociali” e distribuiscono cibo ai più poveri;

6. Un sacco di gente soffre di depressione

7. Molta gente non può permettersi un dottore o le medicine;

8. Gli ospedali pubblici sono stati uniti, con difficoltà per la popolazione di muoversi per lunghe tratte e raggiungere l’ospedale. Settori importanti degli ospedali sono persi (cardiochirurgia del Children’s Hospital di Atene)

Leggi che stanno per essere promulgate:

1. Lo stato sfratterà le persone che avranno contratto debiti per soli 400€, oltre a destinarli alla prigione;

2. Dopo una prima riduzione del salario base a 540€, ci sarà una seconda riduzione a 400€ nel primo quadrimestre del 2014;

3. Oltre alle tasse precedenti imposte già ai proprietari di qualsiasi tipo di immobile, si aggiungono nuove tasse sopportabile e per un totale di 10 diverse imposte. Alcune di queste sono imposte a ritroso a partire dal 2011;

4. C’è una tassa per ogni bambino della famiglia.

Lavoro:

1. Il tasso di disoccupazione è del 28% per il governo, ma la percentuale reale è stimata essere al 35%; per i giovani la disoccupazione è del 65%;

2. 25.000 persone del settore pubblico saranno licenziate nel corso del 2013 e nei prossimi 2 anni ci saranno licenziati 150.000 del tutto;

3. 170.000 piccole-medie imprese sono state chiuse e un sacco di grandi imprese stanno lasciando la Grecia e si trasferiscono all'estero;

4. Se le persone hanno la fortuna di trovare un posto di lavoro la maggior parte viene assunta senza assicurazione.

 

classico caso - scusate - di disinformazione da Internet, che mescola affermazioni vere, affermazioni false e affermazioni talmente generiche da non avere valore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera al telegiornale hanno parlato della Grecia e in breve hanno detto che a parte qualche manifestazione la situazione è tranquilla.....

Se a qualcuno può interessare riporto qui la lettera di una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico sulla reale situazione laggiù...

 

 

Quote:
So, here I am and I am the one to thank You!

I will write down a list, just like headlines. No bla-bla-bla

Social sequences

1. People are killing themselves out of despair for not being able to pay back their debts.

2. Parents are leaving their children at the orphanage so that they have at least some food and a place to sleep.

3. Decent people get out of their houses (so that their neighbors do not recognize them) in the night and delve into the public garbage bins looking for leftover food or for clothing and shoes.

4. Out of almost every supermarket there are people with children asking for help/food.

5. The municipalities authorities in a lot of places have set up the so called "social groceries" and distribute food for the most poor.

6. Lots of people suffer from depression.

7. Lots of people do not afford a doctor or buying their medicines to look after their health resulting in serious impact.

8. Public hospitals are being merged resulting in difficulties for population to move around long distances so that they can visit the hospitals, or critical sections of hospitals are shut down (e.g. the cardiosurgery unit of the Children's Hospital in Athens!!!!!)

New laws to come

1. The State will throw people out of their houses for taxes debts even only for the amount of €400 (foreclosure of any assets) and will put the debtors in prison.

2. Apart from previous basic wage reduction to €540, new reduction of basic wage to €400 on first quarter 2014.

3. Apart from previous taxes imposed already to owners of any kind of real estate, new taxes are being imposed which are absolutely not bearable and they all sum up to 10 different taxes. Some of them are imposed backwards starting from 2011.

4. The more children a family has the higher their taxes are!!!!! They impose tax on every one child in the families!!!!!

Job/Working condition sequences

1. Unemployment to 28% says the government but the real percentage is being estimated to 35% and the unemployment among young population is estimated to 65%.

2. 25000 individuals working in the public sector will be fired during 2013 and during the next 2 years there will be fired 150000 altogether.

3. 170000 small-medium business are estimated they have been closed down and lots of bigger business are leaving Greece and moving abroad.

4. If people are lucky enough to find a job most of them are hired with no insurance.

Let me stop here... although I could write down more and more. 

Wish you the best.

I hope we can talk your comments in the near future.

Have a nice day!

Ti farò una lista di punti, tipo titoli. Senza molti discorsi.

Sociale:

1. Le persone si suicidano per la disperazione perché non sono capaci di pagare i loro debiti;

2. I genitori lasciano i figli agli orfanotrofi, così che possano avere almeno del cibo ed un posto dove dormire;

3. Persone “del ceto medio” lasciano le loro case di notte e vanno a rovistare nei bidono della spazzatura, in cerca di cibo o vestiti o scarpe;

4. Fuori da quasi tutti i supermercati ci sono persone con bambini a chiedere aiuto/cibo;

5. Le autorità municipali in un sacco di posti hanno istituito delle “alimentari-sociali” e distribuiscono cibo ai più poveri;

6. Un sacco di gente soffre di depressione

7. Molta gente non può permettersi un dottore o le medicine;

8. Gli ospedali pubblici sono stati uniti, con difficoltà per la popolazione di muoversi per lunghe tratte e raggiungere l’ospedale. Settori importanti degli ospedali sono persi (cardiochirurgia del Children’s Hospital di Atene)

Leggi che stanno per essere promulgate:

1. Lo stato sfratterà le persone che avranno contratto debiti per soli 400€, oltre a destinarli alla prigione;

2. Dopo una prima riduzione del salario base a 540€, ci sarà una seconda riduzione a 400€ nel primo quadrimestre del 2014;

3. Oltre alle tasse precedenti imposte già ai proprietari di qualsiasi tipo di immobile, si aggiungono nuove tasse sopportabile e per un totale di 10 diverse imposte. Alcune di queste sono imposte a ritroso a partire dal 2011;

4. C’è una tassa per ogni bambino della famiglia.

Lavoro:

1. Il tasso di disoccupazione è del 28% per il governo, ma la percentuale reale è stimata essere al 35%; per i giovani la disoccupazione è del 65%;

2. 25.000 persone del settore pubblico saranno licenziate nel corso del 2013 e nei prossimi 2 anni ci saranno licenziati 150.000 del tutto;

3. 170.000 piccole-medie imprese sono state chiuse e un sacco di grandi imprese stanno lasciando la Grecia e si trasferiscono all'estero;

4. Se le persone hanno la fortuna di trovare un posto di lavoro la maggior parte viene assunta senza assicurazione.

 

classico caso - scusate - di disinformazione da Internet, che mescola affermazioni vere, affermazioni false e affermazioni talmente generiche da non avere valore. 

Cinas sono parole di una donna greca rivolte ad un amico, non sono create ad hoc, se poi questa dice cazzate non lo so di certo io, ma le lettera è reale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehhh

"una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico"

non mi sembra esattamente un fonte scientifica e/o accreditabile.

 

qui un articolo da un blogger, nome e cognome, liberamente contattabile. 

http://www.zingarate.com/network/atene/cara-italia-no-non-ce-nessun-kalasnikov-al-supermercato.html

A parte che non so dove tu possa trovare notizie scientifiche e/o accreditabili di questo tipo, se non vedendo le cose con i tuoi occhi, questa lettera non arriva da facebook o da qualche blog ma è una mail reale tra due persone comuni che nulla hanno a che vedere con queste cose e col promulgare notizie in rete....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehhh

"una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico"

non mi sembra esattamente un fonte scientifica e/o accreditabile.

 

qui un articolo da un blogger, nome e cognome, liberamente contattabile. 

http://www.zingarate.com/network/atene/cara-italia-no-non-ce-nessun-kalasnikov-al-supermercato.html

A parte che non so dove tu possa trovare notizie scientifiche e/o accreditabili di questo tipo, se non vedendo le cose con i tuoi occhi, questa lettera non arriva da facebook o da qualche blog ma è una mail reale tra due persone comuni che nulla hanno a che vedere con queste cose e col promulgare notizie in rete....

 

no ok, capisco cosa intendi, la mia è deformazione professionale (comunicazione scientifica, dio mi scampi se scrivo una cosa non verificabile)

 

Tuttavia la dicitura "due persone comuni" mi sa tanto di Mi ha detto mio cuggino che una volta è stato co' una che poi gli ha scritto sullo specchio benvenuto nell'aids 

 

sono amici tuoi? da dove esce questa lettera?

 

non so se si capisce cosa intendo perché sto frollando.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehhh

"una ragazza greca la quale ha scritto a un suo amico"

non mi sembra esattamente un fonte scientifica e/o accreditabile.

 

qui un articolo da un blogger, nome e cognome, liberamente contattabile. 

http://www.zingarate.com/network/atene/cara-italia-no-non-ce-nessun-kalasnikov-al-supermercato.html

A parte che non so dove tu possa trovare notizie scientifiche e/o accreditabili di questo tipo, se non vedendo le cose con i tuoi occhi, questa lettera non arriva da facebook o da qualche blog ma è una mail reale tra due persone comuni che nulla hanno a che vedere con queste cose e col promulgare notizie in rete....

per carità io non dico che sia inventata. 

dico solo che scrivere che "State ... will put the debtors in prison" è una pura puttanata. 

In Europa nessuno può andare in galera per debiti. 

 

Che poi la situazione in grecia sia gravissima, è vero. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esce da un altro forum dove si parla di tutt'altro e colui che ne parla potrebbe essere paragonato, per esempio, a Ricky qui su FF per credibilità....

Pensavo potesse essere interessante condividere, vista la "genuinità" della cosa, non sono il tipo da mio cuggino, ne voglio farvi credere ad ogni costo alla veridicità della cosa, anzi, a me i greci, così a pelle, stanno pure un po' sul cazzo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte il fatto che informarsi bene è diventato un serio problema. Anche per quanto riguarda un possibile cambiamento...
Visto che siamo soliti a "volte" a sminuire il pericolo/allerta per poter fare sonni tranquilli e di conseguenza vivere nella nostra sfera di cristallo.
Io sono informato benissimo per quanto riguarda la situazione in Grecia. Ho parenti a Saloniki, Kozani, Atene, ciò mi permette anche di capire di come la crisi sta colpendo diversamente in tutte le regioni, dove più o dove ancora di più dato che la miseria non si può considerare di meno.

Non so quanti di voi siano andati in Grecia prima della crisi non semplicemente da turista settimanale, io ci andavo molto spesso, ed è stato anche il primo paese nel quale ho cercato ad immigrare.
La situazione in Grecia e pericolosamente brutta, molto brutta!!! Non che si vedano folle davanti ai cassonetti, ma una persona per cassonetto tranquilli che ve la beccate.Abbiamo ospitato degli amici/compagni da Atene nel nostro circolo a Pordenone con tanto di documentazione che il clima è diventato invivibile anche per quanto riguarda il disordine. La gente ha bisogno di prendersela con qualcuno per per quello che sta passando, molto spesso scoppiano risse per il cazzo, odio razziale tanto che ci sono dei confronti delle varie parti estreme settimanalmente. 

Vi basti pensare che tutti gli immigrati se ne stano andando, e tutti i proprietari di attività o comercio ai quali è possibile
spostarsi, lo stano facendo. 
Non dico che dovete prendere le notizie per come ve le propinano, ma nemmeno pensare che la miseria sia così distante dai paesi che fino a 4 anni fa se la passavano alla grande. ( Che abbiano loro pagato le tasse o meno non centra un cazzo) qua non si sta tratando del fattore crisi come azione=reazione, bensì in che condizioni si trovano i Greci.
Non perdiamoci in discorsi che non centrano una minkia, al massimo apriamo un altro inutile 3d

Ciao





 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.