afoschi

Prima esperienza scatto fisso

24 posts in this topic

Salve,

ho appena acquistato una bici a scatto fisso...in realtà flip-flop

L'ho provata subito con lo scatto fisso...ma devo dire che abituato allo scatto libero è stato per me un vero delirio all'inizio. Fra un po' ci lascio le ginocchia.

E' normale che all'inizio sia così ? spero ci si faccia l'abitudine, altrimenti credo che la terrò molto poco.

A parte questo l'oggetto mi piace molto...non credo sia una cosa di particolare pregio...ma è carina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

ho appena acquistato una bici a scatto fisso...in realtà flip-flop

L'ho provata subito con lo scatto fisso...ma devo dire che abituato allo scatto libero è stato per me un vero delirio all'inizio. Fra un po' ci lascio le ginocchia.

E' normale che all'inizio sia così ? spero ci si faccia l'abitudine, altrimenti credo che la terrò molto poco.

A parte questo l'oggetto mi piace molto...non credo sia una cosa di particolare pregio...ma è carina.

 

con l'esperienza imparerai a gestirlo e vedrai che lo scatto fisso dà sensazioni migliori della ruota libera :)

 

benvenuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

insomma, bisogna abituarsi. 

usi il freno anteriore?

Si lo uso...però l'inerzia è tanta....forse anche perché non sono proprio piccolo e leggero :-)

Certo che quando leggevo che c'è chi la usa senza freni...anche in città...beh, faccio veramente fatica ad immaginare come si possa fare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

insomma, bisogna abituarsi. 

usi il freno anteriore?

Si lo uso...però l'inerzia è tanta....forse anche perché non sono proprio piccolo e leggero :-)

Certo che quando leggevo che c'è chi la usa senza freni...anche in città...beh, faccio veramente fatica ad immaginare come si possa fare 

 

guarda, io fatico a capire come si possa fare un grind di un intero mancorrente con una tavola di legno con sotto quattro rotelline, il tutto nemmeno solidale con i piedi...

 

detto questo, prova, fai pratica, inizia piano, inizia a cambiare il modo di "pensare" la pedalata e pian piano qualcosa succederà... io dopo i primi 500metri volevo buttare tutto alle ortiche

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

... io dopo i primi 500metri volevo buttare tutto alle ortiche

 

devo dire che la tentazione è forte ...

grazie per il conforto :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

ho appena acquistato una bici a scatto fisso...in realtà flip-flop

L'ho provata subito con lo scatto fisso...ma devo dire che abituato allo scatto libero è stato per me un vero delirio all'inizio. Fra un po' ci lascio le ginocchia.

E' normale che all'inizio sia così ? spero ci si faccia l'abitudine, altrimenti credo che la terrò molto poco.

A parte questo l'oggetto mi piace molto...non credo sia una cosa di particolare pregio...ma è carina.

 

con l'esperienza imparerai a gestirlo e vedrai che lo scatto fisso dà sensazioni migliori della ruota libera :)

 

benvenuto

Grazie per il benvenuto..e grazie per il supporto.

Per altro mi è successa una cosa strana :

per un po' di volte i pedali sono letteramente "slittati" di 40/50 gradi (più o meno ...difficile dire).

Ho controllato tutta la bici e l'unica cosa che ho trovato è la ghiera che tieni fisso il pignone dello scatto fisso lenta.

In realtà provando a ruotare il pignone dello scatto libero a mano anche senza ghiera questo apparentemente non ruotava...però forse è poco significativa la cosa....probabilmente mettendoci sopra la spinta dei pedali ovviamente le forse in gioco sono diverse.

Ho stretto il tutto, ma devo ancora provarla. 

Secondo voi è plausibile che il problema fosse quello ?

(eventualmente posto il tutto anche nella sezione tecnica)

Share this post


Link to post
Share on other sites

insomma, bisogna abituarsi. 

usi il freno anteriore?

Si lo uso...però l'inerzia è tanta....forse anche perché non sono proprio piccolo e leggero :-)

Certo che quando leggevo che c'è chi la usa senza freni...anche in città...beh, faccio veramente fatica ad immaginare come si possa fare 

Anch'io non sono un fuscello!

Devo dire che la prima volta in cui ho pedalato con la ruota fissa, mi è sembrato come fosse la mia prima volta in bici senza le rotelle.;-)

Ora stento ad usare la bici con rapporti e a ruota libera.

Oh ,poi non ci sono mica obblighi; l'importante è pedalare!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Salve,

ho appena acquistato una bici a scatto fisso...in realtà flip-flop

L'ho provata subito con lo scatto fisso...ma devo dire che abituato allo scatto libero è stato per me un vero delirio all'inizio. Fra un po' ci lascio le ginocchia.

E' normale che all'inizio sia così ? spero ci si faccia l'abitudine, altrimenti credo che la terrò molto poco.

A parte questo l'oggetto mi piace molto...non credo sia una cosa di particolare pregio...ma è carina.

 

con l'esperienza imparerai a gestirlo e vedrai che lo scatto fisso dà sensazioni migliori della ruota libera :)

 

benvenuto

Grazie per il benvenuto..e grazie per il supporto.

Per altro mi è successa una cosa strana :

per un po' di volte i pedali sono letteramente "slittati" di 40/50 gradi (più o meno ...difficile dire).

Ho controllato tutta la bici e l'unica cosa che ho trovato è la ghiera che tieni fisso il pignone dello scatto fisso lenta.

In realtà provando a ruotare il pignone dello scatto libero a mano anche senza ghiera questo apparentemente non ruotava...però forse è poco significativa la cosa....probabilmente mettendoci sopra la spinta dei pedali ovviamente le forse in gioco sono diverse.

Ho stretto il tutto, ma devo ancora provarla. 

Secondo voi è plausibile che il problema fosse quello ?

(eventualmente posto il tutto anche nella sezione tecnica)

 

quello che hai detto riguardo le forze in gioco durante la pedalata, è corretto

 

se i pedali scattano, le cose sono due: o il pignone non è stato stretto bene sul mozzo posteriore (e si sta sfilettando) oppure la guarnitura non è ben fissata sul movimento centrale, quindi il perno quadro 'slitta' sul buco di fissaggio della guarnitura.

 

nel tuo caso credo il primo. controlla ed eventualmente smonta il pignone e controlla se la filettatura del mozzo è salva :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Salve,

ho appena acquistato una bici a scatto fisso...in realtà flip-flop

L'ho provata subito con lo scatto fisso...ma devo dire che abituato allo scatto libero è stato per me un vero delirio all'inizio. Fra un po' ci lascio le ginocchia.

E' normale che all'inizio sia così ? spero ci si faccia l'abitudine, altrimenti credo che la terrò molto poco.

A parte questo l'oggetto mi piace molto...non credo sia una cosa di particolare pregio...ma è carina.

 

con l'esperienza imparerai a gestirlo e vedrai che lo scatto fisso dà sensazioni migliori della ruota libera :)

 

benvenuto

Grazie per il benvenuto..e grazie per il supporto.

Per altro mi è successa una cosa strana :

per un po' di volte i pedali sono letteramente "slittati" di 40/50 gradi (più o meno ...difficile dire).

Ho controllato tutta la bici e l'unica cosa che ho trovato è la ghiera che tieni fisso il pignone dello scatto fisso lenta.

In realtà provando a ruotare il pignone dello scatto libero a mano anche senza ghiera questo apparentemente non ruotava...però forse è poco significativa la cosa....probabilmente mettendoci sopra la spinta dei pedali ovviamente le forse in gioco sono diverse.

Si, il problema e' proprio che si e' svitato il controanello e pure il pignone, occorre che lo stringi o lo fai stringere prima possibile perché altrimenti rischi di rovinare la filettatura e sarebbe un vero peccato perché tocca spendere soldi.

Riguardo alla sensazione.. Io la prima volta che ho provato una bici col pignone fisso avevo la sensazione di avere sotto al culo un' oggetto che faceva di testa sua e aveva idee totalmente diverse dalle mie. Fai dei giri in posti non trafficati e sopratutto evita le discese come la peste, almeno per i primi Km. Assapora il fatto di poter rallentare l'andatura con gli stessi arti con cui acceleri, godi di come sembra di far meno fatica ad andare alla stessa andatura che con una bici a ruota libera (ancora non ho capito perche ma e' vero). Poi finisci come Capiero e me che non ti diverti piu con la ruota libera e addirittura, come nel mio caso, ti trovi a girare i pedali indietro come uno scemo prima di aggrapparti alla leva del freno.

 

Divertiti e facci vedere sta bici in Gallery

 

ah, dimenticavo, benvenuto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Successo anche a me la storia del pignone che si svitava... Come te, stavo facendo i primi giri in fissa e provando a bloccare la ruota dietro (il famoso skid). ho sentito il pignone "sfilarsi" che si è poi prontamente riavvitato quando sono andato a spingere di nuovo per pedalare in avanti... Smontato tutto, controllato la situazione e riavvitato a tutta forza... ;)

Comunque per me sensazioni molto piacevoli dalla fissa... Anche se ero già abituato alla graziella col pignone saldato di quando ero un pischello ;) ecco, a voler far i puntigliosi il mio ginocchio dx non è proprio così d'accordo col pignone fisso, ma vabbe!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho iniziato ieri sera a girare in fissa ...dato che mi e' arrivato il fixkin per la mia passeggiona...e devo dire che mi son trovato subito molto bene.... l unica cosa... avevo un piccolo lasco tra pedalata e "contropedalata" ...era la catena poco tirata....ora e' apposto....comunque 10 minuti sul ghiaino per imparare lo skid e quasi quasi tolgo il freno a breve.....mah... io sono un motociclista e non vedo tutto il pericolo della fissa in citta....alla fine le velocita' sono veramente basse (sopratutto con la mia pessima gamba :D) ... se ci pensi se sei in moto e ti trovi l ostacolo all inprovviso ci vai a sbattere sicuro....almeno con la bici hai speranze di evitare l ostacolo e comunqie ti fai meno male...pensala cosi:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al primo giro ho rischiato di capottarmi due volte, volevo piangere.

 

Pedala in stradine tranquille dove puoi provarla quanto e come ti pare, vedrai che quando entrerete in sintonia sarà commovente e non la vorrai più lasciare.

 

Persevera, devi anche farti la gambetta, è tutto un altro tipo di sforzo e come dice il Visconte, inspiegabilmente poi non senti più la fatica, quando raggiungerai questa estasi, sarai entrato nel limbo.

Edited by Stizzy (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.