abafio

“The Bride and the Bachelors”

13 posts in this topic

161617233.jpg
Londra, Regno Unito
Un visitatore osserva l’opera di Marcel Duchamp intitolata “Ruota di bicicletta” durante la presentazione della mostra “The Bride and the Bachelors” alla Barbican Art Gallery
(Dan Kitwood/Getty Images)
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

onestamente, e domando scusa di ciò, ma non l ho proprio mai capita quest'opera

Mica c'e da scusarsi eh..

 

C'e poco da capire, se te piage te piage, se nun te piage nun te piage.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me fa cagare: l'accostamento di colori da hipster nero/bianco; e poi e' una passeggiona, guarda che tolleranza del cazzo c'ha la forcella.

Poi scusa ma sei una testa di cazzo, col telaio di legno ti rompi i denti.

 

Una lista componenti no eh?

 

E poi le biciclette sono fatte per pedalare no per essere esposte, zero stritcredd.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

onestamente, e domando scusa di ciò, ma non l ho proprio mai capita quest'opera

per darti un'altra idea dell'artista Duchamp (forse molto più nota) - La fontana -

T07573_10.jpg

per capire Duchamp bisogna conoscere la sua idea di arte, ovvero di tutto pù essere visto come forma d'arte, quindi anche, o meglio, soprattutto, oggetti di uso comune e in contrapposizione il concetto di arte può significare nulla perchè il valore di essa lo decide chi guarda

Share this post


Link to post
Share on other sites

per capire Duchamp bisogna conoscere la sua idea di arte, ovvero di tutto può essere visto come forma d'arte, quindi anche, o meglio, soprattutto, oggetti di uso comune e in contrapposizione il concetto di arte può significare nulla perchè il valore di essa lo decide chi guarda

 cioè, in pratica lui non fa una cippa se non esporre un banalissimo oggetto come 'na ruota o un pisciatoio in una mostra e tutti a dire che è arte...mah...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per capire Duchamp bisogna conoscere la sua idea di arte, ovvero di tutto può essere visto come forma d'arte, quindi anche, o meglio, soprattutto, oggetti di uso comune e in contrapposizione il concetto di arte può significare nulla perchè il valore di essa lo decide chi guarda

 cioè, in pratica lui non fa una cippa se non esporre un banalissimo oggetto come 'na ruota o un pisciatoio in una mostra e tutti a dire che è arte...mah...

rifiuto della logica e del rigore - liberi di non essere artisti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.