tif

[TECH] lunghezza pipa?

8 posts in this topic

Quali sono i canoni con cui si sceglie la lunghezza della pipa manubrio?

Cosa dice la tradizione? Cosa dice la strada?

Cordialmente,

tiƒ

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle bici da strada, indicativamente;

-80-90-100 sui telai piccoli, dal 48-49 al 52-53

-100-110-120 sui telai medi, dal 53-54 al 55-56

-110 (raro)-120-130 sui telai dal 56-57 in su

Una pipa di lunghezza differente influisce (negativamente) sulle guidabilità del mezzo.

Poi la pipa si sceglie in base all'allungamento necessario per stare comodi in sella.

Di fondo con il manubrio flat-bar si ha una posizione più allungata di 2-3cm rispetto al manburio da corsa, in quanto con questo si ha una posizione in presa nella parte orizzontale ed una sulle leve più allungata (più la presa alta).

Ci vorrebbero 10 pagine di post per trattare l'argomento in forma esauriente.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vorrebbero 10 pagine di post per trattare l'argomento in forma esauriente.

a voler essere proprio precisi dipende da una serie di misure personali (torace, braccio, etc) e, almeno riferito al ciclismo su strada e relativi manubri è quasi una scienza esatta, ovvere se ti misura uno veramente capace ti può dire che hai bisogno di un telaio tot x tot con attacco tot e, cazzo, c'ha ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle bici da strada, indicativamente;

-80-90-100 sui telai piccoli, dal 48-49 al 52-53

-100-110-120 sui telai medi, dal 53-54 al 55-56

-110 (raro)-120-130 sui telai dal 56-57 in su

Per una fissa da usare anche in città IMAO è meglio una pipa un centimetro o anche 2 più corta e montata positiva. Almeno io mi trovo meglio così perché con la bdc sono troppo coricato in avanti e non ho visione spaziale nel traffico = pericoloso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie.

Nell'uso cittadino varia questa regola?

Come dice enry è lecito accorciarla un po' per sollevare la posizione

o ci sono controindicazioni di tipo ergonomico per schiena e braccia?

Nel caso specifico devo montare una piega. io sono 1.87, telaio pista 58x57.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie.

Nell'uso cittadino varia questa regola?

Come dice enry è lecito accorciarla un po' per sollevare la posizione

o ci sono controindicazioni di tipo ergonomico per schiena e braccia?

Nel caso specifico devo montare una piega. io sono 1.87, telaio pista 58x57.

l'uso cittadino stravolge un po' tutti i calcoli che valgono su una bdc, controindicazioni, ci sono nel senso che se monti una pipa completamente sballata dopo un'ora che pedali hai la schiena a pezzi, cose che ad esempio succedeva a me quando sul Vigorelli XL c'era un attacco da 60mm.

Per quello che vale ora sul Vigorelli 58x57.5 ho un attacco da 110 e un manubrio Deda Pista e io sono 188

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come proporzioni sono abbastanza comparabili. Grazie per il feedback.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vorrebbero 10 pagine di post per trattare l'argomento in forma esauriente.

a voler essere proprio precisi dipende da una serie di misure personali (torace, braccio, etc) e, almeno riferito al ciclismo su strada e relativi manubri è quasi una scienza esatta, ovvere se ti misura uno veramente capace ti può dire che hai bisogno di un telaio tot x tot con attacco tot e, cazzo, c'ha ragione.

Assolutamente no, non è una scienza esatta.

Le misure contano, ma poco.

Puoi trovarti di fronte a due persone molto simili come misure (identiche è impossibile) ed metterle in bici in maniera diversa.

Dipende anche e soprattutto da:

-flessibilità di schiena, arti ecc.

-tipo di muscolatura

-tipo di attività svolta

-preferenze di pedalata

-abitudini più o meno corrette accumulate negli anni

-tipo di guida

-concezione personale della bici

e chi più ne ha e più ne metta.

10 pagine erano forse una stima per difetto.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.