Guidolol

Trasformiamo una leva in leva ausiliaria, dai!

22 posts in this topic

Occhei. Ultimamente mi è capitato un paio di volte di sporcarmi le mutande mentre giro a sinistra. Mi spiego meglio. Sto per girare, quindi ho la freccia fuori. C'è traffico, quindi ho auto davanti e auto dietro. Ho il freno anteriore sulla leva sinistra, quindi con fuori la freccia sinistra non ho la mano pronta, ma ho solo le mie gambette. (sì, lo so che sono una fighetta, è inutile farmelo notare!)

Io monto due leve freno da corsa, una collegata al freno anteriore e l'altra vuota. Ne tengo due perchè sono molto comode. Per ovviare al problema di poco più sù mi era venuto in mente di trasformare la leva vuota in una leva ausiliaria per il freno anteriore. Ho messo giù un abbozzo della cosa, ma è sorto un piccolo problema.

L'idea è semplice. Il filo del freno parte dalla leva sinistra e arriva alla leva destra all'interno di una guaina. Nella leva destra il filo arriva dal manubrio, esce frontalmente e va nel freno. Chiaramente il filo è uno e le guaine sono due, come con una classica leva ausiliaria. In ogni caso allego una foto sotto.

Il problema è che se freno con la leva "ausiliaria" va quasi tutto bene. Nel senso che dovrei tirare un po il filo, ma di base la cosa funziona. Se invece freno con la leva classica, la pinza si chiude, ma poi non si riapre. Per farla riaprire devo dare una pinzatina con l'ausiliaria.

Ho provato a smanettarci un po, poi ho preso in mano una levetta ausiliaria che ho qui in casa ed ho notato che ha una molla per il ritorno. Che sia per questo che il mio sistema non funziona? Che sia per la guaina tenuta su col nastro adesivo? (è da mesi che giro col nastro adesivo per unire due guaine corte ed è sempre girato a meraviglia!)

Vale la pena preocurarmi una guaina e un filo nuovo per provare o il mio sistema non funzionerà mai?

Mi ero già fatto il viaggio di una piega col passaggio interno per nascondere il più possibile il mio aborto e il mio entusiasmo viene gambizzato dalla dura realtà.

post-1961-0-14617000-1352669600_thumb.jp

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah io a sto punto metterei il freno anche dietro....

come i veri BM

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

e entrambe le leve che azionano freni sia davanti che dietro? oppure a sto punto l'abs!

;)

P.S. la prima era una proposta sincera!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In teoria dovrebbe funzionare, e cambiare una guaina e un cavo, magari ingrassando bene nel montaggio, costa poco ed è, a mio parere, sempre un'ottima idea... il nastro adesivo usalo per attaccare i fogli al frigo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, non ho capito una mazza, però forse ho intuito bene. tu vorresti frenare con entrambe le leve sul solo freno anteriore. Premetto che per me è una cavolata, a sto punto metti il freno anche dietro per sicurezza, basta co sto status symbol del brakeless per fare i ganzi....per gli allenamenti in strada li montano anche quelli che in pista ci vanno sul serio e voi volete fare meglio di loro in frenata....ma torniamo a noi....

Ti ci vuole uno sdoppiatore, 2 cavi in ingresso, uno in uscita ed un pistone che scorre dentro....

http://www.google.it/imgres?um=1&hl=it&sa=N&biw=1280&bih=738&tbm=isch&tbnid=cS7zPqP_2Of4CM:&imgrefurl=http://www.sip-scootershop.com/it/products/distributoresdoppiatore%2Bcavo_pi269571&docid=pM8e9NYqxYOokM&imgurl=http://www.sip-scootershop.com/it/wwimages/151c0e22-247d-45d6-a9fd-8e5e289b6897.jpg&w=640&h=396&ei=MkmhUPmTJYT1sga19IDoBg&zoom=1&iact=rc&dur=237&sig=118382435250067842401&page=1&tbnh=138&tbnw=231&start=0&ndsp=21&ved=1t:429,r:4,s:0,i:81&tx=130&ty=65

io ne ho uno che utilizzavo perchè volevo entrambi i freni su un'unica leva, l'ho sostituito con un freno da bikepolo perchè è difficile da settare....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Biscagne l'ha fatto!

http://www.biascagne-cicli.it/bici/singlespeed-bike-boriosa/

Aloha

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma allora è un freno da bike polo fatto per avvocati, giudici e notai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono voluto fidare di beibal ed ho investito 4 eur in guaina e filo nuovi. Bene, il sistema funziona decisamente meglio! Spingendo la guaina va ancora da dio, tirando il filo ora ritorna quasi al 100 per 100. Rimane chiuso il pattino sinistro di un millimetro, ma credo di sapere dove sia il problema ora. Finisco di sitemarla e poi gli do una nastrata giusto per non scivolare. Quando avrò un po più disponibilità, magari pensero alla piega col passaggio interno.

e entrambe le leve che azionano freni sia davanti che dietro? oppure a sto punto l'abs!

;)

P.S. la prima era una proposta sincera!

Ci vorrebbe una leva per le gambe, altro che abs!

Ti ci vuole uno sdoppiatore, 2 cavi in ingresso, uno in uscita ed un pistone che scorre dentro....

http://www.google.it...81&tx=130&ty=65

io ne ho uno che utilizzavo perchè volevo entrambi i freni su un'unica leva, l'ho sostituito con un freno da bikepolo perchè è difficile da settare....

Lo sdoppiatore sicuramente funziona, ma non avendo registri sulle leve non lo monterei. Su una bici coi v-brake invece andrebbe da dio.

Ho googlato le leve da bike polo e sono una vera figata, l'unica è che il freno dietro non lo voglio. Il punto era un altro, non voglio fare meglio di nessuno e non voglio fare il ganzo senza freni. Mi piacerebbe poter usare al meglio il freno che già monto e credo di essere sulla strada giusta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari arrivo tardi, però a questo punto ti consiglio di tenere il freno anteriore sulla leva di destra...io ce l'ho così...tanto in linea di massima, quando giri in città stai sempre sulla destra della carreggiata...ergo, per girare a destra non hai bisogno di "mettere la freccia", non attraversi la carreggiata ed il freno ti serve sicuramente meno...mentre per le svolte a sinistra, pur se metti il braccio sinistro per indicare che stai per girare, hai comunque il freno pronto sulla destra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti do un buon consiglio non ti imputtanare la vita prendi un pezzo di alluminio lo fori lo metti sul freno , ci attacchi i due fili (questa è una soluzione trovata dal maestro telaista Carlo Carlà !) ed è molto piu bello a livello estetico se non hao capito appena posso ti posto due foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti do un buon consiglio non ti imputtanare la vita prendi un pezzo di alluminio lo fori lo metti sul freno , ci attacchi i due fili (questa è una soluzione trovata dal maestro telaista Carlo Carlà !) ed è molto piu bello a livello estetico se non hao capito appena posso ti posto due foto

detta cosi mi pare un freno da bike polo....

sto carlo carlà, c'ha un nome ridicolo,ma spacca..... Carlo Carlà Time Trial bike

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti do un buon consiglio non ti imputtanare la vita prendi un pezzo di alluminio lo fori lo metti sul freno , ci attacchi i due fili (questa è una soluzione trovata dal maestro telaista Carlo Carlà !) ed è molto piu bello a livello estetico se non hao capito appena posso ti posto due foto

detta cosi mi pare un freno da bike polo....

sto carlo carlà, c'ha un nome ridicolo,ma spacca..... Carlo Carlà Time Trial bike

si simile però tutto artigianale, maestro Carlo è UNA LEGGENDA!!! e io posso vantarmi di essere il suo apprendista!

ti devo far vedere la mia che sto finendo e tipo quella ma spacca al doppio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti do un buon consiglio non ti imputtanare la vita prendi un pezzo di alluminio lo fori lo metti sul freno , ci attacchi i due fili (questa è una soluzione trovata dal maestro telaista Carlo Carlà !) ed è molto piu bello a livello estetico se non hao capito appena posso ti posto due foto

detta cosi mi pare un freno da bike polo....

sto carlo carlà, c'ha un nome ridicolo,ma spacca..... Carlo Carlà Time Trial bike

si simile però tutto artigianale, maestro Carlo è UNA LEGGENDA!!! e io posso vantarmi di essere il suo apprendista!

ti devo far vedere la mia che sto finendo e tipo quella ma spacca al doppio!!

la tua nuova mi interessa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti do un buon consiglio non ti imputtanare la vita prendi un pezzo di alluminio lo fori lo metti sul freno , ci attacchi i due fili (questa è una soluzione trovata dal maestro telaista Carlo Carlà !) ed è molto piu bello a livello estetico se non hao capito appena posso ti posto due foto

detta cosi mi pare un freno da bike polo....

sto carlo carlà, c'ha un nome ridicolo,ma spacca..... Carlo Carlà Time Trial bike

si simile però tutto artigianale, maestro Carlo è UNA LEGGENDA!!! e io posso vantarmi di essere il suo apprendista!

ti devo far vedere la mia che sto finendo e tipo quella ma spacca al doppio!!

la tua nuova mi interessa...

come la finisco scelgo una vernice ganza e posto le foto sul forum!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto facendo girare un po le rotelle in testa. In sti giorni ho buttato giù degli schizzi, se mi infuoco e lo realizzo vi posto il risultato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.