GerrardRivett

Bianchi pista steel

13 posts in this topic

Buongiorno a tutti,

come alcuni di voi sapranno sono alla ricerca della prima fissa. anche molti dei miei amici sanno di questa mia intenzione e, uno di questi ha tenuto le orecchie ben dritte e, ieri sera, mi ha chiamato per comunicarmi che un nostro amico comune ha una bianchi pista steel celeste completa comprata a maggio ed utilizzata per pochissimi chilometri. in pratica l'ha presa, non la usa e me la darebbe a 350 euro.

Ora, so che qui la bianchi pista non è propriamente amata... E la domanda è questa: a voi piace così poco da non coprarla nemmeno a queste condizioni?a quel prezzo a me sembra un colpaccio!!! Cazzo è nuova...voi che ne pensate?

Edited by GerrardRivett (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti piace prendila senza pensarci troppo. Come prima fissa va più che bene! Se poi, un giorno, ti verrà voglia spenderai altri soldi per migiorarla/sostituirla con quello che preferirai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Di base la forcella originale è molto "rilassata" e soprattutto non si guarda di notte da quanto è brutta.

Io ho su una forcella a steli dritti, testa piatta, con un rake da 2.5 quindi ciao proprio (fatta fare appositamente dal buon garjo).

Perdipiù io l'ho preso piccino il telaio (ho un 55 e il telaio è 53) proprio per avere un'ancora maggiore reattività e maneggevolezza urbana.

Gli ho messo su un set ruote alto profilo, un riser molestissimo e un supertipe con un fuorisella esagerato.

Mi trovo tremendamente da dio, è una scheggetta, pesa POCHISSIMO ed è divertentissima, pare di esser seduti su un telaio d'alluminio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Di base la forcella originale è molto "rilassata" e soprattutto non si guarda di notte da quanto è brutta.

Io ho su una forcella a steli dritti, testa piatta, con un rake da 2.5 quindi ciao proprio (fatta fare appositamente dal buon garjo).

Perdipiù io l'ho preso piccino il telaio (ho un 55 e il telaio è 53) proprio per avere un'ancora maggiore reattività e maneggevolezza urbana.

Gli ho messo su un set ruote alto profilo, un riser molestissimo e un supertipe con un fuorisella esagerato.

Mi trovo tremendamente da dio, è una scheggetta, pesa POCHISSIMO ed è divertentissima, pare di esser seduti su un telaio d'alluminio.

Grazie mille per le info... Considerando il prezzo, qualche soldino per un paio di upgrade si può spendere...

Eh si perchè lasciare una bici così com'è per me è inpensabile!!!

A dire il vero però le prime cose saranno la piega (sto cercando un look che ricordi le bici da keirin ed il tuo manubrio mi sembra esattamente quello ch monta la versione che vendono negli usa, ovvero deda keirin look) con le leve freni connesse (le trovo orribili per posizione e modello), poi i pedali perchè cmq servono puntapiede i e cinghiette e anche la sella. La forcella l'avevo messa per ultima, dopo guarnitura e ruote... tu credi sia il caso di anticiparla rispetto a questi ultimi due montaggi?

Infine: sta storia della misura più piccina me l'hanno detta in tanti: c'è chi la spiega dicendo che vuole stare più raccolto per spingere di più, chi, come te, lo fa per avere una bici più reattiva... Ora, secondo te, prendere un 57 che è esattamente la mia misura è sbagliato? Premetto che (se escludiamo le porcate fatte con una vecchia mtb oversize in acciaio) questa è la prima fissa e che cmq preferirei una posizione più rilassata ad una troppo rannicchiata; cosa ne pensi?

Edited by GerrardRivett (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Di base la forcella originale è molto "rilassata" e soprattutto non si guarda di notte da quanto è brutta.

Io ho su una forcella a steli dritti, testa piatta, con un rake da 2.5 quindi ciao proprio (fatta fare appositamente dal buon garjo).

Perdipiù io l'ho preso piccino il telaio (ho un 55 e il telaio è 53) proprio per avere un'ancora maggiore reattività e maneggevolezza urbana.

Gli ho messo su un set ruote alto profilo, un riser molestissimo e un supertipe con un fuorisella esagerato.

Mi trovo tremendamente da dio, è una scheggetta, pesa POCHISSIMO ed è divertentissima, pare di esser seduti su un telaio d'alluminio.

Grazie mille per le info... Considerando il prezzo, qualche soldino per un paio di upgrade si può spendere...

Eh si perchè lasciare una bici così com'è per me è inpensabile!!!

A dire il vero però le prime cose saranno la piega (sto cercando un look che ricordi le bici da keirin ed il tuo manubrio mi sembra esattamente quello ch monta la versione che vendono negli usa, ovvero deda keirin look) con le leve freni connesse (le trovo orribili per posizione e modello), poi i pedali perchè cmq servono puntapiede i e cinghiette e anche la sella. La forcella l'avevo messa per ultima, dopo guarnitura e ruote... tu credi sia il caso di anticiparla rispetto a questi ultimi due montaggi?

Infine: sta storia della misura più piccina me l'hanno detta in tanti: c'è chi la spiega dicendo che vuole stare più raccolto per spingere di più, chi, come te, lo fa per avere una bici più reattiva... Ora, secondo te, prendere un 57 che è esattamente la mia misura è sbagliato? Premetto che (se escludiamo le porcate fatte con una vecchia mtb oversize in acciaio) questa è la prima fissa e che cmq preferirei una posizione più rilassata ad una troppo rannicchiata; cosa ne pensi?

Penso che il telaio con la forca originale sia un pelo handicappatello, però se è la tua prima fissa io direi prova e vedi, metti che ti piace hai risparmiato.

Io sulla mia figurati che ho messo pedali da bmx e straps.

Il mio consiglio è capire dall'inizio che uso avrà, la taglia a parer mio dipende molto da quello, alla fine se ci stai sempre in città una taglia o anche due in meno aiutano secondo la mia esperienza.

Poi conta che io sono a Milano, e che quindi l'uso è riferito all'ambiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Di base la forcella originale è molto "rilassata" e soprattutto non si guarda di notte da quanto è brutta.

Io ho su una forcella a steli dritti, testa piatta, con un rake da 2.5 quindi ciao proprio (fatta fare appositamente dal buon garjo).

Perdipiù io l'ho preso piccino il telaio (ho un 55 e il telaio è 53) proprio per avere un'ancora maggiore reattività e maneggevolezza urbana.

Gli ho messo su un set ruote alto profilo, un riser molestissimo e un supertipe con un fuorisella esagerato.

Mi trovo tremendamente da dio, è una scheggetta, pesa POCHISSIMO ed è divertentissima, pare di esser seduti su un telaio d'alluminio.

Grazie mille per le info... Considerando il prezzo, qualche soldino per un paio di upgrade si può spendere...

Eh si perchè lasciare una bici così com'è per me è inpensabile!!!

A dire il vero però le prime cose saranno la piega (sto cercando un look che ricordi le bici da keirin ed il tuo manubrio mi sembra esattamente quello ch monta la versione che vendono negli usa, ovvero deda keirin look) con le leve freni connesse (le trovo orribili per posizione e modello), poi i pedali perchè cmq servono puntapiede i e cinghiette e anche la sella. La forcella l'avevo messa per ultima, dopo guarnitura e ruote... tu credi sia il caso di anticiparla rispetto a questi ultimi due montaggi?

Infine: sta storia della misura più piccina me l'hanno detta in tanti: c'è chi la spiega dicendo che vuole stare più raccolto per spingere di più, chi, come te, lo fa per avere una bici più reattiva... Ora, secondo te, prendere un 57 che è esattamente la mia misura è sbagliato? Premetto che (se escludiamo le porcate fatte con una vecchia mtb oversize in acciaio) questa è la prima fissa e che cmq preferirei una posizione più rilassata ad una troppo rannicchiata; cosa ne pensi?

Penso che il telaio con la forca originale sia un pelo handicappatello, però se è la tua prima fissa io direi prova e vedi, metti che ti piace hai risparmiato.

Io sulla mia figurati che ho messo pedali da bmx e straps.

Il mio consiglio è capire dall'inizio che uso avrà, la taglia a parer mio dipende molto da quello, alla fine se ci stai sempre in città una taglia o anche due in meno aiutano secondo la mia esperienza.

Poi conta che io sono a Milano, e che quindi l'uso è riferito all'ambiente.

Mi sono permesso di aprire una discussione riguardo alle dimensioni del telaio, fermo restando che più tardi farò un giro sulla 57 che mi hanno proposto, non perchè diffidi dei tuoi consigli quanto piuttosto per chiarirmi le idee.

Quando dici che in città un telaio più piccolo è preferibile, intendi dire che è più reattivo nei cambi di direzione, giusto? Sullo sconnesso invece è vero che in linea di massima è meglio un telaio meno compatto oppure non ci ho proprio capito un cazzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sostituita la forca (non ringrazierò mai abbastanza il buon garjo) diventa una bomba.

Chiunque abbia messo il culo su quel ferro si è subito ricreduto.

gli hai cambiato la forca? cosa hai montato? e gli altri montaggi come sono?

Di base la forcella originale è molto "rilassata" e soprattutto non si guarda di notte da quanto è brutta.

Io ho su una forcella a steli dritti, testa piatta, con un rake da 2.5 quindi ciao proprio (fatta fare appositamente dal buon garjo).

Perdipiù io l'ho preso piccino il telaio (ho un 55 e il telaio è 53) proprio per avere un'ancora maggiore reattività e maneggevolezza urbana.

Gli ho messo su un set ruote alto profilo, un riser molestissimo e un supertipe con un fuorisella esagerato.

Mi trovo tremendamente da dio, è una scheggetta, pesa POCHISSIMO ed è divertentissima, pare di esser seduti su un telaio d'alluminio.

Grazie mille per le info... Considerando il prezzo, qualche soldino per un paio di upgrade si può spendere...

Eh si perchè lasciare una bici così com'è per me è inpensabile!!!

A dire il vero però le prime cose saranno la piega (sto cercando un look che ricordi le bici da keirin ed il tuo manubrio mi sembra esattamente quello ch monta la versione che vendono negli usa, ovvero deda keirin look) con le leve freni connesse (le trovo orribili per posizione e modello), poi i pedali perchè cmq servono puntapiede i e cinghiette e anche la sella. La forcella l'avevo messa per ultima, dopo guarnitura e ruote... tu credi sia il caso di anticiparla rispetto a questi ultimi due montaggi?

Infine: sta storia della misura più piccina me l'hanno detta in tanti: c'è chi la spiega dicendo che vuole stare più raccolto per spingere di più, chi, come te, lo fa per avere una bici più reattiva... Ora, secondo te, prendere un 57 che è esattamente la mia misura è sbagliato? Premetto che (se escludiamo le porcate fatte con una vecchia mtb oversize in acciaio) questa è la prima fissa e che cmq preferirei una posizione più rilassata ad una troppo rannicchiata; cosa ne pensi?

Penso che il telaio con la forca originale sia un pelo handicappatello, però se è la tua prima fissa io direi prova e vedi, metti che ti piace hai risparmiato.

Io sulla mia figurati che ho messo pedali da bmx e straps.

Il mio consiglio è capire dall'inizio che uso avrà, la taglia a parer mio dipende molto da quello, alla fine se ci stai sempre in città una taglia o anche due in meno aiutano secondo la mia esperienza.

Poi conta che io sono a Milano, e che quindi l'uso è riferito all'ambiente.

Mi sono permesso di aprire una discussione riguardo alle dimensioni del telaio, fermo restando che più tardi farò un giro sulla 57 che mi hanno proposto, non perchè diffidi dei tuoi consigli quanto piuttosto per chiarirmi le idee.

Quando dici che in città un telaio più piccolo è preferibile, intendi dire che è più reattivo nei cambi di direzione, giusto? Sullo sconnesso invece è vero che in linea di massima è meglio un telaio meno compatto oppure non ci ho proprio capito un cazzo?

Va al 100% a gusto.

Personalmente posso dirti che il telaio corto ti da più spinta e scatto, rende la guida più nervosa ma sulle lunghe distanze è più scomodo proprio per la compattezza, il telaio più lungo è più flessibile, confortevole, meno secco, meno duro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

come alcuni di voi sapranno sono alla ricerca della prima fissa. anche molti dei miei amici sanno di questa mia intenzione e, uno di questi ha tenuto le orecchie ben dritte e, ieri sera, mi ha chiamato per comunicarmi che un nostro amico comune ha una bianchi pista steel celeste completa comprata a maggio ed utilizzata per pochissimi chilometri. in pratica l'ha presa, non la usa e me la darebbe a 350 euro.

Ora, so che qui la bianchi pista non è propriamente amata... E la domanda è questa: a voi piace così poco da non coprarla nemmeno a queste condizioni?a quel prezzo a me sembra un colpaccio!!! Cazzo è nuova...voi che ne pensate?

se è 54 e poi non ti piace, te la compro io :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.