OneLoveBike

Fixed a marce

72 posts in this topic

Il titolo avrà attirato la vostra attenzione.. Alcuni di voi staranno pensando: "Fixed a marce? non è possibile, per me che abito in campagna è un sogno!".. Altri invece: "Fixed a marce? Oltraggio alla filosofia di noi fissati!"

Ebbene si.. ecco il mozzo fisso a tre marce interne, si chiama "Sturmey Archer S3X" e costa 230€ .. Lo trovate qui: http://www.lastazion...-sturmey-archer

Cosa ne pensate? Qualcuno di voi ha avuto occasione di provarlo?

post-7257-0-80313800-1350669788.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

callemarconi l'ha sfunnato all'alleycat di bergamo, non so se era questo o quello libero

però gli ingranaggi,per come usiamo noi la bici, non so quanto possono essere utili

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande invenzione, tanto non ci puoi skiddare, a questo punto prendo una bdc e ci saldo la cassetta, come facevano un tempo per l`allenamento invernale

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se (ipotizzo) saldi la cassetta o ruota libera di sorta, poi quando fermi i pedali ti si chiude (leggi= incrocchia) tutto il cambio... o no?

il mozzetto lì senza pretesa di sgummare e con un freno, potrebbe dare vita a una bici versatilissima. certo che duecent........

Edited by EXTRA (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stesso prezzo ti ci compri una bella bdc e vai sereno

ehm.. abbiamo appena speso quella cifra per.. ehm..

Ahahahah! Un conto è la bici, un conto è l'oggettino porno ;-)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Checcacchioserve?

È stra mega iper extra inutile & stupido no stop!

La fissa è fissa e ha un rapporto solo

Se vuoi il cambio non vai in fissa! Eccheccazzo!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo montano di serie sulla De Rosa Minimale (che è la fissa che sto usando attualmente), insieme alla trasmissione a cinghia.

In pianura/città chiaramente si utilizza sempre il più duro dei tre rapporti, che per la velocità che si fa in città è perfetto; non ho mai fatto lo sviluppo metrico ma ad occhio mi sembra paragonabile a un 46/16.

Ogni tanto quando mi capita di fare giri fuori città e becco salite al 7% o più, uso il rapporto medio tra i tre; il più agile non l'ho mai usato per ora.

Edited by Takashi Mizutani (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me ne avevano parlato anni fa e contavo di montarlo sul tandem per andare in vacanza in bici però pareva non uscire mai dalla fabbrica....evidentemente è arrivato....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo montano di serie sulla De Rosa Minimale (che è la fissa che sto usando attualmente), insieme alla trasmissione a cinghia.

In pianura/città chiaramente si utilizza sempre il più duro dei tre rapporti, che per la velocità che si fa in città è perfetto; non ho mai fatto lo sviluppo metrico ma ad occhio mi sembra paragonabile a un 46/16.

Ogni tanto quando mi capita di fare giri fuori città e becco salite al 7% o più, uso il rapporto medio tra i tre; il più agile non l'ho mai usato per ora.

Molto bella! Complimenti! Grazie della risposta! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.