bubbha

Movimento centrale bloccato

14 posts in this topic

Ciao a tutti, ho per le mani un telaio che montava un movimento centrale Campagnolo, passo italiano.

I precedenti proprietari (criminali) hanno smontato il movimento ma hanno cercato di svitare la calotta desta probabilmente con una morsa e poi non contenti, non so in che alto modo.

Risultato, la chiave apposita non si può piu usare perchè le due tacche del movimento campagnolo non ci sono più, il buco da cui fuoriusciva il perno è stato allargato e il profilo esterno presenta le due ammaccature classiche da morsa.

Ho provato con ettolitri di svitol e poi con la morsa (tanto era gia sputtanato) ma non riesco.

La scatola del movimento sembra intatta, il movimento avrà almeno 20 anni, credo.

Suggerimenti?

A breve posto una foto cosi si capisce meglio.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che materiale é? acciaio? Se sei mooooolto preciso, prendi un seghetto, fai passare la lama nel foro della calotta, e tagli la calotta in 3 parti. poi giu a colpi di scalpello!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io lo ho fatto già.

con piccola taglierina e lama ferro in miniatura.

dove vi è il buco nel foro calotta incidi e poi di martello si sblocca...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, seguendo l'ultimo disegno in basso nel link sopra sono riuscito a sbloccarlo! Grazie ozne.

In realtà non ho usato rondelle e dalla parte del dado ho usato un controdado per non farlo svitare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

ritiro su questa discussione per chiedervi se il Mov. centrale si può bloccare a seguito di infiltrazioni d'acqua.
Oggi rientrando a casa, dopo aver fatto pedalate nei giorni scorsi con la pioggia, mi si è bloccato fermandomi la ruota, fortunatamente vicino casa, facendo un rumore quasi di sforzo d'attrito. Cosa può essere accaduto? Considerate che la scatola sotto è aperta.

Grazie come al solito a chi mi risponderà

Share this post


Link to post
Share on other sites

ritiro su questa discussione per chiedervi se il Mov. centrale si può bloccare a seguito di infiltrazioni d'acqua.

Oggi rientrando a casa, dopo aver fatto pedalate nei giorni scorsi con la pioggia, mi si è bloccato fermandomi la ruota, fortunatamente vicino casa, facendo un rumore quasi di sforzo d'attrito. Cosa può essere accaduto? Considerate che la scatola sotto è aperta.

Grazie come al solito a chi mi risponderà

Eddie Murphy ti avrá infilato una banana nel buco

Edited by Sunrise (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

ritiro su questa discussione per chiedervi se il Mov. centrale si può bloccare a seguito di infiltrazioni d'acqua.

Oggi rientrando a casa, dopo aver fatto pedalate nei giorni scorsi con la pioggia, mi si è bloccato fermandomi la ruota, fortunatamente vicino casa, facendo un rumore quasi di sforzo d'attrito. Cosa può essere accaduto? Considerate che la scatola sotto è aperta.

Grazie come al solito a chi mi risponderà

Eddie Murphy ti avrá infilato una banana nel buco

che spiritoso........Eddie Murphy chiaramente!!!! Sunrise, ricorda sempre che parli con un romano, e se tu fai facile "ironia", sappi che hai fatto le elementari, mentre io ho fatto l'università. Non sfidarmi sul campo "ironico" che poi ci resti male, chissà perché mi hai ricordato Bombolo in questa scena.......

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai riesumiamo il thread

mi trovavo con una calotta inchiodata nel telaio con l'esagono spanatissimo, e con nessun attrezzo si riusciva a lavorare.

Pensa ripensa strapensa... ci vorrebbe qualcosa tipo una barra T da infilare nel buco, con un dado interno/dietro la calotta, e svitare tutto così, grazie a una bella leva e un valido sistema di ritenzione.

La sera cerco e appare Sheldon con questa medesima idea...

bbtool1.jpg

allora ha senso!

O forse vale solo per i BSA, dove "tirando" il bullone la calotta "svita".... ? Già sapendo che su MC ITA non avrebbe funzionato provo con questo metodo e infatti girando antiorario si svitava solo il bullone e non la calotta.

Ma allora perchè con la stessa idea non chiudere l'attrezzo con una maxirondella, evitando così di patire le rogne di un esagono spanato?

post-5235-0-40821800-1381398691_thumb.jp

alè

post-5235-0-77527200-1381398697_thumb.jp
post-5235-0-41248900-1381398703_thumb.jp

Edited by EXTRA (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai riesumiamo il thread

mi trovavo con una calotta inchiodata nel telaio con l'esagono spanatissimo, e con nessun attrezzo si riusciva a lavorare.

Pensa ripensa strapensa... ci vorrebbe qualcosa tipo una barra T da infilare nel buco, con un dado interno/dietro la calotta, e svitare tutto così, grazie a una bella leva e un valido sistema di ritenzione.

La sera cerco e appare Sheldon con questa medesima idea...

bbtool1.jpg

allora ha senso!

O forse vale solo per i BSA, dove "tirando" il bullone la calotta "svita".... ? Già sapendo che su MC ITA non avrebbe funzionato provo con questo metodo e infatti girando antiorario si svitava solo il bullone e non la calotta.

Ma allora perchè con la stessa idea non chiudere l'attrezzo con una maxirondella, evitando così di patire le rogne di un esagono spanato?

DSC04987.JPG

alè

DSC04989.JPG

DSC04990.JPG

grande idea! così si evita di rovinare ancora l'esagono!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai riesumiamo il thread

mi trovavo con una calotta inchiodata nel telaio con l'esagono spanatissimo, e con nessun attrezzo si riusciva a lavorare.

Pensa ripensa strapensa... ci vorrebbe qualcosa tipo una barra T da infilare nel buco, con un dado interno/dietro la calotta, e svitare tutto così, grazie a una bella leva e un valido sistema di ritenzione.

La sera cerco e appare Sheldon con questa medesima idea...

bbtool1.jpg

allora ha senso!

O forse vale solo per i BSA, dove "tirando" il bullone la calotta "svita".... ? Già sapendo che su MC ITA non avrebbe funzionato provo con questo metodo e infatti girando antiorario si svitava solo il bullone e non la calotta.

Ma allora perchè con la stessa idea non chiudere l'attrezzo con una maxirondella, evitando così di patire le rogne di un esagono spanato?

attachicon.gifDSC04987.JPG

alè

attachicon.gifDSC04989.JPG

attachicon.gifDSC04990.JPG

questa soluzione andrebbe messa in evidenza in modo da non dover impazzire poi a ricercarla.

grande extra

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Dai riesumiamo il thread

mi trovavo con una calotta inchiodata nel telaio con l'esagono spanatissimo, e con nessun attrezzo si riusciva a lavorare.

Pensa ripensa strapensa... ci vorrebbe qualcosa tipo una barra T da infilare nel buco, con un dado interno/dietro la calotta, e svitare tutto così, grazie a una bella leva e un valido sistema di ritenzione.

La sera cerco e appare Sheldon con questa medesima idea...

bbtool1.jpg

allora ha senso!

O forse vale solo per i BSA, dove "tirando" il bullone la calotta "svita".... ? Già sapendo che su MC ITA non avrebbe funzionato provo con questo metodo e infatti girando antiorario si svitava solo il bullone e non la calotta.

Ma allora perchè con la stessa idea non chiudere l'attrezzo con una maxirondella, evitando così di patire le rogne di un esagono spanato?

attachicon.gifDSC04987.JPG

alè

attachicon.gifDSC04989.JPG

attachicon.gifDSC04990.JPG

questa soluzione andrebbe messa in evidenza in modo da non dover impazzire poi a ricercarla.

grande extra

 

ho la calotta dx bloccata...

 

qualcuno riesce a spiegarmi come funziona sto cazzillo?

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.