GerrardRivett

telaio+parti vs bici completa

9 posts in this topic

Continuo a non rassegnarmi all'idea di dover acquistare una bici completa, tuttavia c'è davvero un bel risparmio (vicino al 50%)... il rivenditore cui mi sono rivolto, persona fidatissima, scherza dicendo che se proprio ci tengo è disposto a smontare una bici completa così posso divertirmi a riassemblarla.

Ma a parte gli scherzi cosa ne pensate? Da anni smanetto sulle mie mtb (già perché a furia di comprar pezzi ora ho 2 bici complete più pezzi a destra e a manca) e non mi piace affatto l'idea di comprare tutto già assemblato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti sei risposto da solo, vuoi mettere assemblartela con quello che vuoi tu rispetto a prenderla nuova bell'e pronta?

sul fatto di risparmiare il 50% ho i miei dubbi (a parità di componentistica), nessuno regala niente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di sicuro non risparmi, a meno che non prenda solo pezzi usati o cinesi, ma vuoi mettere la soddisfazione!!!!

eh, pezzi usati ce ne saranno: telaio ruote e gruppo trasmissione nuovi... poi pedali, sella, reggisella, pipa, manubrio, freni e leve tutto usato da bdc... ho diversi amici cliclisti che hanno parti che gli avanzano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa risparmi, rispetto a prendere i singoli pezzi, ma se prendi una bici con componenti di qualità la differenza non è così abissale. Poi ultimamente è un mondo popolato da speculatori del vintage.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa risparmi, rispetto a prendere i singoli pezzi, ma se prendi una bici con componenti di qualità la differenza non è così abissale. Poi ultimamente è un mondo popolato da speculatori del vintage.

la questione è che cmq stai comprando un prodotto in blocco: ad esempio ardinando i pezzi su internet risparmierei sul prezzo di ogni singola componente. ordiando le stesse cose dal rivenditore di fiducia, paghi i pezzi un po' di più, poi ti fa 100 euro di sconto perchè gli stai lasciando 7-800 euro e sei ritornato ai costi di internet.

Considerate che ad esempio su di una bianchi dalmine che di listino sta intorno ai 1000 il mio rivenditore mi fa il 15

quindi 850.

il telaio della dalmine sta 550, poi trasmissione e ruote sono già a 850. e gli altri pezzi?

un prodotto finito fa risparmiare un sacco ragazzi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa risparmi, rispetto a prendere i singoli pezzi, ma se prendi una bici con componenti di qualità la differenza non è così abissale. Poi ultimamente è un mondo popolato da speculatori del vintage.

la questione è che cmq stai comprando un prodotto in blocco: ad esempio ardinando i pezzi su internet risparmierei sul prezzo di ogni singola componente. ordiando le stesse cose dal rivenditore di fiducia, paghi i pezzi un po' di più, poi ti fa 100 euro di sconto perchè gli stai lasciando 7-800 euro e sei ritornato ai costi di internet.

Considerate che ad esempio su di una bianchi dalmine che di listino sta intorno ai 1000 il mio rivenditore mi fa il 15

quindi 850.

il telaio della dalmine sta 550, poi trasmissione e ruote sono già a 850. e gli altri pezzi?

un prodotto finito fa risparmiare un sacco ragazzi!

Su questo hai ragione. Perdona ma non mi sono espresso bene. Se si sceglie una bici o la si decide di assemblare uguale a quella scelta conviene prenderla già completa. Però se magari piace il telaio però non i componenti, e meglio prenderli sciolti. Perché compri quello che ti piace senza dover poi smontare, sostituire questo o quel componente.

Ci sono certe bici complete con mozzo flip flop a 400 euro belle pronte. Alle volte mi chiedo se ne è valsa la pena assemblarne una.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa risparmi, rispetto a prendere i singoli pezzi, ma se prendi una bici con componenti di qualità la differenza non è così abissale. Poi ultimamente è un mondo popolato da speculatori del vintage.

la questione è che cmq stai comprando un prodotto in blocco: ad esempio ardinando i pezzi su internet risparmierei sul prezzo di ogni singola componente. ordiando le stesse cose dal rivenditore di fiducia, paghi i pezzi un po' di più, poi ti fa 100 euro di sconto perchè gli stai lasciando 7-800 euro e sei ritornato ai costi di internet.

Considerate che ad esempio su di una bianchi dalmine che di listino sta intorno ai 1000 il mio rivenditore mi fa il 15

quindi 850.

il telaio della dalmine sta 550, poi trasmissione e ruote sono già a 850. e gli altri pezzi?

un prodotto finito fa risparmiare un sacco ragazzi!

Su questo hai ragione. Perdona ma non mi sono espresso bene. Se si sceglie una bici o la si decide di assemblare uguale a quella scelta conviene prenderla già completa. Però se magari piace il telaio però non i componenti, e meglio prenderli sciolti. Perché compri quello che ti piace senza dover poi smontare, sostituire questo o quel componente.

Ci sono certe bici complete con mozzo flip flop a 400 euro belle pronte. Alle volte mi chiedo se ne è valsa la pena assemblarne una.

certamente si.... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa risparmi, rispetto a prendere i singoli pezzi, ma se prendi una bici con componenti di qualità la differenza non è così abissale. Poi ultimamente è un mondo popolato da speculatori del vintage.

la questione è che cmq stai comprando un prodotto in blocco: ad esempio ardinando i pezzi su internet risparmierei sul prezzo di ogni singola componente. ordiando le stesse cose dal rivenditore di fiducia, paghi i pezzi un po' di più, poi ti fa 100 euro di sconto perchè gli stai lasciando 7-800 euro e sei ritornato ai costi di internet.

Considerate che ad esempio su di una bianchi dalmine che di listino sta intorno ai 1000 il mio rivenditore mi fa il 15

quindi 850.

il telaio della dalmine sta 550, poi trasmissione e ruote sono già a 850. e gli altri pezzi?

un prodotto finito fa risparmiare un sacco ragazzi!

Su questo hai ragione. Perdona ma non mi sono espresso bene. Se si sceglie una bici o la si decide di assemblare uguale a quella scelta conviene prenderla già completa. Però se magari piace il telaio però non i componenti, e meglio prenderli sciolti. Perché compri quello che ti piace senza dover poi smontare, sostituire questo o quel componente.

Ci sono certe bici complete con mozzo flip flop a 400 euro belle pronte. Alle volte mi chiedo se ne è valsa la pena assemblarne una.

addirittura conviene comprarla completa e cambiargli i pezzi se non c'è tatna roba da sostituire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.