kenny

Dubbio: Fissare la mia maino o no?!

14 posts in this topic

Ciao a tutti!

circa due anni fa a Berlino ho visto per la prima volta una fissa e mi ha attratto per la linea e per la mancanza dei freni sul manubrio che da un look pazzesco, poi l ho provata da un amico e mi sono divertito molto... quindi ho deciso che prima o poi ne avrei avuta una!

Morale della favola circa 4 mesi fa ho comprato una Maino blu da corsa anni 70 dal rigattiere di fiducia, in buone condizioni per 150 euro con l intento di fissarla. Io abito a Roma, quartiere montesacro e finora l ho usata cosi com era apparte per il manubrio che ho cambiato (blb rainbow), ora il problema è che mi sta venendo qualche dubbio sulla reale praticita di una fissa in una citta-quartiere come questi, pieni di salite e discese, e di strade dissestate... ora mi sono imposto di usare sempre lo stesso rapporto per prova e il problema non sono le salite in cui con un po di fatica ce l afaccio, ma in discesa penso che con una fissa sembrerei un criceto! pero l ho comprata per fissarla e odio vedere quelle maledette leve del freno e tutti quei cavi del cambio... COSA DEVO FARE??? c è qualcun altro che ha il mio stesso problema con le troppe salite e discese che puo consigliarmi??

GRAZIE!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

Edited by Beibal (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E le discese vanno lisce?? Io pensavo ad un rapporto tipo 46 18, perche non sono un grande atleta e per il momento non penso di skiddare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, le fai senza problemi... frulli un pò con le gambe, ma con un frenino anteriore se sei nella merda va tutto liscio... piuttosto che il 46-18 fatti il 44-17... la guarnitura con corona da 44 la fa BLB, la freestyle, che costa sui 100€, io la uso ed è fantastica, il pignone basta che prendi Miche, per esempio, da 17 lo trovi ovunque...

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta che sarà fissata la fatica sarà minore.

1) meno attriti in cui si possa dissipare potenza

2) Lo scatto fisso permette di ottenere quella che in gergo è detta "pedalata rotonda", cioè la più redditizia possibile

3) la spinta restituita per inerzia dal rotolamento della ruota restituisce parte dell'energia necessaria alla pedalata.

4) la bici sarà sensibilmente più leggera.

In sintesi, se ora fai fatica...probabile che successivamente ne farai meno.

Se farai più fatica...pazienza...avrai una bici fichissima e allenerai di più le gambe. Se avessi ragionato così avrei comprato uno scooter! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi, supponendo che tu faccia fatica, quindi diciamo 40 rpm, con quel rapporto significa che sali a 13,5 Km/h (vedi http://www.machars.net/bikecalc.htm).

A quella pendenza, significa 2647,57 - 3274,23 di VAM, che ti permette di polverizzare anche Contador. Complimenti!

Edited by laserpe.z (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

assolutamente impossibile anche 100 metri

una salita al 25% è un muro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

assolutamente impossibile anche 100 metri

una salita al 25% è un muro.

ogni 4 metri percorsi si alza di 1 metro l'altitudine... C'è la fai, parola del mio gps...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

assolutamente impossibile anche 100 metri

una salita al 25% è un muro.

ogni 4 metri percorsi si alza di 1 metro l'altitudine... C'è la fai, parola del mio gps...

a quella velocità sono comunque 3000 e passa (3600, ma ammettiamo un po di errori di calcolo che son stanco) vam.

qualcuno è andato in pescheria con la canna da pesca.

25% non è impossibile neanche in mtb, se il fondo è bello compatto. ma a 13.6 kmh, te lo scordi proprio.

Edited by BobsHaero (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

assolutamente impossibile anche 100 metri

una salita al 25% è un muro.

ogni 4 metri percorsi si alza di 1 metro l'altitudine... C'è la fai, parola del mio gps...

a quella velocità sono comunque 3000 e passa (3600, ma ammettiamo un po di errori di calcolo che son stanco) vam.

qualcuno è andato in pescheria con la canna da pesca.

25% non è impossibile neanche in mtb, se il fondo è bello compatto. ma a 13.6 kmh, te lo scordi proprio.

13.6 kmh?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fissa! Fissa!

Però ti consiglierei un rapporto un po' più agile… ti permette di superare i muretti e tieni meglio la bici in discesa. Poi magari ci prendi le misure e fai sempre in tempo a cambiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti scrivo dal trentino, hai presente quella macchia di giallo e marrone che c'è in cima alla cartina geografica dell'Italia? Quassù, dove pascolano le mucche nelle città, le salite fino al 20-25% le fai ancora con un 46-17 e un pò di rincorsa... per i tratti dissestati non c'è problema, monti copertoni da 28c e passa la paura... si può fare...

mi permetti di dubitare? o per lo meno a quei valori ti riferisci a salite da 30-40 metri di lunghezza...

Si, ovvio, al massimo 100 metri...

assolutamente impossibile anche 100 metri

una salita al 25% è un muro.

ogni 4 metri percorsi si alza di 1 metro l'altitudine... C'è la fai, parola del mio gps...

a quella velocità sono comunque 3000 e passa (3600, ma ammettiamo un po di errori di calcolo che son stanco) vam.

qualcuno è andato in pescheria con la canna da pesca.

25% non è impossibile neanche in mtb, se il fondo è bello compatto. ma a 13.6 kmh, te lo scordi proprio.

13.6 kmh?

quanto vuoi andare con un 47-17/18, se non a una velocità molto approssimabile a 13.6kmh? io a meno di 35-40rpm non riesco neanche a spingere..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.