salbepol

identificazione cerchi basso profilo (campagnolo?)

13 posts in this topic

Come da etichetta i cerchi sono dei Campagnolo Delta V

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come da etichetta i cerchi sono dei Campagnolo Delta V

:dry:

ho capito amico mio e ti ringrazio ma il problema non è questo.

Son lì a marcire da 10 anni. li trovo belli ed è un peccato. li monterei sulla mia bici con mozzi record anni 70 se solo riuscissi a trovare pesi e compagnia. Già è un po' una forzatura mettere un cerchio così su una bdc anni '70, vorrei capire se la tanto bella profilatura mi comporta pure un inutile aggravio di peso (io son 100kg e la profilatura a parità di 36 fori aiuterebbe a mantener il tutto più rigido) sennò mi tengo i miei bravi nisi moncalieri su mozzi gipiemme e morta lì.La questione è solo di ottimizzazione funzionale ed estetica.

su velobase non trovo nulla né googlando..... tu sai dirmi qualcosa?

il tutto va montato su copertoncino da 25 continental 4000 che trovo un buon compromesso tra comfort (uso quotidiano con vestiario quotidiano) , scorrevolezza e tenuta.

Edited by salbepol (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come da etichetta i cerchi sono dei Campagnolo Delta V

:dry:

ho capito amico mio e ti ringrazio ma il problema non è questo.

Son lì a marcire da 10 anni. li trovo belli ed è un peccato. li monterei sulla mia bici con mozzi record anni 70 se solo riuscissi a trovare pesi e compagnia. Già è un po' una forzatura mettere un cerchio così su una bdc anni '70, vorrei capire se la tanto bella profilatura mi comporta pure un inutile aggravio di peso (io son 100kg e la profilatura a parità di 36 fori aiuterebbe a mantener il tutto più rigido) sennò mi tengo i miei bravi nisi moncalieri su mozzi gipiemme e morta lì.La questione è solo di ottimizzazione funzionale ed estetica.

su velobase non trovo nulla né googlando..... tu sai dirmi qualcosa?

il tutto va montato su copertoncino da 25 continental 4000 che trovo un buon compromesso tra comfort (uso quotidiano con vestiario quotidiano) , scorrevolezza e tenuta.

Bastava formulare meglio la domanda invece che chiedere che cerchi sono...

Comunque, Campagnolo commercializzò diversi modelli di cerchi con "la forma a V" e con diverse finiture. Più o meno tutti molto simili se non identici.

Questi sono i tuoi Delta V:

post-758-0-93875900-1348499996_thumb.jpg

Altro qui:

http://www.campyonly...87/rims0009.jpg

http://www.campyonly...87/rims0010.jpg

http://campybike.com...oRimsWheels.pdf

http://www.goatsurfe...o_1992_rims.pdf

post-758-0-24542700-1348499839_thumb.jpg

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non fosse che non si può ti dari un bacio in bocca con tanto di slinguata. :-D grande!!! gentilissimo

Tu che sicuramente ne capisci più di me cosa ci cavi? son dei cessocerchi in pietra tenera o è roba passabile?

I nisi che monto io son questi:

http://velobase.com/...f0799f&Enum=107

50g in più dei campagnolo. non male dai, pensavo peggio.

Il problema è: riesco a piazzarci dei copertoncini da 25?

Edited by salbepol (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non fosse che non si può ti dari un bacio in bocca con tanto di slinguata. :-D grande!!! gentilissimo

Tu che sicuramente ne capisci più di me cosa ci cavi? son dei cessocerchi in pietra tenera o è roba passabile?

I nisi che monto io son questi:

http://velobase.com/...f0799f&Enum=107

50g in più dei campagnolo. non male dai, pensavo peggio.

Il problema è: riesco a piazzarci dei copertoncini da 25?

Lascia pure la lingua dov'è...

I copertoncini da 25 nei tuoi Delta ci stanno.

Com'è scritto nel catalogo erano dei cerchi ideali per bici da corsa di bassa gamma, cerchi da battaglia insomma.

Ne vale la pena rispetto ai Nisi?

Dipende da:

1- dove li vuoi montare

2 - che uso ne devi fare

3 - estetica

4 - montaggio conservativo o no

5 - in che condizioni sono gli uni e gli altri

...

A parità di raggiatura e incroci sicuramente coi Delta andrai ad aumentare l'aerodinamicità e la rigidità, però non credo così tanto da poter influenzare in modo drastico il tuo modo di pedalare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marianel sei un'eminenza

Grazie ma non esageriamo

beh via, pane al pane.sembri proprio ferrato in materia.

levami una curiosità:

telaio in acciaio fine 70 inizi 80. misura grande,facciamo 60. tra un telaio con buone tubazioni chessò, columbus, non esasperate (della serie che non si spezza/bozza se per caso mi cade) ed uno non altrettanto fico di fascia media che pesi ci ballano di differenza? 1kg o meno, considerando telaio + forca?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marianel sei un'eminenza

Grazie ma non esageriamo

beh via, pane al pane.sembri proprio ferrato in materia.

levami una curiosità:

telaio in acciaio fine 70 inizi 80. misura grande,facciamo 60. tra un telaio con buone tubazioni chessò, columbus, non esasperate (della serie che non si spezza/bozza se per caso mi cade) ed uno non altrettanto fico di fascia media che pesi ci ballano di differenza? 1kg o meno, considerando telaio + forca?

Sinceramente detta così non ne ho idea, prova a fornire più info.

Comunque di sicuro la differenza sarà molto meno di un Kg, magari quache hg...

Però ripeto, dovresti essere più preciso.

E certo non sono per niente un esperto, passavo di qui per caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marianel sei un'eminenza

Grazie ma non esageriamo

beh via, pane al pane.sembri proprio ferrato in materia.

levami una curiosità:

telaio in acciaio fine 70 inizi 80. misura grande,facciamo 60. tra un telaio con buone tubazioni chessò, columbus, non esasperate (della serie che non si spezza/bozza se per caso mi cade) ed uno non altrettanto fico di fascia media che pesi ci ballano di differenza? 1kg o meno, considerando telaio + forca?

Sinceramente detta così non ne ho idea, prova a fornire più info.

Comunque di sicuro la differenza sarà molto meno di un Kg, magari quache hg...

Però ripeto, dovresti essere più preciso.

E certo non sono per niente un esperto, passavo di qui per caso.

modesto del cavolo :-)

bah, inutile che ci dilunghiamo nello specifico.Mi basta la conferma all'idea che mi ero fatto : è paradossale la differenza di prezzo tra vari telai quando ci ballano 7 etti quando è tanto ed il resto lo fa la componentistica.

nello specifico io ho una bici (quella di cui ti parlavo e che uso normalmente e regolarmente) fatta su misura a fine anni 70 (non ho idea di che tubi abbiano usato), telaio c/c 60x59 con campagnolo gran sport ecc. l'ho pesata alla cazzo: sui 10kg e qualcosa con copertoncini da 25, pedivelle da 175 e senza cose esoteriche né qualsivoglia occhio di riguardo al peso (il solo reggisella pesa da solo 350g e la serie sterzo è in acciaio).Per me basta tanto son pure io sul quintale ma mi piacerebbe provare una delle attuali cartonio da 7kg, giusto per avere un metro nell'evoluzione ciclistica.

Edited by salbepol (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

modesto del cavolo :-)

bah, inutile che ci dilunghiamo nello specifico.Mi basta la conferma all'idea che mi ero fatto : è paradossale la differenza di prezzo tra vari telai quando ci ballano 7 etti quando è tanto ed il resto lo fa la componentistica.

nello specifico io ho una bici (quella di cui ti parlavo e che uso normalmente e regolarmente) fatta su misura a fine anni 70 (non ho idea di che tubi abbiano usato), telaio c/c 60x59 con campagnolo gran sport ecc. l'ho pesata alla cazzo: sui 10kg e qualcosa con copertoncini da 25, pedivelle da 175 e senza cose esoteriche né qualsivoglia occhio di riguardo al peso (il solo reggisella pesa da solo 350g e la serie sterzo è in acciaio).Per me basta tanto son pure io sul quintale ma mi piacerebbe provare una delle attuali cartonio da 7kg, giusto per avere un metro nell'evoluzione ciclistica.

Occhio che la differenza di prezzo non si basa solo sul peso, così come non si giudicano i tubi in base esclusivamente al peso. Devi considerare anche le varie leghe utilizzate, le differenze di sezione e dimensione, ecc.

http://www.columbustubi.com/

Share this post


Link to post
Share on other sites

modesto del cavolo :-)

bah, inutile che ci dilunghiamo nello specifico.Mi basta la conferma all'idea che mi ero fatto : è paradossale la differenza di prezzo tra vari telai quando ci ballano 7 etti quando è tanto ed il resto lo fa la componentistica.

nello specifico io ho una bici (quella di cui ti parlavo e che uso normalmente e regolarmente) fatta su misura a fine anni 70 (non ho idea di che tubi abbiano usato), telaio c/c 60x59 con campagnolo gran sport ecc. l'ho pesata alla cazzo: sui 10kg e qualcosa con copertoncini da 25, pedivelle da 175 e senza cose esoteriche né qualsivoglia occhio di riguardo al peso (il solo reggisella pesa da solo 350g e la serie sterzo è in acciaio).Per me basta tanto son pure io sul quintale ma mi piacerebbe provare una delle attuali cartonio da 7kg, giusto per avere un metro nell'evoluzione ciclistica.

Occhio che la differenza di prezzo non si basa solo sul peso, così come non si giudicano i tubi in base esclusivamente al peso. Devi considerare anche le varie leghe utilizzate, le differenze di sezione e dimensione, ecc.

http://www.columbustubi.com/

sì sì lo so. il problema è che mi sarebbe piaciuto sapere come l'han fatta ma non essendoci etichette né altro la vedo dura.

Solo a livello logico le cose non mi tornano tanto.Capisco il telaio sia molto grande per l'epoca ma tra trovarne uno fatto e fartene fare uno su misura do per scontato il su misura costi mediamente di più a parità di fattura. Se mi piglio lo sbattimento di farlo su misura lo sbattimento lo faccio fino in fondo e non mi faccio fare una cosa cessa. Magari non vado sul superfico esoterico & costoso ma a logica cadrò su una cosa medio-buona.

Alla fine farò così: appena avrò un po' di tempo mi farò un girettino direttamente dove han bottega e glielo chiederò di persona, tanto son 30km.

Magari è una cosa stupida ma è una mia fissa quella di sapere da dove le cose saltino fuori. Questo criterio lo applico in generale. Ho anche qualche fossile, libro antico e militaria. Fa molto boyscout ma ognuno ha le sue piccole manie, mi giustifico così :-)

Poi scoprirò che è fatta coi tubi dell'idraulico ma sarò contento di averlo scoperto.

Edited by salbepol (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.