Guest Kilney

Tempi Frenata

34 posts in this topic

Che differenza c'è di spazio fermata fra una fissa e una bici normale?

Ipotizzando di frenare solo con il freno posteriore e di andare con entrambe le bici alla stessa velocità,

per quale motivo con una fissa ci si dovrebbe impiegare piu tempo a fermarsi?

alla fine il freno non fa la stessa cosa che il pedale bloccato fa nella fissa?

NB:la domanda mi è sorta vedendo un video dove si diceva che la frenata di una fissa è piu lunga di una bici normale. potrei aver detto una cazzata con questa domanda ma illuminatemi perchè inq uesto caso non trovo l'errore del ragionamento.

grz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende da come usi entrambi... bloccando il pedale blocchi la ruota post con conseguente perdita di aderenza.. col freno è più facile modulare la franata ma se tiri forte anche con quello blocchi la ruota. Se invece vuoi fare un paragone skidVsfreno bloccato probabilmente il freno vince di poco perché skiddando porti il peso all'anteriore "scaricando" il posteriore per cui la "sgommata" sarà un po' più lunga..

Edited by magionico (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ok,ma comunque diciamo che la differenza non è cosi eclatante giusto?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ma il freno vince, e' più modulabile, comporta una minore trasmissione di carico, il mezzo si scompone meno...non devi badare a dove mettere il peso...

E cosa più importante:

La frenata non dipende dal rapporto

Chi ha un 55-11, e vuole frenare da 60km/h in discesa,

col freno, rallenta in un attimo, non si scompone e non si strappa un muscolo.

Prova a fermare i pedali col fisso, 55-11, lanciato a 60 all ora...

Questo e' un estremo..

Xo trovo la combinazione freno anteriore- fisso, di ottimo uso, e imbattibile quella fisso-doppio freno.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ok,ma comunque diciamo che la differenza non è cosi eclatante giusto?

sbagliato

che lo si voglia ammettere o meno

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

1° Con la fissa NON si frena skiddando

2° A skiddare NON si porta il peso in avanti

3° Se ti vengono questi sbatti monta il freno anteriore o tutti e due, che è pur sempre fissa...

In generale si tratta solo di sapere quello che si fa... io modulo tanto bene la frenata col fisso (quella ottimale è un rallentamento al limite della skiddata) tanto quanto con una leva nella mano quando scendo in freeride... se c'è gente che sa suonare una fottuta arpa noi saremo in grado di modulare 2 dita o 2 gambe per frenare!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la differenza sostanziale è che con la fissa ci sono due punti morti della forza di frenata, ovvero quando le pedivelle sono in posizione verticale, cosa che col freno non si pone

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la differenza sostanziale è che con la fissa ci sono due punti morti della forza di frenata, ovvero quando le pedivelle sono in posizione verticale, cosa che col freno non si pone

no la differenza sostanziale è che non ha senso un confronto di soli freni posteriori.

nessuno, in ambito non "Graziella con nonna al mercato cittadino" frena, avendone la possibilità di scelta, col posteriore. il posteriore serve per controllare la bici, impostare meglio la curva, far sedere la bici(se parliamo di full suspended), e in solo ultima analisi di rallentare.

la frenata si fa con l'anteriore, punto. per mille motivi, primo tra tutti che tirare qualcosa è molto meno efficiente che spingerlo, in praticamente tutti i casi. la distribuzione dei pesi in frenata va a caricare l'anteriore, che quindi sarà piu difficile da far scivolare, e potrà sviluppare maggior scarico di potenza senza slittare.

questo è il principale motivo per cui questa domanda non ha molto senso. se uno non ha la fissa, e deve montare un solo freno per qualche strana ragione, solo un pazzo lo monterebbe al posteriore.

detto questo, la forza frenante data dalle gambe è funzione del solo allenamento del ciclista. il freno è indipendente e grazie ai vari leveraggi si potrebbe arrivare a una forza praticamente abnorme indipendentemente dalla prestazione fisica del ciclista. che non avrebbe senso perchè se va a bloccaggio va a bloccaggio, quindi non ne serve piu di un tot. ma il punto fondamentale è che se uno è stanco frena meno usando solo il fisso. ed è quando si è stanchi che si commettono piu errori, e quindi si han le situazioni in cui serve di piu un freno efficiente, quantomeno a livello teorico.

non prendiamoci in giro perchè abbiamo una fissa e quindi deve essere il top in tutto e per tutto. i miei freni da downhill non sono minimamente comparabili con quelli sulla fissa. e sinceramente molte volte ne ho sentita la mancanza, abituato a staccate alla stoner.

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la differenza sostanziale è che con la fissa ci sono due punti morti della forza di frenata, ovvero quando le pedivelle sono in posizione verticale, cosa che col freno non si pone

no la differenza sostanziale è che non ha senso un confronto di soli freni posteriori.

nessuno, in ambito non "Graziella con nonna al mercato cittadino" frena, avendone la possibilità di scelta, col posteriore. il posteriore serve per controllare la bici, impostare meglio la curva, far sedere la bici(se parliamo di full suspended), e in solo ultima analisi di rallentare.

la frenata si fa con l'anteriore, punto. per mille motivi, primo tra tutti che tirare qualcosa è molto meno efficiente che spingerlo, in praticamente tutti i casi. la distribuzione dei pesi in frenata va a caricare l'anteriore, che quindi sarà piu difficile da far scivolare, e potrà sviluppare maggior scarico di potenza senza slittare.

questo è il principale motivo per cui questa domanda non ha molto senso. se uno non ha la fissa, e deve montare un solo freno per qualche strana ragione, solo un pazzo lo monterebbe al posteriore.

detto questo, la forza frenante data dalle gambe è funzione del solo allenamento del ciclista. il freno è indipendente e grazie ai vari leveraggi si potrebbe arrivare a una forza praticamente abnorme indipendentemente dalla prestazione fisica del ciclista. che non avrebbe senso perchè se va a bloccaggio va a bloccaggio, quindi non ne serve piu di un tot. ma il punto fondamentale è che se uno è stanco frena meno usando solo il fisso. ed è quando si è stanchi che si commettono piu errori, e quindi si han le situazioni in cui serve di piu un freno efficiente, quantomeno a livello teorico.

non prendiamoci in giro perchè abbiamo una fissa e quindi deve essere il top in tutto e per tutto. i miei freni da downhill non sono minimamente comparabili con quelli sulla fissa. e sinceramente molte volte ne ho sentita la mancanza, abituato a staccate alla stoner.

... di fatto la fissa dovrebbe anche insegnare a guidare cercando di mantenere l'andatura più fluida possibile, e secondo me la grande differenza sta li.

Infatti é ovvio che una fissa freni mooolto di meno di qualsiasi altra bici, coglione chi non lo ammette. Ma è proprio per questo motivo che uno non può permettersi di fare staccate all'ultimo secondo, tirare fino all'ultimo anche se il semaforo è rosso o un auto ti sta inchiodando davanti...

Sarà sempre il solito discorso filosofico, ma se quando si va in fissa non si impara a rallentare graduatamene guardando 100 metri più avanti cosa potrebbe accadere, tenere le distanze giuste, mantenere l'andatura fluida...e non a guidare come un nevrotico coglione che accelera ed inchioda ogni secondo (come il 99% degli scooter/auto fanno in città)... secondo me non ha neanche senso utilizzare una bici di questo tipo.

Poi ovvio, che sia il Pro. o il novellino, gli imprevisti capito sempre... un freno è consigliato, ma la consapevolezza che si sta guidando una fissa ci deve essere sempre e la guida deve essere adeguata al mezzo.

Mik

(poi sarebbe bello applicare la stessa logica quando si guida ogni altro mezzo, per evitare di fare come i coglioni sopracitati.... ma questo è un'altro discorso)

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.