ragazzocampagnolo

come smonto st'aggeggio?

19 posts in this topic

ho fra le mani questo mozzo campagnolo triomphe con rocchetto regina extra bx 6v. devo fare la ruota quindi devo smontarlo ma non so cosa fare, prima di romperlo preferirei chiedervi come smontarlo, grazie ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non avresti dovuto sraggiare il mozzo con ancora la ruota libera avvitata....

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque hai bisogno dell'apposito estrattore, ma non avendola andrai dal ciclista. Per come è messo adesso il mozzo credo ci vorrà una morsa cilindrica, qualcuno mi corregga se sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non avresti dovuto sraggiare il mozzo con ancora la ruota libera avvitata....

era già così quando l'ho trovato, abito vicino a un quartiere americano, ogni tanto ci passo e trovo roba accanto ai cassonetti inimmaginabile, una volta ho persino trovato una bellissima gabbia per pappagalli, un pò malridotta ma una volta riportata a nuovo vi farei vedere com'è venuta bella, sarà una gabbia da 200 euro, ora dentro ci sono 4 pappagalli. ma lasciamo i pappagalli...purtroppo gli americani si sa, fanno le cose a pipo di cane, e quando ho visto questo mozzo così mi sarebbe venuta voglia di fuckalizzarli, però cazzo che mozzo che ho trovato! con rocchetto regina!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in pratica come funziona il meccanismo?

se non mi mandi a fanculo con delle leve victory te lo spiego, comunque sei nella merda, se hai tagliato tu i raggi alora sei tato pure fesso! ora è praticamente impossibile smontare la ruota libera senza rovinare il mozzo, per aiutarti lascia in ammollo il tutto nel solvente nitro per qualche giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmmmhhhhh bei cazzi da cagare...

L'estrattore che serve è un millerighe con più scanalature dei classici campagnolo o shimano, qualsiasi ciclista dovrebbe averne uno. Il problema è che per svitare le ruote libere bisogna fare MOLTA forza. Per rendere l'idea la procedura standard è mettere l'estrattore in morsa, infilarci la ruota sopra e poi ruotarla in senso antiorario prendendola con due mani dal cerchio. Se il cerchio non c'è... boh! Se hai tempo raggiaci una ruota di fortuna sulla flangia libera, anche male e con un cerchio storto.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque hai bisogno dell'apposito estrattore, ma non avendola andrai dal ciclista. Per come è messo adesso il mozzo credo ci vorrà una morsa cilindrica, qualcuno mi corregga se sbaglio.

esatto, oppure una morsa con tanta ma tanta gomma nel mezzo!

Cmq hai bisogno di un'estrattore come questo: Estrattore_ruota_4ede529161eca.jpg

blocchi il mozzo in una morsa aiutandoti con degli spessori di legno/gomma e poi sviti la cassetta con quella chiave ;)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

boia...cazzi amari come si dice

ma in pratica come funziona il meccanismo?

se non mi mandi a fanculo con delle leve victory te lo spiego, comunque sei nella merda, se hai tagliato tu i raggi alora sei tato pure fesso! ora è praticamente impossibile smontare la ruota libera senza rovinare il mozzo, per aiutarti lascia in ammollo il tutto nel solvente nitro per qualche giorno

ahahahah XD è che per ora sono a corto di creatività nelle foto e comunque ve l'ho detto che l'ho trovato così... spero di riuscire a risolverlo, e sennò lo porto dal mio biciclettaio e fine della storia, ci spendo quel che ci devo spendere ma almeno sono sicuro di ottenere un ottimo risultato. Edited by ragazzocampagnolo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.