ste.ferrara

Pipa bloccata nel tubo sterzo

25 posts in this topic

Ho tra le mani un telaio a cui inizio a voler bene ed oggi smontandolo mi sono inevitabilmente accorto che la pipa è incastrata nel tubo sterzo!

Non è questione di cono (expander) perchè questo naviga libero per il tubo sterzo facendo su e giù poi ancora su poi ancora più giù, e la vite è venuta via..

Mi è stato detto che forse la pipa è da 22.2mm ma il canotto essendo rinforzato (forse non ne ho idea) ne può ospitare soli 22mm, quindi i 2 decimi di mm la incastrano, come posso agire?

WD40 et simili non hanno dato alcun miglioramento.. ho provato infilando un'asticella di ferro dal buco sotto la forcella, messa all'estremo del fondo della pipa e con dei colpi di martello provavo a muoverla, nessun risultato!

HELP porcoddaje

Share this post


Link to post
Share on other sites

fiamma ossidrica dilati il metallo e la sfili con un colpo da maestro

Share this post


Link to post
Share on other sites

fiamma ossidrica dilati il metallo e la sfili con un colpo da maestro

non ho idea di come si faccia e non ho i mezzi (per fortuna, farei na porcata).. altre soluzioni un pò meno invasive?

sto nel pallone porcoddì

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ammoniaca, scioglie l'ossido di ferro e alu, l'ho usata, ed effettivamente funziona ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

fiamma ossidrica dilati il metallo e la sfili con un colpo da maestro

non ho idea di come si faccia e non ho i mezzi (per fortuna, farei na porcata).. altre soluzioni un pò meno invasive?

sto nel pallone porcoddì

aho non ti so dire, prova a bloccare la pipa o la forcella in una morsa oppure fare in modo di avere una leva più lunga (tipo monti il manubrio o qualcosa per fare maggiore leva e riprovi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

attacco brute

allarghi la morsa, metti ampi strati di stracci, ci chiudi dolcemente la pipa (bici girata all'ingiù) senza strigere, solo darle delle pareti, quindi infili tra gli steli della forcella (stando molto vicino alla testa della-) il manico di un martellone o un tubo di metallo (sempre ben rivestito di stracci) e giri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho tra le mani un telaio a cui inizio a voler bene ed oggi smontandolo mi sono inevitabilmente accorto che la pipa è incastrata nel tubo sterzo!

Non è questione di cono (expander) perchè questo naviga libero per il tubo sterzo facendo su e giù poi ancora su poi ancora più giù, e la vite è venuta via..

Mi è stato detto che forse la pipa è da 22.2mm ma il canotto essendo rinforzato (forse non ne ho idea) ne può ospitare soli 22mm, quindi i 2 decimi di mm la incastrano, come posso agire?

WD40 et simili non hanno dato alcun miglioramento.. ho provato infilando un'asticella di ferro dal buco sotto la forcella, messa all'estremo del fondo della pipa e con dei colpi di martello provavo a muoverla, nessun risultato!

HELP porcoddaje

Impossibile non sarebbe neanche entrata.

Se vuole una pipa da 22, ci va una da 22, quella da 22,2 non ci entra neanche a martellate.

L'unico modo per far entrare una pipa da 22,2 in una forcella che richiede quella da 22 è scartavetrare quella da 22,2 fino a portarla a 22mm di diametro.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto cosi per il tubo reggisella,via di morsa e ho usato tutta la bici come leva, ma io non avevo problemi di rovinarlo o meno dato che era da buttare

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo ci va della sensiblità, se senti di stare stortando tutto, beh, fèrmes! a volte basta solo quell'impercettibile 1/30 di giro per scrostare la situazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

una cosa che mi hanno sempre insegnato, è quella di fare sforzi meccanici il meno possibile!

fate fare alla chimica ed al tempo. riduci i danni e fai meno fatica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di usare la forza metti sempre la ruota così c'è meno riscio di piegare qualcosa poi prova con il metodo della morsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io alla chimica diedi 3 giorni di tempo...dopodiché ho dato spazio alla fisica.

Le ho provate tutte, qualsiasi prodotto chimico ma niente.

Ho provato anche a sbattere da sotto ma niente, alla fine daje e daje e daje e daje con una bella mazzetta da 45kg è uscita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

monta la ruota anteriore ed un manubrio ed usa quelli per fare leva. evita di incastrare tubi, martelli etc tra i foderi se no fai la mia stessa cazzata, cioè abbozzarne uno.

avevo il tuo stesso problema, ho dato lo svitol come se piovesse, sia da sopra che da sotto in tempi differenti per farlo infiltrare bene. credevo non ci fosse più niente da fare ma a sorpresa dopo qualche giorno c'ho riprovato e la pipa magicamente s'é sbloccata.

il mio consiglio é di non farti prendere dalla fretta e lascia la forza bruta come ultimissima possibilità visto che il rischio di far cazzate é elevatissimo.

buona fortuna!

Edited by etoy (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

monta la ruota anteriore ed un manubrio ed usa quelli per fare leva. evita di incastrare tubi, martelli etc tra i foderi se no fai la mia stessa cazzata, cioè abbozzarne uno.

avevo il tuo stesso problema, ho dato lo svitol come se piovesse, sia da sopra che da sotto in tempi differenti per farlo infiltrare bene. credevo non ci fosse più niente da fare ma a sorpresa dopo qualche giorno c'ho riprovato e la pipa magicamente s'é sbloccata.

il mio consiglio é di non farti prendere dalla fretta e lascia la forza bruta come ultimissima possibilità visto che il rischio di far cazzate é elevatissimo.

buona fortuna!

Dopo due giorni di WD40 a catinelle (l'ultima dose ieri sera), stamattina monto la piega, stringo bene la ruota anteriore, non faccio manco in tempo ad afferrare il manubrio con due mani che la pipa si sfila vomitando litri di svitol e schifezze varie

vi amo tutti

yo

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.