oromisso

della gente tostissima

10 posts in this topic

sarà anche stato un automobilista, sarà anche che non guida una fissa, sarà sarà però auguri a Alex Zanardi, che si è fatto un culo come una capanna e che adesso è a Londra ai Giochi Paraolimpici. Auguri a lui, e alle altre tostissime/altri tostissimi che sono li. Chapeau.

post-2241-0-72435300-1346338814_thumb.jp

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo bene per lui.

Quando corre la maratona?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se capisco bene, compete nella categoria "cycling, road". Sapete che, ad essere onesto, non so come funzioni, se corrano insieme handybikes (paraplegici, biamputati), e bici "classiche" (persone senza una gamba). Non so se siano gare separate, gare uniche con premi differenziati, gare uniche con 'handicaps' (secondi aggiunti relativamente al tipo di menomazione), o gare uniche senza compensazioni categoriali. Dando una breve occhiata al sito, non riesco a capire.

qui la pagina di apertura della sezione ciclismo su strada (dal 4)

http://www.london2012.com/paralympics/cycling-road/

qui la tabella, studiandola un po' dovrebbe risultare più chiaro

http://www.london2012.com/paralympics/cycling-road/schedule-and-results/

idem per la pista, le cui competizioni sono già inizate

http://www.london2012.com/paralympics/cycling-track/

Share this post


Link to post
Share on other sites

da quel che ho capito fa pure la cronometro in strada.

comunque l'ho visto passare durante una gara a Milano: un fulmine

Share this post


Link to post
Share on other sites

massimo rispetto anche per un compagno di gare in MTB che ho incontrato in gare dilettantistiche sugli appennini bolognesi e che non penso verra' fotografato con questi signori di gran lunga piu' famosi... io ti ho visto gareggiare amico e ti mando un saluto anche se non leggerai mai questo messaggio... questi ragazzi hanno forza di volonta' e coglioni.... bravissimi.....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caspita! Non sapevo ci fossero anche queste competizioni!

Grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarà anche stato un automobilista, sarà anche che non guida una fissa, sarà sarà però auguri a Alex Zanardi, che si è fatto un culo come una capanna e che adesso è a Londra ai Giochi Paraolimpici. Auguri a lui, e alle altre tostissime/altri tostissimi che sono li. Chapeau.

Due ottimi spot delle ParaOlimpiadi:

Channel 4: Meet the superhumans

http://www.youtube.com/watch?v=kKTamH__xuQ

Soundtrack - Public Enemy:Harder than you think

Samsung: Sport doesn't care who you are

http://www.youtube.com/watch?v=y5whWXxGHUA&feature=player_embedded

Magari son gia stato postati... una riguardatina nn fa male...

P.s. per suriosita' come e' la copertura delle ParaOlimpiadi sulla tv italiana?

Edited by Dna500 (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La copertura di Rai Sport 1 per quanto riguarda il ciclismo paralimpico su pista ad oggi è alquanto scarsa... solo pochi collegamenti spot :/

Zanardi è classificato H4, corre in handbike sia la gara in linea/circuito che la crono.

Se è come nelle gare normali di campionato, gli handbike corrono tutti insieme e poi vengono stilate classifiche separate.

Nei paralimpici (bicicletta "normale") si parte solitamente scaglionati a gruppi similomogenei: C5 con C4, C1 con C2 e C3.

Per la pista cambia leggermente il raggruppamento dei paralimpici che dovrebbero rimanere maggiormente separati.

Tarlao fuori dall'inseguimento individuale C5... speriamo nel Team sprint :)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La copertura di Rai Sport 1 per quanto riguarda il ciclismo paralimpico su pista ad oggi è alquanto scarsa... solo pochi collegamenti spot :/

Zanardi è classificato H4, corre in handbike sia la gara in linea/circuito che la crono.

Se è come nelle gare normali di campionato, gli handbike corrono tutti insieme e poi vengono stilate classifiche separate.

Nei paralimpici (bicicletta "normale") si parte solitamente scaglionati a gruppi similomogenei: C5 con C4, C1 con C2 e C3.

Per la pista cambia leggermente il raggruppamento dei paralimpici che dovrebbero rimanere maggiormente separati.

Tarlao fuori dall'inseguimento individuale C5... speriamo nel Team sprint :)

grazie delle info, avevo letto un po' ma non mi era tutto chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.