Dens

Bici con ruote piccole

25 posts in this topic

Sto cercando info su biciclette con ruote da 16'-20' meglio 20'.

Tralasciando le pieghevoli qualcuno ne ha mai provata una? Avete qualche link da suggerire?

Finora ho trovato queste

Piccoletta LSDB

lsdb_piccoletta.jpg

Cannondale Hooligan, bellissima!

CanIMG_1253a.jpg

Dart Hard non trovo nessuna info, solo questa foto, è la mia preferita

f1-3_lg1.jpg

Altre in ordine sparso

Urban-Mini-norm.png

CIMG0583.JPG

298364_1817727576598_1642383567_1412474_3490148_n.jpg

Qualsiasi link, foto o info è ben accetta, tralascerei le folding ma se qualcuno le usa e a voglia di buttar giù due righe per dire come vanno ascolto volentieri.

L'idea sarebbe una biciclettina performante per giri lunghi e cicloturismo ma con le ruotine in modo che sia facilmente trasportabile ed imballabile. Una folding di buona qualità sarebbe l'ideale ma considerati costo e peso penso che si possa far meglio con un telaio "su misura" e componentistica standard da BDC-MTB. Pensavo ad una singlecrank con cambio posteriore classico o nel mozzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dahon Bullhead. Pieghevole ma molto solida perchè utilizza un sistema di chiusura con viti a brugola. Cambio 7 marce nel mozzo.

Io l' ho provata in un negozio e sono rimasto molto soddisfatto.

Inviato dal mio LG-P500 con Tapatalk 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cannondale è bellissima anche da guidare, ma devi stare attentissimo alle buche con le ruote piccole, anch'io pensavo di farmi una bici uguale ma i loro limiti, di percorrenza e di usabilità mi hanno fatto abbandonare l'idea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già aver capito adesso che si chiamano "Mini Velò" mi ha aperto un mondo prima cercando si google trovavo solo minimoto e bici da bambino.

1335844044_366199111_1-Pictures-of--MASI-Mini-Velo.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà decisamente il mio prossimo progetto, ho già preparato tutto in bikecad, appena ho un po' di tempo mi metti a smebrare rottami e risaldare.

Curiosamente, il progetto che ho fatto è pensato per il turismo. Che sia nell'aria la cosa?

Qui il mio modello, con tutti i ninnoli e le borse attaccate (che non ho, ma era per prova), pensata per mozzo con cambio interno e per la mia misura, quindi piiiccola.

1341950528292.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccoletta LSDB

lsdb_piccoletta.jpg

Quasi certo di averla già vista ad una garetta ma non ricordo il proprietario...mh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al fattore ruote piccole grande instabilità ci avevo pensato ma penso che con angoli di sterzo, gomme e manubrio adeguati si possa arrivare ad una guidabilità decente. Alla fine sarebbe un mezzo da diporto turismo non certo da gara.

Le pieghevoli non mi convincono per questioni di peso costo, alla fine una Bropton a due velocità passa i 1000 euro e pesa circa 10 kg. Di robetta più leggera non se ne trova, le appiattibili tipo Dahon costano anche di più. Secondo me si può far di meglio senza spendere cifre spropositate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccoletta LSDB

lsdb_piccoletta.jpg

Quasi certo di averla già vista ad una garetta ma non ricordo il proprietario...mh...

Alla Mi-To guidata da Ciuffo?

Edited by Dens (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà decisamente il mio prossimo progetto, ho già preparato tutto in bikecad, appena ho un po' di tempo mi metti a smebrare rottami e risaldare.

Curiosamente, il progetto che ho fatto è pensato per il turismo. Che sia nell'aria la cosa?

Qui il mio modello, con tutti i ninnoli e le borse attaccate (che non ho, ma era per prova), pensata per mozzo con cambio interno e per la mia misura, quindi piiiccola.

1341950528292.png

Bel progetto anche se io per i bagagli pensavo ad un carrellino dedicato o per carichi minori ad un attacco anteriore Brompton con relativa borsa. per il cambio interno al mozzo mi lasciano perplesso il peso e la facilità di smontaggio della ruota posteriore, però guardando ad un fattore robustezza affidabilità credo che siano imbattibili. Magari con relativo freno a contropedale così si limitano pure cavi e leve.

L'idea nasce dal fatto che questa estate ho fatto una bella girata Europea Treno+Bici e trovare i treni che trasportano la bici montata su lunghe tratte è stato un problema, caricarci le bici lottando con i mega trolley che la gente si tira dietro è stato un problema ancora più grosso e smontare tutto 2 volte ed imballare con materiale di fortuna per prendere i TGV è stato un autentico dito al culo! Si può fare ma che sbatti. Un mezzo facile da smontare piccolo e leggero avrebbe semplificato non poco le cose solo che da pedalare deve essere una bici decente non un giocattolino buono per il tragitto treno ufficio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grandissime... la prossima fissa sara' una "minivelo" ahahah

per una fissa "di livello" mi permetterei di consigliare Vivalo pursuit!

VivaloMiniVelo1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica il telaio è normale solo la forca e le ruote sono più piccine?

se è così fare una ruota posteriore da 20 con un Sturmy Archer a 3V e contropedale utilizzando un telaio "old" non dovrebbe essere costoso, è per la forca che il gioco diventa difficile

Edited by alfredoc (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi rispondo da solo:

maaa hai visto il tubo dello sterzo?

si, è per questo che si può mettere questo ad un telaio normale

post-5548-0-79095000-1345919966.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.