jackin

Taglia gabbiette?

10 posts in this topic

Ciao ragazzi,

ho un dubbio amletico su dove debba cadere il piede sul pedale per ottenere un'ottima pedalata sfruttando al massimo la spinta propulsiva.

Inoltre, io porto il 41-42 di scarpa, secondo voi di che misura mi andrebbero meglio le gabbiette? (S M o L?) Ulteriore problema (le gabbiette di cui sono in possesso, ALPI Torino mi pare, non presentano inciso in nessun punto la taglia, vuol dire che sono universali? Ci sono parametri di misurazione per capire se son giuste o sbagliate? Perché a me sembra che il piede vada troppo in dentro...)

Grazie a chi vorrà rispondermi e aiutarmi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

non posso darti misure certe, pero' io porto un 45 (46 misura nike) e utilizzo delle gabbiette taglia L. Sei sicuro sicuro che quelle che hai tu non siano le ALE Torino?

Io ti consiglierei di provare la S (se ne hai possibilita') e se le senti veramente troppo corte, prova la M

Naturalmente, come per le scarpe, uguali misure possono avere diverse lunghezze in base alla marca!

Per quanto ne so io il piede non dovrebbe entrare troppo dentro la gabbietta, all'incirca un terzo della lunghezza totale del piede (anche qualcosa meno)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detta alla brutto dio l'osso un po grosso poco prima dell'alluce deve appoggiarsi all'altezza dell'asse del pedale. La taglia della gabbietta vuol dire tutto e niente, conta anche la "lunghezza" del pedale. Mettiti una scarpa e misura quanto dista la punta della scarpa dal punto sotto a quell'osso famoso. La lunghezza dall'asse del pedale alla fine della gabbietta deve essere a grandi linee come quella che hai misurato sul piede(forse un pelo più lunga che non sempre la punta della scarpa aderisce bene alla gabbietta). Quindi misuri la distanza dall'asse del pedale alla parte finale del pedale e per differenza ti trovi la lunghezza delle gabbiette.

Bene ora centimetro alla mano puoi andare dal tuo ciclista e prendere le gabbiette più adatte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detta alla brutto dio l'osso un po grosso poco prima dell'alluce deve appoggiarsi all'altezza dell'asse del pedale. La taglia della gabbietta vuol dire tutto e niente, conta anche la "lunghezza" del pedale. Mettiti una scarpa e misura quanto dista la punta della scarpa dal punto sotto a quell'osso famoso. La lunghezza dall'asse del pedale alla fine della gabbietta deve essere a grandi linee come quella che hai misurato sul piede(forse un pelo più lunga che non sempre la punta della scarpa aderisce bene alla gabbietta). Quindi misuri la distanza dall'asse del pedale alla parte finale del pedale e per differenza ti trovi la lunghezza delle gabbiette.

Bene ora centimetro alla mano puoi andare dal tuo ciclista e prendere le gabbiette più adatte.

perfect!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo il post, devo mettere le gabbiette a dei pedali campagnolo, super record, record, pista strada ecc ecc (tanto hanno tutti le stesse dimensioni).
Volendogli abbinare delle gabbiette campagnolo che misura farebbe al caso mio non avendone mai avute di sto marchio?
Porto un 43 con scarpe abbastanza strette/corte in bici, per adesso ho semrpre usato gabbiette wellgo (credo) taglia L, non mi ci sono mai trovato male ma ora che voglio fare una cosa per benino vorrei andare sul sicuro ed esser preciso.

with love

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo il post, devo mettere le gabbiette a dei pedali campagnolo, super record, record, pista strada ecc ecc (tanto hanno tutti le stesse dimensioni).

Volendogli abbinare delle gabbiette campagnolo che misura farebbe al caso mio non avendone mai avute di sto marchio?

Porto un 43 con scarpe abbastanza strette/corte in bici, per adesso ho semrpre usato gabbiette wellgo (credo) taglia L, non mi ci sono mai trovato male ma ora che voglio fare una cosa per benino vorrei andare sul sicuro ed esser preciso.

with love

 

nada? daje

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

ho un dubbio amletico su dove debba cadere il piede sul pedale per ottenere un'ottima pedalata sfruttando al massimo la spinta propulsiva.

Inoltre, io porto il 41-42 di scarpa, secondo voi di che misura mi andrebbero meglio le gabbiette? (S M o L?) Ulteriore problema (le gabbiette di cui sono in possesso, ALPI Torino mi pare, non presentano inciso in nessun punto la taglia, vuol dire che sono universali? Ci sono parametri di misurazione per capire se son giuste o sbagliate? Perché a me sembra che il piede vada troppo in dentro...)

Grazie a chi vorrà rispondermi e aiutarmi :)

io ti consiglio le M. le tue gabbiette sono il modello Alpi prodotte dalla Ale-Torino, in teoria lagabbietta dovrebbe solotenere il piede in posizione, il bloccaggio era fornito dalla tacchetta che si incastrava sul pedale. ora questo è difficile con scarpe da ginnastica che non hanno la tacchetta. Ma non vieni mai il lunedì sera al Santa Margò? sono sempre li e non ti ho ancora conosciuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

ho un dubbio amletico su dove debba cadere il piede sul pedale per ottenere un'ottima pedalata sfruttando al massimo la spinta propulsiva.

Inoltre, io porto il 41-42 di scarpa, secondo voi di che misura mi andrebbero meglio le gabbiette? (S M o L?) Ulteriore problema (le gabbiette di cui sono in possesso, ALPI Torino mi pare, non presentano inciso in nessun punto la taglia, vuol dire che sono universali? Ci sono parametri di misurazione per capire se son giuste o sbagliate? Perché a me sembra che il piede vada troppo in dentro...)

Grazie a chi vorrà rispondermi e aiutarmi :)

io ti consiglio le M. le tue gabbiette sono il modello Alpi prodotte dalla Ale-Torino, in teoria lagabbietta dovrebbe solotenere il piede in posizione, il bloccaggio era fornito dalla tacchetta che si incastrava sul pedale. ora questo è difficile con scarpe da ginnastica che non hanno la tacchetta. Ma non vieni mai il lunedì sera al Santa Margò? sono sempre li e non ti ho ancora conosciuto.

Era una discussione di agosto, l ho uppata io per un consiglio sulle gabbiette campagnolo.. Riesci mica ad aiutarmi già che ci sei?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao ragazzi,

ho un dubbio amletico su dove debba cadere il piede sul pedale per ottenere un'ottima pedalata sfruttando al massimo la spinta propulsiva.

Inoltre, io porto il 41-42 di scarpa, secondo voi di che misura mi andrebbero meglio le gabbiette? (S M o L?) Ulteriore problema (le gabbiette di cui sono in possesso, ALPI Torino mi pare, non presentano inciso in nessun punto la taglia, vuol dire che sono universali? Ci sono parametri di misurazione per capire se son giuste o sbagliate? Perché a me sembra che il piede vada troppo in dentro...)

Grazie a chi vorrà rispondermi e aiutarmi :)

io ti consiglio le M. le tue gabbiette sono il modello Alpi prodotte dalla Ale-Torino, in teoria lagabbietta dovrebbe solotenere il piede in posizione, il bloccaggio era fornito dalla tacchetta che si incastrava sul pedale. ora questo è difficile con scarpe da ginnastica che non hanno la tacchetta. Ma non vieni mai il lunedì sera al Santa Margò? sono sempre li e non ti ho ancora conosciuto.

Era una discussione di agosto, l ho uppata io per un consiglio sulle gabbiette campagnolo.. Riesci mica ad aiutarmi già che ci sei?

direi anche a te M, il pedale dovrebbe rimanere a circa 1/3 del piede partendo dalle dita

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao ragazzi,

ho un dubbio amletico su dove debba cadere il piede sul pedale per ottenere un'ottima pedalata sfruttando al massimo la spinta propulsiva.

Inoltre, io porto il 41-42 di scarpa, secondo voi di che misura mi andrebbero meglio le gabbiette? (S M o L?) Ulteriore problema (le gabbiette di cui sono in possesso, ALPI Torino mi pare, non presentano inciso in nessun punto la taglia, vuol dire che sono universali? Ci sono parametri di misurazione per capire se son giuste o sbagliate? Perché a me sembra che il piede vada troppo in dentro...)

Grazie a chi vorrà rispondermi e aiutarmi :)

io ti consiglio le M. le tue gabbiette sono il modello Alpi prodotte dalla Ale-Torino, in teoria lagabbietta dovrebbe solotenere il piede in posizione, il bloccaggio era fornito dalla tacchetta che si incastrava sul pedale. ora questo è difficile con scarpe da ginnastica che non hanno la tacchetta. Ma non vieni mai il lunedì sera al Santa Margò? sono sempre li e non ti ho ancora conosciuto.

Era una discussione di agosto, l ho uppata io per un consiglio sulle gabbiette campagnolo.. Riesci mica ad aiutarmi già che ci sei?

direi anche a te M, il pedale dovrebbe rimanere a circa 1/3 del piede partendo dalle dita

 

 

Ehi scusa vedo solo ora, non ero più entrato. Dai prima o poi ci farò un salto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.