Dane

Dadi killer...

9 posts in this topic

Ragazzi, ma anche a voi dadi e contodadi dei mozzi Miche massacrano i forcellini?! Al di là dei segni dei dentini, sui telai in alluminio praticamente grattuggiano i forcellini.....magari io stringo un po' troppo (ho sempre paura mi si smonti l'anteriore sotto il culo oppure che con la catena tesa la posteriore venga tirata e si sposti decentrandosi...), però cazzo......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stessa cosa.. quando sento che i dentini fanno quel mezzo giro sulla vernice (ex vernice) dei forcellini mi viene male.. sono come denti di squalo nella carne

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma a me lo hanno fatto anche i novatec. mi hanno scavato tutti i forcellini posteriori. comunque credo sia più una questione di quanto stringi, perchè anche io stringo a morte per paura di ritrovarmi con il culo per terra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, però con altri dadi non ero mai arrivato a questi livelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, ma anche a voi dadi e contodadi dei mozzi Miche massacrano i forcellini?! Al di là dei segni dei dentini, sui telai in alluminio praticamente grattuggiano i forcellini.....magari io stringo un po' troppo (ho sempre paura mi si smonti l'anteriore sotto il culo oppure che con la catena tesa la posteriore venga tirata e si sposti decentrandosi...), però cazzo......

Telaio in alluminio stretto da dado in acciaio zigrinato, fa effetto lima.

Ti conviene non esagerare nello stringere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma la forcella è in acciaio, caspita......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma la forcella è in acciaio, caspita......

Ma ti lima anche la forcella in acciaio? In cosa sono, in tugsteno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acciaio grattato, culo assicurato.

Acciaio cromatino-liscino, mozzo scivolino.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

stringere & resistere

i tempi moderni richiedono questo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.