il_ponz

ennesima richiesta di consiglio su altezza sella

22 posts in this topic

ciao ragazzi, scusate se posto l'ennesima richiesta di consigli sull'altezza sella e la posizione da tenere..

comunque il quesito e' questo:

quando supero un certo numero di giri al minuto dei pedali ho la sensazione di sballonzolare o saltellare sulla sella.

non penso sia normale.

mi sembra in un topic vecchio di aver letto qualcosa a riguardo ma purtroppo non son stato in grado di ritrovare la discussione.. e quindi alla fine sto probabilmente postando una domanda a cui una risposta e' gia' stata data.

grazie per l'aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

e' quello? rpm troppo alti e basta? non centra la postura da cambiare?

ho 42-15.. e' fin troppo duro nelle ripartenze per la gamba che ho..

graz intanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me succedeva quando avevo il rapporto troppo corto, poi non so se dipende anche da altri fattori.

sicuramente col 46 18 succedeva, poi con il 17 non ricordo ma mi sembrava di frullare troppo alle fine col 15 mi trovo bene.

ti consiglio di mettere un 13

Share this post


Link to post
Share on other sites

non soltanto il rapporto porta allo sballonzolamento... ma anche l'altezza sella errata....e secondo me potresti anche in questa situazione.... prova a controllare..............un metodo empirico per capirlo e' mettersi in sella e vedere se con il pedale al punto piu' basso riesci ad appoggiare il tallone su di esso ed allo stesso tempo avere l'articolazione del ginocchio leggermente flessa.... se e' dritta sei troppo in alto... se e' molto flessa sei troppo in basso....

Share this post


Link to post
Share on other sites

non soltanto il rapporto porta allo sballonzolamento... ma anche l'altezza sella errata....e secondo me potresti anche in questa situazione.... prova a controllare..............un metodo empirico per capirlo e' mettersi in sella e vedere se con il pedale al punto piu' basso riesci ad appoggiare il tallone su di esso ed allo stesso tempo avere l'articolazione del ginocchio leggermente flessa.... se e' dritta sei troppo in alto... se e' molto flessa sei troppo in basso....

tutto questo andrebbe fatto senza scarpe, me lo confermi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non soltanto il rapporto porta allo sballonzolamento... ma anche l'altezza sella errata....e secondo me potresti anche in questa situazione.... prova a controllare..............un metodo empirico per capirlo e' mettersi in sella e vedere se con il pedale al punto piu' basso riesci ad appoggiare il tallone su di esso ed allo stesso tempo avere l'articolazione del ginocchio leggermente flessa.... se e' dritta sei troppo in alto... se e' molto flessa sei troppo in basso....

io sapevo che quando sei con il tallone sul pedale e pedale nel punto più basso, dovresti avere la gamba tesa...

e c'è persino gente che sostiene che questo metodo ti porta comunque a tenere la sella più in basso di quanto effettivamente dovresti.

@ PIZ: io ho sempre fatto e visto fare con le scarpe

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, scusate se posto l'ennesima richiesta di consigli sull'altezza sella e la posizione da tenere..

comunque il quesito e' questo:

quando supero un certo numero di giri al minuto dei pedali ho la sensazione di sballonzolare o saltellare sulla sella.

non penso sia normale.

mi sembra in un topic vecchio di aver letto qualcosa a riguardo ma purtroppo non son stato in grado di ritrovare la discussione.. e quindi alla fine sto probabilmente postando una domanda a cui una risposta e' gia' stata data.

grazie per l'aiuto!

Il saltellamento sul sellino ad alti RPM è dovuto al fatto che la tua pedalata non è perfettamente rotonda.

Quindi l'altezza della sella non ne è direttamente responsabile, a meno che non sia molto più alta (o bassa) della altezza giusta per avere una buona pedalata.

Quindi, ovviamente controlla che la sella sia all'altezza giusta, poi cerca di allenarti principalmente ad avere una buona pedalata!

( Attenzione!: Il ginocchio mentre pedali, in qualsiasi situazione, non deve MAI andare in iperestensione e deve restare sempre in minima flessione, sia per questioni biomeccaniche che di protezione delle articolazioni)

Mik.

PS: Pure io utilizzo il metodo di appoggiare il tallone sul pedale e stendere completamente la gamba per trovare l'altezza esatta. Ovviamente la sella va regolata con le scarpe perchè 1-2 cm di spessore fanno moltissima differenza!

PPS: Nelle discipline da pista dove è richiesta una maggiore forza esplosiva e altissimi rpm, sempre da un punto di vista biomeccanico, è meglio tenere un poco più bassa la sella del normale( -+1cm). Ovviamente non è consigliato nelle gare di fondo perché la pedalata a lungo termine risulterebbe più "faticosa".

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie un sacco a tutti, avevo trovato il post con questo metodo.. ma non ero sicuro fosse collegato al problema dello sballonzolamento! faccio due verifiche!

e cerchero' di migliorare la rotondita'! della pedalata ovviamente..

Edited by el subcomandante ponz (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come dice Mikicomi, puoi avere la bici settata giusta giusta per te e continuerai a saltellare ad alti RPM, specialmente se sei stanco, facci caso.

E' tutta questione di allenamento. Credo che stiamo parlando di una delle cose più importanti, io non ci riesco ma se riesci a mantenere una pedalata veloce e resti bello fermo mi sa che sei a buon punto..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

si , avere una pedalata rotonda e' comunque importante... pero' se sballonzoli.... per me significa comunque che ti muovi a dx e sx perche' non sei ben centrato con il peso sulla sella e involontariamente ti sposti a dx e sx pedalando perche' la distanza dai pedali non e' quella che dovrebbe essere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie un sacco a tutti, avevo trovato il post con questo metodo.. ma non ero sicuro fosse collegato al problema dello sballonzolamento! faccio due verifiche!

e cerchero' di migliorare la rotondita'! della pedalata ovviamente..

Come dice Mikicomi, puoi avere la bici settata giusta giusta per te e continuerai a saltellare ad alti RPM, specialmente se sei stanco, facci caso.

E' tutta questione di allenamento. Credo che stiamo parlando di una delle cose più importanti, io non ci riesco ma se riesci a mantenere una pedalata veloce e resti bello fermo mi sa che sei a buon punto..

si risolve con un paio di mesi sui rulli liberi, lì appena saltelli vai per terra.... impari infretta e poi la pedalatà così "rieducata" ti fa diventare estremamente più redditizio in tutte le situazioni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

si , avere una pedalata rotonda e' comunque importante... pero' se sballonzoli.... per me significa comunque che ti muovi a dx e sx perche' non sei ben centrato con il peso sulla sella e involontariamente ti sposti a dx e sx pedalando perche' la distanza dai pedali non e' quella che dovrebbe essere...

quella è una causa, ma dando per scontato che l'altezza sella è corretta:

saltelli perchè la coordinazione neurale e muscolare non riesce a stare al passo della pedalata, sei abituato fin dai 3 anni a spingere sui pedali, non ti han mai detto che devi tirare nella fase di risalita... sicchè ad alte cadenze con la fissa quando il pedale inizia a risalire i tuoi muscoli sono ancora lì che spingono in giù, con il risultato di sollevarti dal sellino.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

si , avere una pedalata rotonda e' comunque importante... pero' se sballonzoli.... per me significa comunque che ti muovi a dx e sx perche' non sei ben centrato con il peso sulla sella e involontariamente ti sposti a dx e sx pedalando perche' la distanza dai pedali non e' quella che dovrebbe essere...

quella è una causa, ma dando per scontato che l'altezza sella è corretta:

saltelli perchè la coordinazione neurale e muscolare non riesce a stare al passo della pedalata, sei abituato fin dai 3 anni a spingere sui pedali, non ti han mai detto che devi tirare nella fase di risalita... sicchè ad alte cadenze con la fissa quando il pedale inizia a risalire i tuoi muscoli sono ancora lì che spingono in giù, con il risultato di sollevarti dal sellino.

scusa ecalzo con sballonzolare non intendevo 'sculettare' ma saltellare, quindi temo che la tesi di riky76 sia quella giusta.. quindi alla fine cerchero' di risolvere cosi'

1 - regolare altezza sella con metodo suggerito da fattaturchina e altri

2 - imparare a pedalar rotondo come dio comanda..

insomma ho capito che di banane a voglia che ne devo ancora pelare... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.