dega180

Smontaggio cono forcella serie sterzo

22 posts in this topic

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Siamo sicuri che questo metodo non rovini la serie sterzo? Esistono degli atrezzi particolari per fare questo (vedi link)? Come si usano? Stavo pensando di andare in una ciclo officina magari ce l'hanno e quindi non lo devo comperare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Siamo sicuri che questo metodo non rovini la serie sterzo? Esistono degli atrezzi particolari per fare questo (vedi link)? Come si usano? Stavo pensando di andare in una ciclo officina magari ce l'hanno e quindi non lo devo comperare.

martello e punteruolo a punta piatta e non tagliente non dovrebbero segnare (al limite qualcosa di invisibile)

C'è uno strumento specifico ma è sempre a percussione, praticamente è una sorta di ferro ad U che va a poggiare sui bordi del cono, con la forcella a testa in giù ovviamente. Questo ti permette di distribuire meglio lo sforzo della botta del martello ed una estrazione più facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me questo attrezzo e' il piu' affidabile... http://www.lastazion...ollice-cyclus-t e ce lo si puo' anche autocostruire sia l'estrattore che l'inseritore...

Si ma quello serve a staccare le calotte della serie sterzo dal telaio, io invece devo staccare la parte di serie sterzo che è attaccata al tubo della forcella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quelli dei video di ecalzo mi sembrano estrattori e attrezzi per le calotte da fissare nel tubo sterzo.

Per rimuovere il cono dalla forcella l'attrezzo specifico prodotto da Park Tool è questo.

In pratica l'attrezzo che hai linkato sopra è sul fondo di un tubo in cima al quale sta una manopola; ruotandola eserciti pressione sulla sommità del cannotto della forcella e l'attrezzino di cui sopra fa saltare il cono.

Altrimenti mazzetta e punzone, col rischio di segnare almeno la serie sterzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si , hai ragione.. ho letto "martellare" e mi sono agitato... martellando potresti piegare la calotta... meglio lo strumento per estrarla allora... come dice anche Revo... senno' qualcosa si danneggia di sicuro..

Quelli dei video di ecalzo mi sembrano estrattori e attrezzi per le calotte da fissare nel tubo sterzo.

Per rimuovere il cono dalla forcella l'attrezzo specifico prodotto da Park Tool è questo.

In pratica l'attrezzo che hai linkato sopra è sul fondo di un tubo in cima al quale sta una manopola; ruotandola eserciti pressione sulla sommità del cannotto della forcella e l'attrezzino di cui sopra fa saltare il cono.

Altrimenti mazzetta e punzone, col rischio di segnare almeno la serie sterzo.

Edited by ecalzo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai di punteruolo e martello. Con tanti colpetti abbastanza decisi attorno a tutta la circonferenza del cono (non tutti nello stesso punto se no sfila storto e si blocca!) dovresti riusci senza problemi.

Se hai paura di segnare l'anello (ma è difficile che accada) metti un pezzo di stoffa attorno alla punta del punteruolo.

Io utilizzo da sempre questo metodo e non ho mai avuto problemi ;)

Mik

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.