nicogazza

telaio adatto

13 posts in this topic

salve, vedo che praticamente esistono un sacco di tubi columbus e altri per i telai pista o corsa da fissare

volendo fare un mezzo con tubi molto resistenti ( la leggerezza non importa più di tanto, anche perchè ne farei uso intensivo) che tubi dovrei preferire? columbus di che tipo? ( anche io ho letto i siti con dati etc ma non li so interpretare)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo la cosa migliore sia scegliersi un telaista e chiedere a lei/lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah!!!!! non e' che si prendono "dei tubi" e poi ci si fa un telaio.... bisogna prendere un "set di tubi" che varia in base alla misura del telaio da realizzare... di solito i set di tubi sono gia' preconfezionati dalle ditte produttrici, tipo columbus.Ci sono 4 tubi x il carro posteriore, 2 orizzontali e 2 verticali - la scatola del movimento centrale non filettata - 2 forcellini posteriori (innesto posteriore o obliqui) - tubo piantone - tubo obliquo - tubo orizzontale e cannotto di sterzo,Pero' serve una dima sul quale bloccarli prima di andarli a saldare.Senno' si storgono per effetto del calore.Poi bisogna scegliere se prenderli in alluminio o acciaio.Ricordarsi che a seconda del materiale andranno saldati a TIG in atmosfera inerte (per evitare l'ossidazione del materiale ed eventuali cricche nella saldatura) oppure saldobrasati (nel qual caso bisogna preparare tutte le giunzioni che conterranno i tubi come dio comanda per poi poterli saldare ad ottone)....

un video esplicativo

http://www.youtube.com/watch?v=ByLU1PuVjS4

Edited by ecalzo (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah!!!!! non e' che si prendono "dei tubi" e poi ci si fa un telaio.... bisogna prendere un "set di tubi" che varia in base alla misura del telaio da realizzare... di solito i set di tubi sono gia' preconfezionati dalle ditte produttrici, tipo columbus.Ci sono 4 tubi x il carro posteriore, 2 orizzontali e 2 verticali - la scatola del movimento centrale non filettata - 2 forcellini posteriori (innesto posteriore o obliqui) - tubo piantone - tubo obliquo - tubo orizzontale e cannotto di sterzo,Pero' serve una dima sul quale bloccarli prima di andarli a saldare.Senno' si storgono per effetto del calore.Poi bisogna scegliere se prenderli in alluminio o acciaio.Ricordarsi che a seconda del materiale andranno saldati a TIG in atmosfera inerte (per evitare l'ossidazione del materiale ed eventuali cricche nella saldatura) oppure saldobrasati (nel qual caso bisogna preparare tutte le giunzioni che conterranno i tubi come dio comanda per poi poterli saldare ad ottone)....

un video esplicativo

http://www.youtube.com/watch?v=ByLU1PuVjS4

bello il video! ma siccome non so niente di saldature ti chiedo...che modo di saldare usa?! senza fiamma? ma non è stata una realizzazione un po'...veloce?

Share this post


Link to post
Share on other sites

no ma intendo devo comprare un telaio usato, per averne uno resistente e che non si apra con mediopiccole sollecitazioni che set di tubi devo controllare che abbia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh il video e' condensato... e' certo che non ha impiegato 6min a farla ma bensì ore... mi sembra che saldi con il TIG in atmosfera non inerte chiaramente....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, io mi sono fatto fare un telaio con i Columbus Zona, usando però i diametri per Mtb (sul sito ci sono due esempi di combinazioni possibili, road e mtb).

Pesa 2-3 etti in più della combinazione road, però per l'uso-abuso cittadino è fantastico, salti giù dai marciapiedi senza sentire il telaio piangere... è un carroarmato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, io mi sono fatto fare un telaio con i Columbus Zona, usando però i diametri per Mtb (sul sito ci sono due esempi di combinazioni possibili, road e mtb).

Pesa 2-3 etti in più della combinazione road, però per l'uso-abuso cittadino è fantastico, salti giù dai marciapiedi senza sentire il telaio piangere... è un carroarmato.

da chi l'hai fatto fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

no ma intendo devo comprare un telaio usato, per averne uno resistente e che non si apra con mediopiccole sollecitazioni che set di tubi devo controllare che abbia?

io uso un moser forma con dei banalissimi tubi in CrMo oria, salto dai marciapiedi, impenno, faccio le puttanate, peso 88k, da un anno a questa parte regge, fossi in te non mi preoccuperei, basta che non prendi un telaio da keirin!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

no ma intendo devo comprare un telaio usato, per averne uno resistente e che non si apra con mediopiccole sollecitazioni che set di tubi devo controllare che abbia?

io uso un moser forma con dei banalissimi tubi in CrMo oria, salto dai marciapiedi, impenno, faccio le puttanate, peso 88k, da un anno a questa parte regge, fossi in te non mi preoccuperei, basta che non prendi un telaio da keirin!

ok quindi sono paranoie infondate le mie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.