tommyshoe

Canotto sella ammortizzato

10 posts in this topic

Salve a tutti. Avendo una sella che sembra uno scoglio, ho pensato a cosa fare senza dover cambiare sella e sono arrivato alla conclusione che forse un canotto ammortizzato potrebbe essere la soluzione. Qualcuno ne ha provato uno su una fixed? Pro e contro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non costa come una sella nuova? (sto pensando alla roba figa che usano in mtb)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non costa come una sella nuova? (sto pensando alla roba figa che usano in mtb)

http://www.wiggle.co.uk/it/cannotto-reggisella-glide-post-moderne/ :) non sembra male, i commenti e valutazione dicono che è relativamente buona in rapporto al prezzo ovviamente, poi ce ne sono anche dai 100 in su ma per quello che dovrebbe servire a me ovvero città sarebbe ideale sempre se ovvia alla sella di marmo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io te lo sconsiglio, poiche' nella pedalata, specialmente su una fissa, potrebbe smorzare il movimento, quindi in parole povere potresti fare piu' fatica.

Questo e' un mio parere, ma considera che su una mtb quando devi spingere molto (specialmente in salita) blocchi almeno la sospensione anteriore per non affaticarti.

Ovvio che l'escursione e' minore, ma potrebbe incidere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti. Avendo una sella che sembra uno scoglio, ho pensato a cosa fare senza dover cambiare sella e sono arrivato alla conclusione che forse un canotto ammortizzato potrebbe essere la soluzione. Qualcuno ne ha provato uno su una fixed? Pro e contro?

Fatta eccezione del fatto che è veramente inguardabile( ma questi sono gusti personali)... ci sono varie controindicazioni.

La prima, come giustamente ti ha detto Iglollo, è che una molla sotto al culo non fa altro che dissipare parte dell' energia della pedalata. (stesso motivo per cui in MTB si "bloccano" gli ammortizzatori in salita)

La seconda è che se la tua sella è scomoda, vuol dire che non è adatta al tuo culo e quindi ti farà male sia con ammortizzatore che senza!

Ovviamente non penso che tu ci vada fare gare agonistiche e le tue prestazioni possano risentire dell' energia dissipata da quel canotto sella ammortizzato.. però, visto che comunque la situazione non cambierebbe di molto, penso sia meglio prendersi una sella più comoda e non ricorrere a questi sistemi ;)

Quello te lo potrei consigliare se avessi problemi gravi di schiena poiché prendere delle buche potrebbe fare molto male...non per compensare una sella scomoda! ;)

Mik.

Edited by mikicomi (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io te lo sconsiglio, poiche' nella pedalata, specialmente su una fissa, potrebbe smorzare il movimento, quindi in parole povere potresti fare piu' fatica.

Questo e' un mio parere, ma considera che su una mtb quando devi spingere molto (specialmente in salita) blocchi almeno la sospensione anteriore per non affaticarti.

Ovvio che l'escursione e' minore, ma potrebbe incidere.

non e' che si fa' piu' fatica...... e' che a livello biomeccanico...... parte della pedalata , o meglio , della potenza impressa ai pedali da parte del ciclista che peda... viene assorbita dalle sospensioni... percio' il rendimento complessivo peggiora.... questo vale per ogni componente ammortizzante.... si blocca la forcella anteriore per sprecare meno energia da parte del ciclista e lo stesso accade per il cannotto ammortizzato.... non e' detto che si faccia piu' fatica... la fatica sara' sempre quella.... pero' si sprechera' parte dell'energia che vogliamo trasferire ai pedali... la quale verra' assorbita dal movimento degli ammortizzatori presenti sulla bici....

Share this post


Link to post
Share on other sites

La seconda è che se la tua sella è scomoda, vuol dire che non è adatta al tuo culo e quindi ti farà male sia con ammortizzatore che senza!

Mik.

esatto... straquotato,.... la soluzione migliore...... e' prendere un altra sella adatta a te....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io te lo sconsiglio, poiche' nella pedalata, specialmente su una fissa, potrebbe smorzare il movimento, quindi in parole povere potresti fare piu' fatica.

Questo e' un mio parere, ma considera che su una mtb quando devi spingere molto (specialmente in salita) blocchi almeno la sospensione anteriore per non affaticarti.

Ovvio che l'escursione e' minore, ma potrebbe incidere.

non e' che si fa' piu' fatica...... e' che a livello biomeccanico...... parte della pedalata , o meglio , della potenza impressa ai pedali da parte del ciclista che peda... viene assorbita dalle sospensioni... percio' il rendimento complessivo peggiora.... questo vale per ogni componente ammortizzante.... si blocca la forcella anteriore per sprecare meno energia da parte del ciclista e lo stesso accade per il cannotto ammortizzato.... non e' detto che si faccia piu' fatica... la fatica sara' sempre quella.... pero' si sprechera' parte dell'energia che vogliamo trasferire ai pedali... la quale verra' assorbita dal movimento degli ammortizzatori presenti sulla bici....

fatica

[fa-tì-ca]
nome femminile
  • sensazione che si prova quando si fa un lavoro pesante che richiede energia dal corpo o dalla mente:

Partendo dal presupposto che se sprechi energia ti ci vorra' piu' energia per arrivare dove devi andare, indi per cui si puo' evincere che tu abbia sprecato piu' energie, quindi sei piu' affaticaticato, possiamo allorche' affermare che tu faccia piu' fatica.... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

come preferisce.. prof..

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.