Cienfuegos

Problema freno

4 posts in this topic

Eh, lo so che parlare di freni qui è come addentrarsi in un campo minato...

A parte gli scherzi, mi preoccupa molto la forza del mio freno anteriore. Diciamo che è come se girassi brakeless, perchè il freno può semplicemente aiutarmi quando non ho tanta voglia di fare fatica a spingere sui pedali per frenare, ma la sua funzione primaria, cioè limitare molto lo spazio di frenata in condizioni di emergenza, decisamente non la svolge. Hop provato ad avvicinare il freno alla ruota, la frenata è più pronta ma sempre molto blanda.

Due sono i problemi: 1) Non so come si tara il freno, quindi potrebbe essere quello il problema. Se poteste consigliarmi dei tutorial o darmi voi consigli direttamente mi fareste un enorme favore, perchè googleando non ho trovato niente.

2) Ho già provato a cambiare il freno, ma l'amico Sardi mi ha detto molto semplicemente che freni con lo standard che mi serve non ne producono più. Potrei provare con un altro freno vintage, ma non vorrei trovarmi da capo.

La mia bici è "la vecchia betsie", la trovate in gallery.

Vi ringrazio per ogni consiglio. Spero di essere stato chiaro, se no fatemelo sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima di stare a pensare alla regolazione devi vedere che il tuo freno non sia elastico come una molla. Purtroppo è un limite dei vecchi freni. Quelli moderni, pure quelli scarsi offrono una frenata decisamente migliore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto silent. nel frattempo prova a cambiare gommini, poi qui sul forum qualcuno parlava anche di come si fa a ripulire la pista frenante da sporco e da una specie di pellicola che con il tempo si forma che impedisce una frenata decente (scusa il gergo poco tecnico ma non ricordo al volo come la chiamavano)..

intanto impara come regolare quello che hai.. sulla mia scassona il freno e' un vecchio universal (piu' o meno come quello che hai sulla betsie) e ancora non sbaglia un colpo.. ha fatto stagnate tali che piu' di una volta mi si e' alzato il posteriore..

ultima ratio: metti anche un freno dietro. la sicurezza non e' mai troppa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nelle foto mi pare di vedere un filo freno vecchio e storto. Intendo la parte di filo scoperta che c'è tra le due "levette" che muovono le pinze. Quando freni, il filo deve prima tendersi, e poi stringere le pinze, e quindi sembra avere una frenata "gommosa"...

Prova a sostituire con un filo nuovo (e ingrassato), in modo che lavori meglio.

Cambia i gommini.

Sgrassa la pista frenante.

Se vedi che frenando le pinze si muovono nel senso di rotazione della ruota, stringi bene il dado che fissa il freno al telaio. Se flettono, cambia freno (non capisco perchè Sardi dica che non ci sono freni nuovi per quel telaio, se il problema è il diametro del foro freno, lo allarghi per far entrare il dado a brugola, interno (trapano a colonna, magari) oppure ci metti un dado di tipo vecchio... con me ha funzionato... ma si trovano anche freni recenti con l'attacco vecchio, con il dado esterno (tipo un Saccon che avevo preso alla stazione delle biciclette)

spero di averti confuso a sufficienza

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.