Yosef

selle blb, belle ma...

11 posts in this topic

La settimana scorsa sono stato a Londra. Inutile dire che BLB è stata una tappa obbligata del mio viaggio. Risalgo Brick Lane da Whitechapel Road e svolto a destra in Bethnal Green Road.

Il negozio è lì, una sola saracinesca, insegna gialla su fondo nero. Appena entro mi trovo accerchiato da una foresta di telai, forcelle e cerchioni, la maggior parte dei quali tutti italiani. Mi accoglie un ragazzo italiano anche lui come i pezzi che vende, di Bologna, internamente ringrazio di non dover usare il mio inglese stentato per comunicare e incomincio a raccontargli la mia lista della spesa: una pipa, cinghietti, nastro, sella ed altri ammennicoli vari. Ho posato più di cento pound sul tavolo (ovviamente è una figura retorica, ho pagato con la carta, non giro con più di 50 euro addosso figuriamoci in pound) spesa che mi sono convinto a fare dal momento che a Londra mi ospitavano e ho evitato il salasso di ostelli/b&b/hotel.

Tutto questo pistolotto l'ho fatto per dirvi che una volta montata la mia bella sella marrone blb in tinta con il nastro (sì lo so è poser ma ogni tanto cedo a capricci estetici) e essermi fatto una paio di uscite, lascio un attimo la bici appoggiata al muro e un colpo di vento o lo spiritello delle fisse mi fa cascare la bici a terra. Bestemmio in tutte le lingue che conosco vive e morte (studio lettere classiche e di lingue morte ne conosco un bel po') e sollevo la bici. Mi accorgo di un profondo squarcio nella pelle da cui mi ammicca la plastica della struttura della sella.

Ora io non sono uno che tiene le bici o qualsiasi altro oggetto in vetrina per paura di usarlo. Le bici, come qualsiasi altro oggetto va usato ed amato, e più si usa più si sporca più si ama.

Ma p*****o una leggera caduta può sminchiare la sella in questo modo???

Adesso voglio aprire una discussione sulle selle, su quale sia la migliore sotto il rapporto qualità/prezzo/longevità, e sui vostri pareri a riguardo.

Mi scuso se vi ho annoiato con il racconto ma volevo farvi immedesimare nella mia condizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non pensavo esistessero selle blb belle

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

non pensavo esistessero selle blb belle

ma guarda, qua si attraversa la perigliosa china del "sono gusti" che a mio avviso vale fino ad un certo punto...il "brutto" di per se esiste, basta guardarsi intorno...quello che mi rende perplesso è la caducità di queste selle, basta una caduta e si spaccano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, una sella indistruttibile ovviamente è la Unicanitor che è plastica pura. Buona la Concor, me ne son passate tante per le mani, e molto usate, e solo due su una decina erano strappate.

La Rolls no, ha il rivestimento molto più sottile della concor. Buona la Regal.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, una sella indistruttibile ovviamente è la Unicanitor che è plastica pura. Buona la Concor, me ne son passate tante per le mani, e molto usate, e solo due su una decina erano strappate.

La Rolls no, ha il rivestimento molto più sottile della concor. Buona la Regal.

in effetti anch'io avevo pensato alla unicanitor ma mi atterriva il contatto con la dura plastica...è comoda, a dispetto delle apparenze?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, una sella indistruttibile ovviamente è la Unicanitor che è plastica pura. Buona la Concor, me ne son passate tante per le mani, e molto usate, e solo due su una decina erano strappate.

La Rolls no, ha il rivestimento molto più sottile della concor. Buona la Regal.

in effetti anch'io avevo pensato alla unicanitor ma mi atterriva il contatto con la dura plastica...è comoda, a dispetto delle apparenze?

No. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, una sella indistruttibile ovviamente è la Unicanitor che è plastica pura. Buona la Concor, me ne son passate tante per le mani, e molto usate, e solo due su una decina erano strappate.

La Rolls no, ha il rivestimento molto più sottile della concor. Buona la Regal.

in effetti anch'io avevo pensato alla unicanitor ma mi atterriva il contatto con la dura plastica...è comoda, a dispetto delle apparenze?

No. :D

allora in caso mi metterò i ciclisti imbottiti sotto i jeans...ahah

Edited by Yosef (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho montato da una settimana una Fizik, ci ho fatto su qualche bella oretta e devo dire che è una pacchia, tanto per la comodità di seduta quanto per l'agilità di pedalata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fizik che modello? forse ritorno alla mia sella italia slr 180gr...

Share this post


Link to post
Share on other sites

fizik che modello? forse ritorno alla mia sella italia slr 180gr...

Arione, trovata usata qui sul forum, altrimenti inarrivabile per le mie tasche!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto un.. 'La Rolls no, ha il rivestimento molto più sottile della concor.' La sconsigliate??

Cmq il mio terrore più grande per una sella non è che si sbreghi, ma che si consumi con l'attrito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.