sungia85

problema con estrazione pipa

32 posts in this topic

ho un problema con l'estrazione di una pipa....spiego meglio.

devo togliere una pipa montata da me medesimo direi un paio di anni fa. Svitata la vite, data botta sulla testa per sbloccare l'expander... ma la pipa è inchiodata, ferma, cementata.......

cose che ho provato:

- tolta del tutto la vite e l'expander che è sceso dal buco sotto la forcella

- abbondante bagno con svitol

- nottata passata a bagno di coca cola (si narra che sblocchi anche le serrature più arrugginite)

- leve varie...ho pure piegato un pezzo di tubo metallico...

-alla fine preso dalla disperazione (e perdonatemi per quello che sto per dirvi) ho chiuso la testa della forcella in morsa per bloccare tutto... poi ho infilato la punta di un piccone nella pipa dove andrebbe il manubrio e fatto leva con 1,5 metri di manico...... beh la pipa si è ruotata facendo uno stridore forte. Ma poi più di così nulla di nulla. Se forzo, ruota a scatti stridendo,,,ma non va su o giù.

che altro fare??

adesso sot pensando una specie di estrattore a vite per spingerla fuori...ma non saprei...boh bho ogni consiglio è ben accetto!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto probabilmente quella pipa, di dimensioni sbagliate per il canotto, è stata montata a martellate da qualche sprovveduto!

Questo fatto, oltre a essere uno dei peggior crimini per cui un individuo possa essere incolpato, porta all'immediata conseguenza che quella pipa non si potrà mai svitare (perlomeno intera)!

Quindi come si fa con i tubi-sella mi sa che non ti resti che tagliare la pipa e trapanare all' interno del canotto con una punta dello stesso diametro dell' interno forca oppure, sempre tagliando la pipa, effettuare in taglio trasverso sul pezzo di tubo rimasto incastrato dentro al canotto!

Ti auguro buona fortuna e le mie più vive condoglianze per la pipa..

Mik.

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

se l'expander è uscito da sotto, la forca è forata sotto, quindi ti direi di provare così: prendi un tubo con l'estremità tagliata netta e non stondata, appoggialo alla fine della pipa facendolo entrare da sotto la forcella, e poi giù di martellate, ovviamente dopo aver assicurato in morsa il piantone della forca..

good luck.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi come si fa con i tubi-sella mi sa che non ti resti che tagliare la pipa e trapanare all' interno del canotto con una punta dello stesso diametro dell' interno forca oppure, sempre tagliando la pipa, effettuare in taglio trasverso sul pezzo di tubo rimasto incastrato dentro al canotto!

Mik.

Ho attuato questa procedura piu' volte usando una punta del trapano con velocita' regolabile usando una punta a tazza tipo questa http://www.scaramuzzawork.it/Portals/0/IMGCATALOGO/021217g.jpg con la punta 2 mm piu' piccola del diametro dell'interno forca per non danneggiarla, buon lavoro!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora... la pipa è del diametro giusto....ce l'ho montata io personalmente...e non sono proprio sprovveduto!

per ora vorrei salvare capra e cavoli...... quindi niente flessibile o trapanate... spero di riuscirci....

il telaio è un moser leader ax... il mio primo telaio... quindi oltre al valore suo... c'è anche un pò di affetto...

proverò con tubo delle giuste dimensioni e martello... oppure scaldando il telaio...secondo voi visto il diverso materiale e quindi il diverso coefficiente di didlatazione termica potrebbe succedere qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il problema è causato dal fatto che non è stata fatta una pulizia o meglio una alesatura del tubo forcella, che andrebbe fatta SEMPRE quando si prende in mano un telaio, al tubo sella e al tubo forcella. Per togliere quella pipa secondo me la strategia giusta è quella che hai usato per ultima, con tanta pazienza e tanto wd40 o svitol o simili. Fai forza con entrambe le mani sul manico tirando anche verso l'alto oltre che a destra e sinistra, così dovresti quantomeno sbloccarla.

Edited by GaberOn (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora... la pipa è del diametro giusto....ce l'ho montata io personalmente...e non sono proprio sprovveduto!

per ora vorrei salvare capra e cavoli...... quindi niente flessibile o trapanate... spero di riuscirci....

il telaio è un moser leader ax... il mio primo telaio... quindi oltre al valore suo... c'è anche un pò di affetto...

proverò con tubo delle giuste dimensioni e martello... oppure scaldando il telaio...secondo voi visto il diverso materiale e quindi il diverso coefficiente di didlatazione termica potrebbe succedere qualcosa?

Per scaldare il tutto in modo tale da ottenere una dilatazione che favorisca l'estrazione dovresti raggiungere temperature tali che rovinerebbero il tuo amatissimo telaio e poi ricorda che se i pezzi sono tanto caldi non li puoi toccare con le mani, dovresti usare solo pinze e morse!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la pipa di che materiale e'? se e' alu, devi raffreddare e non scaldare.. potresti provare a seguire la guida di sheldon brown per sbloccare i reggisella dai telai..ci son un paio di spunti interessanti.. cmq in bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

...aggiornamento...

dopo ricerche varie il punto sembra essere che pipa di alluminio e tubo forcella in acciaio a causa di umidità e acqua abbiano dato luogo a fenomeni corrosivi che creano un deterioramento dell'alluminio con conseguente aumento di volume e formazione di un'ossidazione sulla superficie di contatto..... risultato tutto inchiodato.

come giustamente dice lafattaturchina andrebbe sempre messo del grasso...beh non mi ricordo se l'avevo fatto o meno.

a questo punto...si va di maniere forti...segherò la testa della pipa e di punta in punta riforo tutto fino ad indebolire a sufficienza il tubo della pipa e poterlo così togliere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tubo sella e tubo forcella non vogliono il grasso, si rischia di compromettere la tenuta della vite stringisella o nel nostro caso dell'expander. Il grasso si mette solo sui cuscinetti e su alcune filettature. Non voglio fare il saccente, chiedete a qualsiasi meccanico ciclista di cui vi fidate!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tubo sella e tubo forcella non vogliono il grasso, si rischia di compromettere la tenuta della vite stringisella o nel nostro caso dell'expander. Il grasso si mette solo sui cuscinetti e su alcune filettature. Non voglio fare il saccente, chiedete a qualsiasi meccanico ciclista di cui vi fidate!

Invece una volta ho partecipato ad un piccolo corso fatto da Ciclobby sulla manutenzione della bici e hanno detto che un po' di grasso va anche li così protegge dalla ruggine. L'altro giorno per esempio ho risolto un problema di scricchiolio della guarnitura mettendo un po' di grasso sul perno quadro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://sheldonbrown.com/stuck-seatposts.html

lo so che forse non funzionera', ma prima di segare prova con ammoniaca..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tubo sella e tubo forcella non vogliono il grasso, si rischia di compromettere la tenuta della vite stringisella o nel nostro caso dell'expander. Il grasso si mette solo sui cuscinetti e su alcune filettature. Non voglio fare il saccente, chiedete a qualsiasi meccanico ciclista di cui vi fidate!

A meno che tu non stia parlando di carbonio, qualunque ciclomeccanico ti dirà di metterci il grasso, pena ritrovarsi nella stessa situazione di sungia. Infatti, se guardi il link postato dal subcomandante, al numero 1 c'è "Always use grease".

Poi se qualche ciclomeccanico ti ha detto il contrario, dimmi chi è così vedo di evitarlo :D

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.