Koda

[Feedback] Menego

34 posts in this topic

Comprato da lui, ottima persona, piena trasparenza e soddisfazione!

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha lo sbatto di guardarsi i topic cerco, fotografa accuratamente gli oggetti e li imballa bene. Ha spedito il venerdì mattina con raccomandata 1 e il sabato avevo già il pacco a casa, perfetto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso che confermare i pareri positivi. Mi ci sono trovato benissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

NEGATIVO

E' la prima volta che lascio un feedback negativo. Mi ha venduto un telaio e fra una decina di foto che ha messo guarda caso non compariva un pezzo immenso di ruggine, che è il difetto maggiore del telaio. Lui pensava di averlo messo. Le coincidenze della vita no?

Come se non bastasse ha omesso di dirmi un altro piccolissimo particolare e cioé che il reggisella era incastrato a morte.

Ho chiesto spiegazioni e mi ha risposto che:

Per quel prezzo e considarata l'età della bici un pò di ruggine non la vedo come difetto

Mi pare una stronzata ma per qualcuno a quanto pare la ruggine fa vintage. I reggisella incastrati devono essere altrettanto vintage.

Sconsigliato.

Edited by Antonio_Torino (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo al feedback di Antonio_Torino vorrei solo dire che ha fatto tutto stò casino per una sola bolla di ruggine su un telaio di 30-40anni senza altri difetti. Poi se non è capace di togliere un reggisella (non campagnolo) incastrato non è colpa mia. Comunque può scrivere di me quello che vuole io ho la coscenza a posto. Menego

Edited by menego (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo al feedback di Antonio_Torino vorrei solo dire che ha fatto tutto stò casino per una sola bolla di ruggine su un telaio di 30-40anni senza altri difetti. Poi se non è capace di togliere un reggisella (non campagnolo) incastrato non è colpa mia. Comunque può scrivere di me quello che vuole io ho la coscenza a posto. Menego

A breve vado da Antonio. Voglio vedere questo telaio e capire un attimo dove sta la verità.

Quanto al reggisella hai invece sicuramente ragione. Antonio è un incapace. Mi capitasse un giorno di venderti un telaio particolarmente pregiato prendo un bel reggisella in acciaio (non campagnolo) e lo pianto come dio comanda, tutti i comandamenti. Interferenza, colla, ossidazione e tutto bello dentro. Tanto non è campagnolo, sia mai quello il problema.

ps: Coscienza Menego, coscienza a posto.

Coscenza non è a posto.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda se mi scriveva Antonio non gli avrei risposto, ma siccome tu stai sulle sue parole ti insegno come si fa a toglirere un reggisella incastrato anche come tu mi hai appena descritto. Dopo aver provato con le buone, si taglia il reggisella all'altezza del telaio - si passano delle punte da trapano con il codolo ridotto aumentando il diametro della punta da trapano di 0,5 mm in 0,5mm ( la polpa o lo spessore del reggisella è al massimo 2mm) - dopodichè a mano, si passa un alesatore regolabile per togliere gli ultimi decimi, finchè quello che è rimasto del canotto del reggisella si sgonfia e cade. Antonio_Torino non lo conosco ma lo vedo presente un pò dappertutto, lo reputo un esperto, pensavo sinceramente non avesse questi problemi. In buona fede, Menego

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda se mi scriveva Antonio non gli avrei risposto, ma siccome tu stai sulle sue parole ti insegno come si fa a toglirere un reggisella incastrato anche come tu mi hai appena descritto. Dopo aver provato con le buone, si taglia il reggisella all'altezza del telaio - si passano delle punte da trapano con il codolo ridotto aumentando il diametro della punta da trapano di 0,5 mm in 0,5mm ( la polpa o lo spessore del reggisella è al massimo 2mm) - dopodichè a mano, si passa un alesatore regolabile per togliere gli ultimi decimi, finchè quello che è rimasto del canotto del reggisella si sgonfia e cade. Antonio_Torino non lo conosco ma lo vedo presente un pò dappertutto, lo reputo un esperto, pensavo sinceramente non avesse questi problemi. In buona fede, Menego

I problemi son tutti più o meno risolvibili ma bisogna vedere a che costo. La tua procedura mi costa un reggisella ed un bel po' di tempo. Ergo, sapendo tutto ciò il telaio non l'avrei proprio preso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se ti è mai capitato di trovare la ghiera destra del MC bloccata, ecco quelli si che son dolori. Allora quando decidi di prendere un telaio datato devi essere in grado di risolvere queste sorprese, altrimenti ti consiglio ti prenderlo nudo: niente SS e MC, niente reggisella

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se ti è mai capitato di trovare la ghiera destra del MC bloccata, ecco quelli si che son dolori. Allora quando decidi di prendere un telaio datato devi essere in grado di risolvere queste sorprese, altrimenti ti consiglio ti prenderlo nudo: niente SS e MC, niente reggisella

Vedo che continui a non centrare il punto di tutta la questione (o è malafede o non ci arrivi). Si chiama TRASPARENZA. Controllare un movimento centrale non richiede lo stesso tempo e gli stessi strumenti che controllare un semplice reggisella. In più un movimento centrale è facile che non si smonti per anni e date anche le alte coppie di serraggio ci sta benissimo che sia antipatico nello smontaggio (e infatti io ci perdo pochissimo tempo, quando vedo che non viene via , diretto dal ciclista che ha i mezzi adatti).

Per un reggisella devi svitare una cazzo di brugola e provare a farlo andare su e giu. Si muove? perfetto. Non si muove? benissimo lo dici. Signori miei , telaio in vendita alla cifra tot, SAPPIATE che il reggisella è bloccato. Questa è TRASPARENZA.

Della procedura per distruggere un reggisella non me ne può fregare di meno. Mi interessa sapere se il reggisella è a posto prima della vendita, non dopo.

Ma non scherziamo va, le cose in vendita diamoci un'occhiata, che cazzo, almeno le cose elementari tipo il reggisella. L'unica cosa che importa è controllare l'accredito sul conto, quello si, prima i soldi e poi la spedizione.

Comunque va bene menego. Da oggi in poi sappiamo che se compriamo una bici da te dobbiamo chiederti foto di ogni centimetro quadro del telaio e chiederti se il reggisella è incastrato o ci sono altre sorprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.